Chobits

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Suzumiya spara
Ambigua scena di Transformers
Attenzione!!!

La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.

Chii e Hideki Motosuwa
Hideki scopre le qualità del suo Persocom.
Quote rosso1 Chii Quote rosso2
~ Chii su Tutto.
Quote rosso1 Hideki! Quote rosso2
~ Chii su Hideki.
Quote rosso1 Hideki! Quote rosso2
~ Chii su un bollitore.
Quote rosso1 Hideki! Quote rosso2
~ Chii su una cacca di cane.
Quote rosso1 Perché mi sto eccitando? Quote rosso2
~ Hideki su qualsiasi cosa si muova.
Quote rosso1 È un bravo ragazzo...ma ancora vergine e senza fidanzata. Quote rosso2

Chobits (ちょびっツ, "Chobittsu", ovvero: Esserino dalle ridotte capacità intellettive e i capelli perennemente fluttuanti.) è un'opera delle CLAMP (Le autrici di Card Captor Sakura, per intenderci.), le quali, dopo aver sniffato per ore intonaco spezzato con borotalco, hanno avuto l'idea per una storia innovativa, con una trama davvero originale e personaggi mai visti prima d'ora in un manga: il ragazzo maniaco, la ragazzina graziosa e innocente vittima delle sue fantasie sessuali, l'amico intelligente, la ragazza tettona...ehm...di quale manga stavamo parlando?

[modifica] Trama

Idiomas-1-
Avvertenza:
Questo articolo contiene dettagli che potrebbero rovinarti la "sorpresa", come per esempio il fatto che

alla fine Hideki e Chii si mettono insieme.
Beh, ormai che l'ho detto puoi anche leggere tutto...

Mutandine
Chii in un momento fondamentale della sua educazione.
Protagonista principale della nostra eclatante vicenda è Hideki Motosuwa, avvenente contadino appassionato di sadomaso e di onanismo (come si può notare dalla dimensione dei suoi occhi, di dieci volte più piccoli di quelli di tutti gli altri personaggi; si sa, certe cose portano alla miopia), che fino alla veneranda età di diciannove anni è vissuto tutto solo in campagna, senza la necessità di una benché minima istruzione e con la sola compagnia di un paio di gioconde mucche con le quali aveva allacciato relazioni alquanto ambigue. Ci si chiede, quindi, per quale motivo egli tenti di entrare all'Università di Tokyo che, giustamente, lo respinge. Così il giovane Motosuwa, diventato suo malgrado un Ronin (la figura di sfigato più amata dagli autori dei manga, Love Hina docet), decide di recarsi a Tokyo per seguire una scuola di preparazione e tentare nuovamente l'esame di ammissione.
Cosplayer e Fan brufoloso
Hideki e Chii dal "vivo". I due sono ormai una coppia di fatto. E, per fortuna, non possono avere figli.
Giunto in città, tuttavia, il nostro contadino è colpito dai Persocom, sofisticati robot dalle sembianze di giovani fanciulle dalle forme prosperose e le orecchie di gatto (il massimo per far eccitare un giapponese), che tutti sembrano possedere, ma non può permettersene uno. Per un caso fortuito e molto diffuso in Giappone, trova l'oggetto dei suoi desideri abbandonato nel cassonetto dell'immondizia sotto casa. Decide di portare nel suo appartamento la graziosa Persocom da lui trovata (giustamente seminuda), e dopo averla attivata con un metodo molto ortodosso, si rende conto che la fanciulla in questione è una povera idiota, che non sa fare niente e che tutto ciò che sa dire è "chii" (cosa significherà, poi...). La scelta del nome è quindi ovvia.

Da questo momento in poi, si da inizio a una sequenza di imbarazzanti e nipponici equivoci a sfondo erotico, mentre Hideki, anziché darsi allo studio, cerca con esiti disastrosi di educare la sua piccola Chii, e si invaghisce di qualsiasi donna gli capiti sotto tiro, fatta eccezione per la stessa Chii che, pur essendo follemente innamorata di lui e pur non indossando biancheria intima per metà della durata del manga, non riesce in alcun modo a farsi cagare da Hideki.

Ad un tratto, si scopre che Chii non è un semplice Persocom, ma appartiene alla speciale serie Chobits, Persocom capaci di provare sentimenti (ma dotati anche di una scarsa intelligenza, a quanto pare). Ovviamente, un branco di loschi individui inizia a darle la caccia, e improvvisamente Hideki scopre di amarla. Nel finale, soprendentemente originale, Hideki salva Chii e diventa il suo ragazzo. Perché l'amore supera ogni ostacolo. Anche il fatto che la fanciulla amata sia un pezzo di metallo privo di qualsiasi facoltà intellettiva e incapace di pronunciare una frase compiuta.

OKAY
Spoiler
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] Personaggi

Hideki
Il bellissimo Hideki indica le dimensioni del suo...ehm...
  • Hideki Motosuwa

Raro esemplare maschile che unisce le caratteristiche del verginello dolce e timido con quelle del pervertito che si eccita di fronte a qualsiasi cosa e il cui unico hobby è leggere giornaletti porno. Oltre, ovviamente, a fare sogni erotici su qualsiasi donna conosca (fatta eccezione per Chii), e ad arrossire e fuggire a gambe levate non appena la incontra. Per motivi rimasti oscuri alle stesse autrici del manga, pur essendo completamente idiota, tenta in tutti i modi di entrare all'università, ma non ci riuscirà mai; la cosa non stupisce nessuno, considerando che il poco tempo libero rimastogli dalle seghe e dall'"istruzione" di Chii lo passa a lavorare (male) in un pub. E nonostante ciò, tutti continuano a considerarlo "un bravo ragazzo". La mente dei giapponesi è strana.

Chii che si guarda fra le gambe
La candida e ingenua Chii scopre i segreti del suo corpo
  • Chii

Il Persocom di Hideki, graziosa, dolce e ingenua, ma dotata delle facoltà intellettive di un tubero, oltre che di lunghi capelli biondi (tipicamente nipponici) che fluttuano anche in completa assenza di vento. All'inizio del manga non sa parlare, e forse è meglio del linguaggio sgrammaticato da zulù che apprende poco dopo da Hideki, il quale evidentemente si sentiva mentalmente inferiore a qualsiasi essere animato e non del Giappone, e voleva un'amica che fosse al suo livello. Hobby di Chii, oltre ad abbracciare continuamente Hideki scoprendo casualmente le sue grazie, e sperando che l'avvenente contadino rimanga in tal modo colpito da lei, è leggere un libro pieno di coniglietti che le mette in testa strane idee riguardo all'uomo solo per lei. Prima di essere resettata e cestinata, Chii aveva un'altra identità: si chiamava Elda, e insieme alla sua gemella Freya intratteneva rapporti incestuosi con i genitori.Nonostante tutto Chii è un persocom(computer umano)da circa 1000teraflops di potenza nei calcoli e una capacità di hacking estrema tale da mettere in ginocchio l'intera città,tutto questo dura solo 5 minuti,dopo questo episodio la sua capacità di calcolo scende a quella di un game boy e diventa GM nel gioco online con hideki solo per usare i cheat e smazzare il boss finale.

  • Freya
    Chobits Gemelle
    Elda e Freya pronte per un'orgia.

La gemella (un po' meno scema) di Chii; prima che quest'ultima fosse cestinata, le due trascorrevano il tempo da brave sorelle, dedicandosi a delle allegre orge con il padre. Quando quest'ultimo si fu stufato, disattivò Freya, la quale però vive ancora in Chii, ed esce puntualmente durante i momenti morti, quando Hideki non c'è e Chii non sa a chi scassare i maroni.

  • Hiroshi Shinbo

Migliore amico di Hideki, frequenta con lui il corso di preparazione. È inizialmente colpito dal fascino bucolico del suo amico (come tutti, del resto); sfruttando infatti la sua abilità con i Persocom (mentre Hideki è completamente inetto), si offre di aiutarlo, tentando contemporaneamente di circuirlo. La sua tecnica più efficace è invitarlo a fare il bagno alle terme. Quando però il giovane si rende conto che Hideki non ricambia i suoi sentimenti, si consola scappando con la professoressa bona. Alle terme, ovviamente.

  • Sumomo
È il Persocom portatile di Shinbo. Tutti i lettori di "Chobits" si chiedono ancora quale sia la sua funzione nel manga, oltre a costringere Chii ed Hideki a massacranti sedute di ginnastica e a schizzare avanti e indietro suonando un tamburello come se fosse in preda a un'overdose di caffeina.
Sumomo di Chobits
La piccola Sumomo. E Shinbo la trovava utilissima per...?
  • Sig. ra Hibiya

Proprietaria degli appartamenti in cui vivono Hideki e Shinbo, ci si chiede come faccia a campare, considerato che nel palazzo ci abitano solo quei due. Passa metà del suo tempo in pantofoline gialle a spazzare il cortile (che non potrebbe essere più pulito), offrendo aiuto a tutti coloro che ne hanno bisogno, ma anche a coloro che non ne hanno affatto, e l'altra metà nel suo super-laboratorio sotterraneo dove (si scoprirà solo alla fine) ha costruito Erda e Freya con il suo defunto marito, poiché non potevano avere figli veri. Insomma, un tipico esempio di tranquilla casalinga giapponese.

  • Minoru Kokubunji

Nonostante frequenti ancora l'asilo nido e sia alto due mele o poco più, vive tutto solo in una grande casa con decine di Persocom da lui costruite e abbigliate come conigliette di Playboy (mica scemo, il ragazzino...), la cui vista non manca mai di eccitare Hideki. È un genio del computer, e si offre sempre di aiutare il prode Motosuwa quando ha problemi con Chii, cosa che avviene alquanto spesso. Ma le tazze di the che beve a intervalli di dieci minuti l'una dall'altra sembrano fornirgli sempre la calma necessaria per affrontare la situazione.

