Catalogo IKEA

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Io mi sono fatto da solo. Quote rosso2.png

~ Ingvar Kamprad , fondatore di IKEA.
Quote rosso1.png Anche io. Quote rosso2.png

~ Un tossico in Piazza Molino Nuovo.
Bekvam.jpg

Uno dei molti prodotti presentati nel catalogo: lo sgabello BEKVÄM. Lo porti a casa e si monta in 5 minuti

Il catalogo IKEA è il testo sacro della multinazionale svervegese IKEA. È il libro più letto sul pianeta Terra, isole comprese.

Esistono diverse edizioni del manoscritto, dalla più spartana stampata sulla carta riciclata dagli imballaggi degli hot dog Gåstritt, alla versione pregiata rilegata in pelle umana e commentata da Vittorio Sgarbi.

IkeaKtalog.jpg

Il catalogo IKEA nella pratica versione da montare.

Ad ogni edizione è abbinato un concorso in cui si può vincere un vitello dai piedi di balsa, naturalmente da montare.

Uno dei sette nani, Dottò, lo lesse interamente durante il lungo inverno del '53. Il risultato della cottura fu un ammasso di poltiglia gelatinosa che servì a conglomerare il cuore infranto di Biancaneve (da montare pure lei).

Il più alto dignitario custode delle verità contenute nel testo sacro è Giorgio Mastrota, il quale da anni analizza i salmi relativi ai set di pentole Inkröståt e Wøk kömprä?.

Il magazziniere dell'unica filiale IKEA in Poloslovacchia Kimi Raikkonen detiene il record mondiale di sfogliamento delle pagine del catalogo con un tempo di 1'22.101" stabilito durante il GP di Padania del 2005.[citazione necessaria]

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia