Cedimento strutturale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Crollo di una piramide di tessere.gif

Orribile cedimento strutturale di un'opera autistica.

Quote rosso1.png Meglio metterci un po' di silicone! Quote rosso2.png

~ Simona Ventura su cedimento strutturale.

Il cedimento strutturale è la causa prima di qualsiasi disastro riguardante edifici, grossi mezzi di trasporto e la faccia di Mickey Rourke. Solo negli Stati Uniti la causa più comune del crollo dei palazzi sono i ciccioni che sbattono contro i pilastri. Di solito in questi incidenti ci scappa sempre il morto, quindi è fondamentale per gli ingegneri responsabili della struttura cedente incolpare qualcosa a caso, meglio se piante o animali che non possono discolparsi. Quindi fate attenzione[1]: potreste essere incolpati della caduta di un Airbus solo perché nel volo precedente siete stati gli ultimi a tirare lo sciacquone.

[modifica] Approfondimenti

Wikiquote.png
«Ma papà, cos'è un cedimento strutturale?»

Prima di tutto cerchiamo di capire cos'è una struttura. C'entra col grasso di maiale? No, almeno il più delle volte no. Una struttura è una costruzione formata da numerosi elementi atti a farla stare in piedi contrastando la forza di gravità, grandissima figlia di troia. Si prenda come esempio un castello di carte: esso è formato da diversi elementi tricartici. Quando arriva il fratellino coglione a soffiarci sopra ecco che il due di coppe cade e si verifica il dannato cedimento strutturale.

Wikiquote.png
«E papà, perché le strutture hanno questi cedimenti?»

Perché ci passa tua mamma sopra, figliolo. No, non la si prenda sul personale. In campo ingegneristico con "tua mamma" si indica il superamento della soglia dello sforzo che una struttura può sopportare. Quando questo avviene il materiale e gli elementi della struttura cominciano a danneggiarsi finché non succede il patatrac.

Wikiquote.png
«Ma come può avvenire una cosa del genere?»

Un cedimento strutturale può avvenire per due motivi: eventi straordinari o difetti di costruzione.

Per eventi straordinari si intendono cause che non possono essere predette o prevenute in frase di progettazione, ovvero bombe nucleari, aerei kamikaze, meteoriti e gattini che inseguono laser.

La maggior parte dei cedimenti strutturali avviene per difetti di costruzione, che si presentano quando la fabbricazione dell'oggetto in questione è affidata al compare del cugino che quindi porta all'uso di materiali scadenti come i cadaveri usati per riempire i pilastri degli edifici.

[modifica] Casi eclatanti di cedimento strutturale

Pesce blob.jpg

Cedimento strutturale causato dalla tristezza.

  • Strage di Ustica: cedimento strutturale di un aereo di linea causato dalla suggestione collettiva dei passeggeri che si sono convinti di essere stati colpiti da un missile.
  • Airbus precipitato al largo delle isole Comore: cedimento strutturale causato da un missile lanciato dall'incrociatore Alberto da Giussano delle Forze Padane Libere. Infatti secondo loro quelli a bordo erano tutti negri, quindi potenziali clandestini.
  • Incidente di Chernobyl: cedimento strutturale del frullatore all'uranio di Vladimir Putin.
  • 11 settembre 2001: cedimento strutturale delle Torri Gemelle causato da un errore di alcuni sbadati turisti arabi che cercavano un parcheggio per il loro Airbus.
  • Dragonball Evolution: cedimento strutturale dei neuroni del regista, del produttore e degli sponsor.
  • Terremoto in Abruzzo: cedimento strutturale del suolo causato dai tunnel che un gruppo di talpe comuniste avevano scavato per allargarsi la casa.
  • Titanic: mancato cedimento strutturale dell'iceberg che ha causato il cedimento strutturale della nave che tutti dicevano non avrebbe mai avuto cedimenti strutturali.
  • 2012: cedimento strutturale del pianeta Terra causato dalla sfiga portata da Roberto Giacobbo.
  • Strage del Quirinale (31 dicembre 2060): l'Algasiv della dentiera di Giorgio Napolitano si secca e causa un cedimento strutturale della protesi, che cade distruggendo il Palazzo del Quirinale e causando centinaia di morti.

[modifica] Note

  1. ^ Sì, sei un cane.
Strumenti personali
wikia