Carlo Giovanardi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Matteo Renzi con Firenze alle spalle
Attenzione: il seguente articolo tratta argomenti di

Politica

Ti invitiamo alla cautela, le battute ivi contenute potrebbero offenderti nell'animo umano e causarti la voglia di ricontare le schede elettorali, inneggiare allo sciopero fiscale, assassinare preti, bruciare chiese o manifestare contro i tuoi parenti sventolando bandiere rosse.
Berlusconi-mitra


NOTA: Sembra incredibile, ma le citazioni riportate qui sotto non sono inventate, sono vere! A volte la realtà mette la freccia e supera la fantasia...


Logo di Wikipedia sballonzolante
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Carlo Giovanardi
Quote rosso1 Caro Di Pietro, sento il dovere di ringraziarLa per la professionalità e il senso della misura con il quale conduce la difficile inchiesta a Lei affidata, perché sappia che a tutti i piani c'è chi fa il tifo per lei Quote rosso2

~ Giovanardi a Di Pietro nel 1992.
Quote rosso1 Le dichiarazioni di Di Pietro sono vergognose, nel ricordo delle centinaia di esponenti politici Dc di tutti i livelli, massacrati dai magistrati. Quote rosso2

~ Giovanardi a Di Pietro nel 2006.
Quote rosso1 Cucchi è morto perché era sieropositivo, anoressico e drogato Quote rosso2

~ Carlo Giovanardi dimostra le sue incredibili abilità mediche con una diagnosi per via catodica.
Quote rosso1 Il fisico indebolito dall'eroina forse è stato quello a causargli la morte Quote rosso2

~ Carlo Giovanardi ancora una volta dimostra le sue inconfondibili abilità mediche con una diagnosi per via catodica riguardo al giovane Federico Aldrovandi.
Quote rosso1 L'esistenza di Carlo Giovanardi è una vergogna per me. È un pericolo per la credibilità della mia chiesa. Quote rosso2

~ Dio su Giovanardi.
Quote rosso1 La colpa è dei froci Quote rosso2

~ Carlo Giovanardi sulla crisi economica
Quote rosso1 Bisogna censurare The Sims per il bene dei nostri bambini Quote rosso2

~ Carlo Giovanardi durante la crisi libica

Carlo Amadeus Giovanardi, conosciuto nei locali gay della Versilia come Giovanna Ardi, è membro onorario del MOIGE e del CCSG. nonché Cavaliere di Sto cazzo. Basterebbe questo. Le sue gaffe pubbliche sono tali da trasformare JovaTardo nell’unico caso in cui la voce su Wikipedia è più satirica di quella su Nonciclopedia[1].

L'acume e la cultura di Giovanardi lo collocano al centro esatto del panorama politico italiano, giusto a sinistra del fiume. Lì, dove c'è quella macchia di cicoria.

Giovanardi2

"Così piccola la mia pagina? Uffa.."

[modifica] Biografia

[modifica] Infanzia

Carlo Giovanardi nacque a Marktl am Inn il 16 aprile 1927. Dopo la maturità[2], si iscrisse al Seminario, ma ne venne cacciato dopo un'aspra lite con l'insegnante: si rifiutava di ingerire il vino della comunione, per voto d'astemia. Successivamente se ne va in Olanda, dove viene convinto a provare la cannabis. Il povero Joe van Hard (questo il nome con cui era noto nei coffee shop) ne rimane talmente affascinato da spaccarsi come pochi, lesionarsi il sistema nervoso e diventare successivamente un indefesso nemico di ogni droga: leggera, pesante e pesantissima.

Banda Bassotti

Povero Carlo, che cosa ti hanno fatto i Rossi?

Disperato e avvilito come un concorrente di Affari Tuoi quando aprono il pacco dei 500.000 euro, Giovanardi trova inizialmente lavoro presso i Carabinieri, attratto dal fascino della divisa. Ha poi lasciato l'arma.

[modifica] Attivismo politico

Scrupolosamente attenuto alla legge dei politici-libri[3], fu accolto dalla Democrazia Cristiana, dove si distingue per il suo nervosismo che raggiunge l'apice appena si pronuncia in sua presenza la parola "gay" o "canne", oppure quando vede un abito di Dolce&Gabbana.

Giovanardi propone la famiglia modello per il PdL

Il sottosegretario Giovanardi propone la famiglia modello per il PdL

[modifica] Dopo Mani Pulite

Il nostro amico Giovanardi era lì che si faceva gli affari suoi, quando un manipolo di manigoldi magistrati comunisti, intenzionato a distruggere lo Stato, lo mandò a un calvario di fame e deportazioni che racconta nel suo libro Perché ho sposato Andreotti (edizioni LaMafia). Successivamente ha contribuito all'arte con un CD [4] contenente la famosa hit "Fustìgami".

[modifica] Giovanardi oggi

In realtà, è perfettamente superfluo scrivere questo paragrafo, in quanto le opinioni di Giovanardi non sono molto cambiate dalla Controriforma a oggi. È noto soprattutto per i suoi sforzi contro il nazismo ancora imperante e per aver contribuito al grande Rogo del Family Day, dove fascine di cannabis furono usate per dare fuoco ai gay.

Ha finanziato[5] uno studio di ricerca in seguito al quale è venuto fuori che la droga porta effetti terribili, come essere ammazzati di botte in un carcere.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Giovanardi è stato Ministro per i Rapporti con il Parlamento, dicastero che non è mai servito a nulla e che quindi lo esalta.
  • Giovanardi si è ubriacato con tre bicchieri di tè alla pesca.
  • Se non vi spaventa un Giovanardi, sappiate che ha un fratello gemello.

[modifica] Cose che Giovanardi odia

[modifica] Giovanardi dal vivo

Original video

[modifica] Nota politica

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Il fatto Quotidiano cita Nonciclopedia
  2. ^ Più che maturo, era sfatto.
  3. ^ "I politici sono come i libri: meno servono, e più in alto vengono collocati"
  4. ^ Disclaimer: Nessun drogato è stato maltrattato per la realizzazione di questo CD.
  5. ^ Con il ricavato delle statuette di Padre Pio.


Strumenti personali
FANDOM