Černobyl'

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Chernobyl)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera dalle radiazioni

Uomo in tuta antiradiazioni
Attenzione!

Pericolo Radioattività!
In questa pagina sono state riscontrate forti radiazioni Gamma a 195 MeV
Durante la lettura potreste subire la crescita di una coda, o il rimpicciolimento del pene.
Scappa finché sei in tempo!

Cartello pericolo radioattivo
Due torri di raffreddamento prendono il thé prima di implodere
Accurata ricostruzione di come andarono le cose.
Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Černobyl'
Quote rosso1 Che succede se schiaccio questo tastino ross... Quote rosso2
~ Tecnico su centrale elettrica locale
Quote rosso1 La centrale esploderà tra 5...4...3...2... Quote rosso2
~ Voce elettronica della centrale nucleare, poco dopo l'innesco dell'autodistruzione
Quote rosso1 Ho fatto una cazzata Quote rosso2
~ Tecnico su centrale elettrica locale, poco prima di saltare per aria
Quote rosso1 Esercizi di respirazione a Chernobyl!!! Quote rosso2
Quote rosso1 Ma è vero che qui ci sono state mutazioni genetiche? Quote rosso2
~ Roberto Giacobbo ad un abitante di Chernobyl provvisto di coda e tentacoli

Černobyl (da non confondere con Cernobbio) è un comune di 666 abitanti della provincia di Como, sito sulla sponda occidentale del lago omonimo, ha un territorio in gran parte abitato da mufloni che raggiunge gli 8.325m in corrispondenza della vetta del monte K2; è stato sede di un piccolissimo incidente atomico che ha causato la morte di solamente millemila persone.

I medici della gruande muadre Russia degli anni '60 consigliarono lunghi soggiorni a Chernobil ai malati affetti da neoplasia, confidando nei progressi della medicina nucleare. Constatando che l'esposizione ai fumi radioattivi triplicava l'insorgenza delle cellule tumorali, questa pratica cadde misteriosamente in disuso ed i medici furono tutti impiccati.

I fisici osservarono che se si accendeva un contatore geiger nel mezzo di una miniera di uranio o accanto a 5000 fusti (aperti) di plutonio, lo strumento iniziava ad inviare alcuni segnali elettrici. Lo stesso contatore, se acceso nel centro di Chernobyl, iniziava a suonare la polka di Nonna Pina ed in seguito esplodeva con grande fragore.

Sede di numerose centrali a elevata sicurezza, è la capitale mondiale dell'energia atomica. Chernobyl data la sua posizione e il suo clima artico, è una rinomata località turistica di livello internazionale. Città natale di Maria de Filippi è stata oggi dichiarata patrimonio mondiale dall'UNESCO.

Ultimamente Mahmud Ahmadinejad Jr., presidente dell'Iran nonché sindaco di Lugano, ha avuto parole di elogio per questa ridente località turistica e ha affermato più volte, grattandosi la sua fine barbetta bionda, di voler trapiantare ogni possibile luogo di divertimento del comasco nel giardino della sua villa a schiera. Lo stesso Ahmadinejad ha scoperto gli effetti benefici sull'aria salubre del luogo: è diventato radioattivo ed emette una piacevole luce fluorescente, di colore bluastro: ottima per andare al gabinetto la notte, senza dover accendere le luci, svegliando tutti. Il modesto inconveniente, cioè che l'aspettativa di vita è scesa a mezza settimana, non sembra infastidirlo più di tanto.

[modifica] Popolazione

Non c'è da sorprendersi se in questa splendida località turistica incontraste lungo il cammino scherzi della natura, quali alghe carnivore scoiattoli bifronti, pesci mono-occhio, gnomi del Fantabosco e persino Puffi. Mio cuggino, che ha una sola mano, mi ha detto che la loro colorazione bluastra è conseguenza di una contaminazione radioattiva da plutonio. Ovviamente non bisogna credere a queste sciocche dicerie infondate, nemmeno i miei amici gormiti ed il mio amico immaginario si fanno abbindolare. Unico avvertimento: bisogna fare attenzione agli ortaggi; a quanto pare una mutazione genetica li ha resi ghiotti di bambini, che afferrano con le radici per poi divorarli; non è chiaro se la cosa sia dovuta alle radiazioni o alla propaganda comunista, dove questa pratica culinaria è molto apprezzata.

[modifica] Preservativi

Uomo in tuta antiradiazioni
Un abitante di Chernobyl mentre indossa un abito alla moda.
NikolaiValuev
Nikolai Valuev: Chernobyl's power.

A Chernobyl è nata, successivamente al boom turistico, la Chernobyl Spa, nota casa produttrice di preservativi la cui pubblicità in televisione ha fatto molto scalpore nel 122 d.C. per l'uso indiscriminato e illegale di vagine finte spacciate per marmottine odorose, che, avvalendosi della nomea del luogo, ha fatto suo il cavallo di battaglia della cittadina "La sicurezza prima di tutto!". Il modello di preservativo più famoso e in voga tra i vip della Repubblica di Prepuzia è il "Condom Night" che risplende di una meravigliosa luce radioattiva fosforescente di colore verde Alieno Complessato. La casa produttrice assicura che nessun additivo chimico è stato utilizzato per la realizzazione degli stessi.

Un'altra importante fonte di reddito per l'economia della città è la ricarica delle pile: basta lasciare un po' di pile da 1,5 Volt sul davanzale per una notte, che il mattino dopo sono completamente cariche (magari per rivenderle al rigattiere o ai paesi del terzo mondo). Gli abitanti si sono accorti, successivamente, che passeggiando per le strade si caricavano essi stessi, emettendo poi corrente elettrica e trasmettendola alle cose che toccavano. Quindi era possibile utilizzare elettrodomestici, cellulari, frigoriferi e persino automobili senza doverci mettere le pile nè attaccare la corrente. Questo ha comportato un grande risparmio energetico, nonostante la speranza di vita media sia scesa da 72 anni a 15 minuti circa.

[modifica] Pripjat

Bouncywikilogo Wikipedia blatera anche di Pripjat

Pripjat, dal russo prip (città) e jat (jattura, sfiga), è la città che ha goduto delle salubri emanazioni di cesio 137, mentre a Černobyl tutti si battevano allegramente la ciolla. Nessuna la ricorda perché la vicina città arrivò per prima a registrare il marchio "Disastro nucleare di <aggiungi nome>". Questa stranezza c'è chi la attribuisce al campanilismo, chi invece alle strane usanze russo-bolsceviche: alcuni esempi che valorizzano questa tesi sono il "Congresso di Genova" (tenutosi a Livorno), la Rivoluzione d'Ottobre (avvenuta a novembre) e le città russe che cambiano nome ogni 15 anni.

[modifica] Città gemellate

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo