Chuck Schuldiner

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Beavis e Butt-head headbanging.gif
Heavy Metal!

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!
Vis chem choke.gif
ATTENZIONE
Poteri paranormali.
Consultare con cautela.


Chuck Schuldiner - Death.jpg

Chuck in concerto a Rozzano (MI)

Ciccio Scioglinervo (nome d'arte Chuck Shuldiner) è un noto chitarraio/cantante/panettiere del gruppo dei Death e artista solista.

[modifica] Vita

Ciccio Scioglinervo nasce in un paesino sperduto in provincia di Trento. Il padre falegname, e madre Burzum. Gli amici lo conosco fin dai primi tempi con il nome di Chuck Schuldiner, soprannome che tuttavia egli non amava molto a cui preferiva il più dolce pseudonimo di Figlio di Satana. Inizialmente Chuck si guadagnava da vivere con la nobile professione di mungitore di capre, ma un giorno, impugnando un mandolino bavarese, si accorse di essere in grado di suonare alla velocità di 10000plettrate/secondo per via dell'abilità manuale acquisita mungendo le capre. Così sostituì il mandolino con una chitarra elettrica e dopo aver imparato il canto scream durante una gara di rutti con gli amici, si fece venire in mente l'idea di poter diventare il Death Metaller più importante della storia e diede vita ai Death dopo aver tuttavia avuto una brutta esperienza con il suo primo gruppo, i Bloody Bolzanen.

Nel 1990 e qualcosa, abbandona i Death per darsi alla musica folk senegalese.

[modifica] Successi coi Bloody Bolzanen

I Bloody Bolzanen sono sempre stati considerati uno dei peggiori esempi di Thrash Metal, riuscirono a malapena ad autoprodursi un album Alpinisti Morti A Colazione, album obsoleto composto da 10 canzoni registrate con un telefonino Nokia. L'album non fu mai pubblicato (per fortuna), ma tuttavia divennero molto popolari nel loro paesino (50 abitanti).

[modifica] Discografia con i Bloody Bolzanen

[modifica] Successi coi Death

Col suo secondo gruppo compose dischi di notevole importanza. Tra i capolavori si ricordano con affetto "The Sound Of Niente" e "Cazzo Mi Si È Incastrato Lo Scroto Nella Tapparella".

[modifica] La carriera Solista

Dato il suo abbandono dei Death a causa di frequenti problemi intestinali, si trasferisce in Senegal per darsi alla carriera solista. Durante la pregevole ma breve carriera solista, Chuck compose dischi Folk di grande impatto.

[modifica] Morte

TremontiXXX.jpg

Chuck Schuldiner in fin di vita

È attualmente deceduto ma non si esclude una sua resurrezione futura. La morte è avvenuta a causa di un tumore al cuoio capelluto interno comunemente detto cervello. Nonostante le tempestive e ultraprecise operazioni con il cucchiaio per rimuovere il tessuto tumorale, non è riuscito a fermare la sua espansione a causa di problemi economici che non gli hanno permesso di comprare nuovi cucchiai. Attualmente è uno dei menestrelli personali di Dio in persona ed è l'incaricato a suonare la ninnananna.

[modifica] Discografia Solista

[modifica] Senegal Terra di Negri (1991)

Concept album imperniato su una strana evidenza del Senegal, ovvero che è pieno di negri. È un album dalle forti tendenze folk, con accenti di musica tradizionale africana.

[modifica] Tracklist

  1. Bongo dancing (strumentale)
  2. Niggaz
  3. Pigmei
  4. Vatussi
  5. Lunghezza 35 cm
  6. Larghezza 10 cm
  7. Carestia
  8. Ebola per i coralli
  9. Bongo dancing, pt2 (strumentale, nota per la particolare tecnica di canto usata da Chuck)
Strumenti personali
Altre lingue
wikia