Cembalo piegatorio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cembalo piegato di Pittore Lacustre.jpg

Uno zerbinotto in procinto d'estrarre proditoriamente il cembalo piegatorio ivi precedentemente ripiegato (particolare di un quadro settecentesco).

Il Cembalo piegatorio, detto anche clavicembalo pieghevole (o pieghebole), è uno strumento musicale a corde (per lo più di origine italiana), dotato di tastiera, e appartenente alla grande e stimata famigghia de' Clavicembali, rispetto alla quale è caratterizzato - come immaginabile dal nome - dalla possibilità di usarlo per stendere i panni e l'altra biancheria, uso che lo rese rinomato come istrumento da viaggio o per usi campestri (passeggiate, feste rurali, festini di campagna o balli patrizi nei giardini delle ville seicentesche[1]).

Viene costruito mediante l'affissione di tre pezzi incernierati fra loro, ciò che lo rende di facile nascondimento, poiché in tale stato si può infilare in tasca ed estrarre al momento più opportuno, onde sbatterlo incontanente in testa a un innocente astante, tra l'ilarità de' convenuti.

[modifica] Costruzione

Usualmente ogni strumento porta scritta in fronte una dicitura con il nome del suo costruttore (ad esempio, «CAROLUS GRIMALDI FECIT» e «PIRPILIONUS TRAXIT»).

Lo strumento è usualmente decorato con figurine di carta attaccate al legno, vetrini e perline colorate e integrate, fra l’una e l’altra, da pittura e pezzi di gomma da masticare (la cosiddetta arte povera). Il piano armonico può essere realizzato in abete, ma financo in cipresso; le cornicette possono essere realizzate in cipresso, ma anche in abete e in olmo finlandese; il somiere, per somma delizia, è stato sempre realizzato in noce; infine il burgundo, quando mai sia presente, richiede un intrallazzo di dodici scamieri e un urlandone di tre pappafichi.

I piroli originali sono in ferro polipropilenico 30 + 30 + 30, drogato con impurità di vanadio; i salterelli sono costituiti da un corpo di sorbo, da linguette di faggio, da becchi di penne di condor e da mollette in setole di cinghiale ancora vivo. I tacchetti di appoggio e le strisce coprisalterelli sono in cipresso fungino. I registri sono 2 x 8’, voltati all'indietro, con quadruplice scappellamento levogiro. Dei 45 tasti, i 27 inferiori sono placcati in avorio cambrato, mentre i 18 superiori, afflitti dalla "sindrome del destino incombente"[2], sono placcati con un impasto speciale dorato dalle marezzature fronzoniche a imitazione della tartaruga delle Galapagos, quella dal guscio sferico. Le leve sono in faggio patagone.

Il gavione, realizzato con innesti di roccia lunare, è a posto?

Quote rosso1.png Fatto? Quote rosso2.png

~ Giovanni Muciaccia, sulla costruzione di un Cembalo piegatorio

Bene. Adesso potete immergerlo in acqua, battezzarlo con una bottiglia di champagna e salpare per più caldi lidi.


[modifica] Diffusione e fortuna del cembalo piegatorio

Cembalo.jpg

Un cembalo piegatorio prima della piegatura!

Grazie al materiale facilmente reperibile e alla semplicità della costruzione, il cembalo piegatorio è largamente diffuso e utilizzato in tutte le migliori famiglie (salvo avvisi in senso contrario), sia come naviglio, come strumento musicale, nonché (come stradetto fin dall'inizio) come stendiabiti semplice et economico.

Negli ultimi anni il cembalo piegatorio sta venendo soppiantato, nelle famiglie con bambini piccoli, dalla Playstation. La motivazione più dichiarata è la possibilità di lettura dei DVD ad alta definizione, necessaria per apprezzare in tutto il loro valore i grandi film dell'Espressionismo tedesco, come "Il Gabinetto del Dottor Caligari", "Nosferatu" e "Don Matteo".

[modifica] Voci correlate


Pianoforte tascabile.jpg

Come si può desumare da un rapido raffronto con il dipinto batavo, la continuità d'uso del beneamato cembalo piegatorio si è propagata fino alla fine degli spensierati Sessanta.

[modifica] NOte

  1. ^ Dietro richiesta di un gentile lettore, esemplifico l'affermazione: la situazione fu deliziosamente illustrata da Peter Greenaway nel suo bel documentario "I misteri del giardino di Compton House", nella scena The garden is becoming a robe room.
  2. ^ importata dall'Americhe, come "Encroaching Doom Syndrome".


Gatto Bobob Ianco.gif
Gatto Bobob.gif
Strumenti musicali.png
Strumenti personali
wikia