Chef (South Park)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mark Henry - Chef di South Park.jpg

Uno dei tantissimi cosplayer del grande Chef.

Bieber : Quote rosso1.png Beibi, beibi, beibi oh...! Beibi, beibi, beibi oh...! Quote rosso2.png
Chef : Quote rosso1.png I'm gonna make love to you, woman, - Gonna lay you down by the fire! And caress your womanly body, - Make ya moan and perspire. Gonna get those juices flowin - 'We makin' love baby, love baby, - love baby, love, love, love, baby! Quote rosso2.png
Bieber : Quote rosso1.png Omg.png Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È dura ammetterlo, ma lo amavo anche io! Quote rosso2.png

~ Umberto Bossi al funerale di Chef

Abdul Girolamo Mohammed "Chef" Jabar McElroy Rauf Pischedda Kareem Caucciù Ali, chiamato semplicemente Abdu' Girolam' Mohamme' "Che'" Jaba' McElro' Rau' Pischedd' Karee' Caucci' Al' o Abdul Girolamo Mohammed "Chef" Jabar McElroy Rauf Pischedda Kareem Caucciù Alé? quando qualcuno lo interroga, (Alpi Scozie, quel dì - Super Adventure Club, 21 dicembre 2012) è stato un guru sesso-spirituale di South Park, nonché Personal Trainer, gigolò, negrone sacrificabile e ghost-singer anglo-americano.
Nella serie animata era doppiato da Isaac Hayes, perché aveva l'auto più veloce, e da Morgan Freeman nella vita reale. Un trio di negroni, insomma, ironicamente tutti e tre astemi[1].

[modifica] Aspetto

Chef era un bel fusto, più precisamente uno di quei peschi allevati "a fuso", un po' più schiacciato.
Raramente lo si è visto con abiti diversi da quelli da lavoro, era infatti un sessuologo non professionale stakanovista e instancabile. Occasionalmente vestiva un grembiule bianco alla Josef Mengele, quando serviva le sue ineffabili sbobbe alla mensa della scuola elementare. Immancabile, in ogni dove, il suo cappello bianco "a nuvoletta", che stava a Chef come i capelli stavano a Sansone.

[modifica] Vita

Chef era il cuoco della nazionale di dodgeball di South Park. Solo che, al posto di quella porcheria della Nutella, pompava i suoi allievi con le sue palle salate di cioccolato. Erano una vera bomba di energia, capace di donare al giocatore lo sprint di Beep Beep e ridare la vita ai pezzi di merda rinsecchiti.
Della vita privata di Chef si sa praticamente tutto: scopava come un antechino tasmaniano, solo che lui non era mica così scemo da rimanerci secco.
Altri fatti non meno importanti riguardanti Chef sono la sua nota abilità di canto, scemata col passare delle stagioni ma pur sempre degna di nota. Nelle sue canzoni Chef era capace di trasmettere il suo amore per il gentil sesso quanto di spiegare il processo di formazione del liquido seminale maschile a un bambino di otto anni, facendosi peraltro comprendere in maniera perfetta.

Colonnello O'Neill alle prese con un aggeggio degli Antichi e Chef di South Park tra le tette di una ballerina.jpg

Ecco spiegato da dove proviene tutta la saggezza di Chef: anch'egli si è fatto dono delle conoscenze degli Antichi. Solo che lui ha usato mezzi più divertenti!

[modifica] Decesso

È procedura abitualmente adottata, negli USA, quella di far decedere un personaggio quando il suo doppiatore crepa, così com'è altrettanto abituale far decedere il doppiatore quando un personaggio crepa. Secondo alcune voci la morte di Chef è stata provocata dal primo caso. Ma non è sicuro.

[modifica] Com'è accaduto

Chef ha sempre voluto una vita speciale e una morte tranquilla, ottenendo l'esatto opposto.
Analizziamo scrupolosamente gli ultimi istanti:

Chef di South Park morto con menù.JPG

Lo vogliamo ricordare così, come uno dei suoi invitanti menù.

  • Intervengono due affamate fiere della montagna, un leone e un Franco Fiorito selvatico. Dapprima sembrano aiutarlo, cercando di trascinarlo fuori dall'impalatura. Essendo però due bestie prive di cervello sono incapaci di organizzarsi e, invece di agire come una coppia di buoi, tirano il povero Chef in direzioni opposte, causando la lacerazione dei suoi tessuti connettivi;
  • Le due belve si rendono conto di aver combinato una pataccata, ne prendono atto e decidono di sbranare i resti di quel corpo ancora vivo per rendergli omaggio;
  • Il cuore di Chef cessa di battere, lasciando nella salma l'immagine di colui che s'è aggrappato alla vita con le unghie e con i denti, di colui che ha lasciato una lacrima come ricordo per questa landa di anime perdute, di colui che vivrà in eterno, perché le leggende non muoiono mai;
  • Chef si smerda addosso. 'azzo, questa avrei potuto tralasciarla...

[modifica] Ipotesi sulla decisione del suo decesso

  1. Isaac Hayes non ha gradito le palle salate di cioccolato di Chef e ha deciso di mandare a culo tutto il suo operato.
  2. Il credo di Scientology non permette a un nero afro-americano pelato cantante e attore di prestare la voce a un nero afro-anglo-ossidoreduttasi-americano che ha tenuto una schiumaiola in mano per più di 5000 ore totali. Isaac si è trovato dunque davanti a una scelta cruciale. Sappiamo tutti com'è andata a finire.
  3. È tutto un magna-magna.

[modifica] Parentado

Thomas e Nelle sono i genitori esorcisti e cacciatori di aquiloni di Chef.
Thomas è un budinone in via di scadenza (ha già delle tracce di muffa grigiastra in testa). È il classico nonno cordiale e giovialone, di quelli che amano strizzare le guance dei bambini e quando baciano sbavano come un Bulldog all'ora di pranzo.
Nelle è una preposizione articolata formata da "in" + "le".
Per non dar loro dispiacere, Chef non ha ancora detto loro di essere morto.

[modifica] Curiosità

[modifica] Note

  1. ^ Battutona per i palati più "etilici".
Scritta e Personaggi di South Park.png
Strumenti personali
wikia