  • Yuzuki

È il Persocom più sofisticato di Minoru, creato a immagine e somiglianza della sua sorella defunta. Il suo ruolo nel manga è fondamentale: prepara infatti le tazze di the di cui Minoru è drogato.

  • Yumi Oumura
Chobits1
La giovane Yumi. Non è difficile comprendere quali delle sue "qualità" abbiano colpito Hideki.
Sedicenne alquanto giuliva, collega di Hideki nel pub Yorokonde, dotata di tette di dimensioni colossali, capelli della consistenza di una spugnetta di fil di ferro e, nella versione animata di "Chobits", di una vocetta talmente stridula e irritante che farebbe accapponare la pelle persino ad Eros Ramazzotti, seduce l'attraente Motosuwa grazie al suo caratteristico richiamo "SENPAI!!!" che risuona per tre quarti del manga e spingerebbe chiunque al suicidio, fatta eccezione per Hideki, che è troppo arrapato per darvi peso. Tuttavia Yumi si dimostra poco cortese nei suoi confronti; dopo averlo illuso, facendogli credere di essere innamorato di lui, oltre a non ricompensarlo per la sua dedizione (mentre lui era così desideroso di perdere la verginità), gli perferisce un uomo molto più vecchio.
  • Takako Shimizu
Chobits ragazze
La professoressa Shimizu contribuisce all'educazione di Chii
La professoressa bona di Hideki e Shinbo arrotonda lo stipendio insegnando educazione sessuale dal vivo, e trascorre il tempo cercando di dissimulare di fronte ai suoi studenti il fatto di essere alcolizzata e anche sfigata, considerato che il marito l'ha abbandonata per un Persocom. Ma lei si consola presto con Shinbo, deludendo il povero Hideki, il quale sperava di farsela dare almeno da lei.
  • Ueda Hiroyasu

Proprietario dela pasticceria Tyrol dove lavora Chii (con esiti disastrosi), è affetto da turbe psichiche che l'hanno portato, durante la giovinezza, a sposare un Persocom. Settantenne travestito da trentenne, crede che, per lui, l'amore esista solo grazie al Viagra, finché non incontra Yumi, le cui grazie sono uno stimolatore naturale.

  • Dita e Jima

Persocom dai gusti sessuali tendenti al sadomaso, sono stati incaricati dal governo di disattivare Chii, ma sfortunatamente non riescono nel loro intento, impegnati come sono nelle loro ammucchiate.

[modifica] Episodi

Hideki08
Hideki tenta di fuggire via da Chii, quando comprende che tutto il tempo perso con lei non gli permetterà di perdere la verginità.
  1. Chii si sveglia
  2. Hideki si eccita
  3. Chii spara cazzate
  4. Hideki si eccita di nuovo
  5. Chii si fa il bagno
  6. Hideki si eccita pensandoci
  7. "Vogliamo fare il bagno insieme?"; Shinbo si dichiara
  8. Hideki è troppo impegnato a farsi le seghe per ascoltarlo
  9. Un uomo brutto e cattivo rapisce Chii
  10. Hideki la salva, e ciò lo eccita parecchio
  11. Yumi, la tettona mutante
  12. Minoru, il teinomane
  13. La professoressa Shimizu, battona alcolizzata
  14. Chi trova l'"uomo solo per lei", cioè Hideki
  15. Ma Hideki si sta facendo le seghe pensando alla professoressa Shimizu
  16. Freya compare e scassa le palle a Chii
  17. Hideki si eccita pensando a un orgia con le due gemelle

Tutto questo continua per oltre venticinque puntate, finché Hideki non si decide a eccitarsi solo per Chii. Poco prima di scoprire che copulare con lei è impossibile, perché vorrebbe dire resettarla e azzerare quelle quattro cazzate che a fatica le aveva insegnato.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Dopo l'uscita di questo manga, Hideki Motosuwa è tornato nelle grazie delle sue mucche, precedentemente offese per il suo abbandono.
Donna-bionda
Dopo il successo, pare che Chii si sia lasciata un po' andare.
  • Le pacifiche bestiole, gelose, cercheranno di uccidere a zoccolate.
  • La professoressa Shimizu è interpretata da Paris Hilton.
  • In realtà non è Freya a vivere in Elda, che ora è Chii, ma Elda a vivere in Freya, e quindi ora è Freya a essere Chii. Capito?
  • Dita e Jima sono due famose pornostar giapponesi.
  • Dopo il matrimonio, Ueda cercherà di convincere Yumi a impiantarsi un utero di metallo; al che, lei lo accompagnerà in analisi.
  • Minoru è membro dei Teinomani Anonimi.
  • La signora Hibiya, al termine del manga, ha deciso di continuare a scopare, ma in ben altro modo.


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo