Chi vuol essere milionario?

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Chi vuol essere milionario)
Logo milionario
Il logo del programma.
NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Chi vuol essere milionario?.


Quote rosso1 Io! Quote rosso2
Quote rosso1 L'accendiamo? Quote rosso2
~ Gerry Scotti su una canna
Quote rosso1 La nuova scalata verso il... Quote rosso2
~ Gerry Scotti. Sempre
Quote rosso1 Non risponde nessuno... Quote rosso2
~ Gerry Scotti. Mai, purtroppo.
Quote rosso1 La sapevo... Quote rosso2
~ Concorrente analfabeta e sborone, da casa
Quote rosso1 Da dove viene il nostro concorrente?...ah! bella città! Ci ho fatto il militare! Quote rosso2
~ Gerry Scotti. Sempre


Chi vuol essere milionario? (spesso abbreviato in Il milionario) è un quiz televisivo trasmesso da Canale 5 (che ci propina Gerry Scotti in un 3x2 con La corrida e Finalmente soli) e realizzato dalla prestigiosa major Endemol. Il protagonista principale è un essere umano che deve tentare di vincere un milione di euro sopportando le battute (poche, ma inopportune) dell'antagonista Gerry Scotti (che è già milionario e se la ride con la sua pensione da parlamentare). La serie si basa sul genere fantasy, in quanto il concorrente può ricevere aiuti da chicchessia senza che venga cacciato via a calci.

[modifica] Storia

Dante alighieri
Il primo concorrente di Chi vuol essere miliardario/milionario?

Chi vuol essere milionario è la risposta italiana al programma originale "Who Wants To Live Forever".
Chiamata inizialmente Chi vuol essere miliardario? perché un tempo c'era il vecchio conio e vedere una persona che vincesse solamente un milione del vecchio conio sembrava più una presa in giro che altro, la trasmissione si caratterizzava dal ritmo sonnolento e per il fatto che il tizio che sta giocando può sciorinare scienza come Piero Angela, ma deve stare attento a non incappare nello humour inglese dell'antagonista Gerry Scotti che ogni tanto deve spiegare (come i narratori negli anime) il regolamento del gioco. A partire dalla terza edizione, il programma si chiama Chi vuol essere milionario? con l'avvento della moneta unica, ma a parte il titolo, lo schema della puntata non cambia affatto, sebbene molti siano d'accordo con questa impostazione della trasmissione. Endemol ha tentato quest'esperimento anche con un altro quiz, ma invano.

[modifica] Svolgimento del gioco

I concorrenti vengono piazzati su uno scranno e torturati con un terzo grado infinito, finché non rispondono esausti. Il conduttore punta loro una lampada in pieno viso gridando: "Confessa, figlio di puttana, chi sono i tuoi complici?". A quel punto il concorrente può rispondere tra le seguenti opzioni:

A) il mio complice è il cavaliere nano; B) i miei complici sono Jigen, Goemon e Margot; C) io sono il complice di me stesso; D) non ho complici.

Il conduttore pondererà la risposta, se essa è positiva - es. A) e B) - il concorrente verrà risparmiato dalla fustigazione al centro della piazza, se la risposta sarà non completamente positiva - es. C) - verrà torturato finemente con della carta vetrata da 40 gr., se infine la risposta sarà negativa - es. D) - il conduttore compiaciuto esclamerà: "L'accendiamo?" e il concorrente verrà arso vivo. Il gioco consiste nel riuscire a rispondere sempre in maniera esatta se non si vuol finire sulla sedia elettrica o arso vivo (a discrezione del concorrente). I premi invece (per chi confessa subito) sono tanti e vari:

Binladen milionario
Un concorrente alla famosa trasmissione.

* 1 euro (se dopo aver confessato gli dai pure il culo) * 10 euro (se fai partecipare un'amica gnocca) * 50 euro (se sei raccomandato) * 200 euro (se accetti cambiali scadute) * 500 euro (se dopo li restituisci con gli interessi) * 2.000 euro (se davvero credi te li diano) * 10.000 euro (se ti sei fumato qualcosa) * 50.000 euro (se li accetti in soldi del Monopoli) * 300.000 euro (se credi nelle promesse) * 500.000 euro (se paghi 800.000 euro di tasca tua) * 1.000.000 di euro (premio posticcio che non ti daranno mai)

A volte qualcuno riesce a sopravvivere per numerose puntate, che quindi durano più della durata prevista, così vengono proposte in varie soluzioni. Di fatto, la vera puntata del Miliardonario può anche iniziare dalla fine.

[modifica] Aiuti

Lo sfigato concorrente ha a disposizione 3 aiuti.

*L'aiuto del pubblico: il più utile. Il classico concorrente idiota (nel 99,999999% dei casi) lo userà alla prima domanda. Sprecandolo per la prossima, ovviamente. *L'aiuto da casa: il più inutile. Il classico concorrente idiota (nel 99,999999% dei casi) lo userà alla domanda più complicata impossibile da trovare in 30 secondi su Nonciclopedia. Sprecandolo per quella più facile da trovare, ovviamente. *Il 50 e 50: l'aiuto dal nome più idiota. Il classico concorrente idiota (nel 99,999999% dei casi) lo userà quando è confuso. Naturalmente, rimane quello che lo sfigato pensa, ma sceglierà l'altra, perdendo. Il pubblico si fa la risata, c'è la chiamata dello scassapalle Dottor Scotti e tutto si ripete. Sempre.

Magari un concorrente lo userà decentemente, ma le possibilità sono minime. Inesistenti, è meglio.

[modifica] Il conduttore

Gerry Scotti con la canna
Gerry mentre pone la domanda da un milione.

In Italia il personaggio che da sempre ci sfrangia i maroni tutti i giorni con la conduzione del programma è Gerry Scotti, 127 anni, originario di Castelplissettato sul Coglionazzo (KJ), grande guru della televisione nostrana, succeduto nella conduzione a Pierferdinando Casini e successivamente a Ken il guerriero, vanta la bellezza di 5.456 punizioni corporali ai concorrenti, primato assoluto in uretra e iscritto al "Guinness dei primati" come "primo cervello da primate che fa un quiz". Gerry Scotti deve la sua popolarità a suo cugino Klaus Scotti, famoso produttore di riso dove Gerry ha prestato la paffuta faccia negli spot come testimonial.

[modifica] Curiosità

*Il tizio, prima di giocare, deve bruciare sul tempo gli altri, costringendoli al supplizio della sindrome da riflettore mancato *Nessuno è riuscito a rispondere a tutte le domande senza essere distratto. *In molte puntate, il 50:50 ha funzionato al rovescio, ma queste parti sono state eliminate.

Strizzapolso
Una delle punizioni corporali del programma.

*Chi parla da casa in realtà è in uno sgabuzzino sotto il tavolo. *Il sondaggio del pubblico è spesso truccato. Anche questa è una delle distrazioni volute dall'antagonista. *Il 4° aiuto è l'ultima distrazione in ordine di tempo inserita nella serie. Questo oggetto magico, in realtà serve a quest'utilizzo. * Gerry Scotti è una donna ma non vuol fare outing. * Il produttore di "Chi vuol essere milionario" è stato varie volte in prigione e attualmente gli si può far visita a Regina Coeli. * I concorrenti vengono scelti con il metodo più scientifico che esista, la morra cinese. * Quando Gerry ha avuto il morbillo, al suo posto è stata scritturata come testimonial per il riso Scotti il Segretario di Stato Condiriso Riso. * Alla fine della trasmissione "Chi vuol essere milionario?", i concorrenti che perdono vengono deportati. * Cicciobello bua ha elogiato più di una volta il format proponendosi come nuovo concorrente. * Una concorrente ha perso alla prima domanda: A chi da la caccia Gatto Silvestro? scegliendo Beep Beep. * Tutti perdono tempo a fare spiegazioni inutili, anche alla domanda Quale è la prima lettera dell'alfabeto?. Le spiegazioni durano come minimo 5 minuti. * Tipicamente, nello spaciale di Natale 2008, quello a tempo, le vecchie zitelle perdono tempo a fare le spiegazioni inutili, pensando di dire la cosa giusta. Poi sbagliano o scade il tempo.

[modifica] Episodi speciali

Come molte serie della Endemol, anche Miliardonario consta di alcuni episodi della durata di svariate ore, in modo tale che il concorrente possa anche essere istruttivo per il pubblico del Biscione.

[modifica] Chi vuol essere miliardario/milionario nel mondo

Leonida Milionario
Un concorrente seccato dalle distrazioni dell'antagonista.

La prestigiosa Endemol ha proposto questa serie in numerose parti del mondo. Le più importanti sono:

Nessuna di queste edizioni ha vinto un premio, a parte quella italiana che ha strappato un premio come miglior serie televisiva straniera e come miglior documentario.

[modifica] Vincitori del miliardo o del milione

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo