Calcio balilla

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Di canio.jpg
IL DVCE APPROVA QVESTO ARTICOLO.

Il soggetto a sinistra è stato a lungo esposto alle inalazioni nocive di questa pagina:
se non hai niente da perdere, va' pure avanti, se invece hai famiglia o altre responsabilità a tuo carico: chiudi subito la pagina ed eliminala dalla cronologia.

SVBITO!
Ducee.gif

Il Calcio Balilla o biliardino è uno sport dalle antiche e nobili origini. Da poco si è addirittura guadagnato un posto d'onore alle Idiolimpiadi assieme alla Ruzzola, al Curling e al Lancio del Nano.
Il Calcio Balilla è giocato in tutta la galassia e conosciuto con diversi nomi, quali Futbolìn in Spagna, Flau-Flau in Brasile, Patti in Pakistan, Ke-Keng su Aldebaran e Biliardino dai ricchi. Il Calcio Balilla rinforza i muscoli degli avambracci e i polsi, è quindi molto indicato come allenamento pre-onanismo.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Calcio balilla

[modifica] Un po' di storia

Calcio Balilla Umano.jpg

Rievocazione storica curata da CasaPound.

Come ci insegna Alejandro Finisterre il Calcio Balilla fu inventato dal Duce. Si narra che un giorno Benito, colto da pantagruelica fame, infilzò con un'erculea stoccata cinque partigiani comunisti con un unica spranga di "acciaio fascista". Mentre rigirava sulla brace l'enorme spiedo ebbe l'ispirazione. L'indomani fece catturare undici giudici sospettati di comunismo e undici operai calabresi sospettati di essere negri e li fece impalare di lato appena sotto le ascelle così che non si afflosciassero. In tutto otto spiedi nella tipica formazione 2-5-3. Fece indossare ai presunti comunisti una tuta rossa e agli operai la tipica tuta blu, i colori che tuttora troviamo nei biliardini classici. Fu chiamato dal Duce "calcetto redentore" e divenne in poco tempo il passatempo preferito dei gerarchi e di Mussolini stesso. Sorsero, però, alcuni problemi: si giocava all'aperto e irrimediabilmente gli "ometti" si decomponevano velocemente disgustando i nasini delicati delle troie di regime che assistevano allo spettacolo. In secondo luogo i piccoli balilla non potevano giocare a causa del peso eccessivo delle putrelle, così fu ideata una versione miniata per i piccoli fascisti e fu battezzata appunto, Calcio Balilla in loro onore. Ad oggi il biliardino esiste in centinaia di versioni e dimensioni. Ma di VOMINI di titanica possanza e di fulgente ardore come il DVCE non ce n'è più!

[modifica] Moduli di gioco

Biliardino piccolo.jpg

Calcio Balillapod Nano.

Biliardino enorme.jpg

Calcio Balilla modello John Holmes.

Il Calcio Balilla si può giocare a partire dalla formazione "1 Vs 1" (figura a sinistra) fino ad arrivare alla 11 Vs 11(figura a destra).

Per i doppi esistono tre moduli di gioco:

  1. Affiancato, ossia un giocatore col portiere e i terzini e l'altro con centrocampisti e attaccanti.
  2. Incrociato, ovvero un giocatore con portiere e centrocampisti e il secondo con terzini e attaccanti.
  3. Trenino, cioè uno davanti con terzini e centrocampisti e uno dietro con portiere e attaccanti.

[modifica] Introduzione al gioco

In questa sessione si elencano le fasi preparatorie prepartita e alcuni trucchetti utili.

  1. Introdurre la moneta o il gettone nella apposita feritoia.
  2. Tirare con forza sovrumana la leva col pomellone nero. Se non riuscite da soli fatevi aiutare dall'avversario.
  3. Tenere in trazione la suddetta leva per un minimo di 15 minuti in modo che escano tutte e dieci le palline.
  4. Se le palline dovessero essere meno di dieci farsi rimborsare tempestivamente dal barista.
  5. Per i vecchi modelli si può inserire uno stuzzicadenti tra la leva e la scocca per giocare fino a tarda notte con la stessa moneta.
  6. Se siete sprovvisti di stuzzicadenti affittate un bambino da bar per tenere in tensione la leva (il servizio costa solo un ghiacciolo).
  7. Ogni tanto fingere di introdurre una monetina per ingannare il barista che, in caso di sgamo, vi chiederà tempestivamente il rimborso.
  8. Per i nuovi modelli a doppio cancello interno si consiglia di applicare un retino da pesca ad ogni porta con nastro adesivo o colla vinilica.

[modifica] Regole di gioco

In questa sessione si elencano le dodici regole d'oro del Calcio Balilla:

  1. Battere la pallina per un minimo di tre volte sul bordo. La mancata applicazione di questa regola comporta la squalifica a vita in tutti i tornei intergalattici.
  2. Soffiare sulla pallina prima di lanciarla nella linea di centrocampo. La mancata osservanza di questa regola sarà punita con due punti di penalità.
  3. È severamente vietato "frullare" o far compiere alla stecca una rotazione superiore a 360°. La mancata applicazione di questa regola comporta la sconfitta a tavolino.
  4. È vietato per i concorrenti cambiare i punti sul pallottoliere. Sono abilitati all'aggiornamento solo gli arbitri o i bambini da bar.
  5. È vietato tentare di evirare l'avversario in difesa con la stecca degli attaccanti.
  6. È assolutamente vietato introdurre le manine all'interno del campo. Pena l'amputazione del dito medio.
  7. Se la pallina si ferma in un punto morto inclinare il tavolo, anche se pesa tre tonnellate.
  8. È categoricamente vietato coprire la propria porta con qualsivoglia oggetto.
  9. Sono tassativamente vietati: il gancio, il ganciocielo e il cucchiaio.
  10. Se la pallina esce dal campo la si rimette in gioco dal centrocampo senza dimenticarsi le regole 1 e 2, prima della rimessa.
  11. Palla contesa, palla alla difesa.
  12. Chi perde sgancia la moneta da due euri per la partita.

[modifica] Vi piace vincere facile?

Goro Mortal Kombat.jpg

Anche il Campione Galattico usa i trucchetti qui a fianco!

Alcuni trucchi scorretti per vincere al bar anche le sfide più impegnative.

  • Volete che la partita penda a vostro favore? Posizionate due spessori sotto i piedi del biliardino nella vostra porta. Controllate che l'avversario non faccia lo stesso.
  • Coprite la vostra porta con un pezzo di plexiglas tagliato a misura.
  • Ottenete una formazione 3-5-2 invertendo le stecche di attacco e difesa.
  • Inserite nottetempo un bambino da bar all'interno del Calcio Balilla e rifornitelo di merendine. Ributterà la pallina fuori dalla vostra porta.
  • Sabotate i fori delle stecche avversarie con gomma da masticare.
  • Per aumentare considerevolmente l'effetto shock delle marcature foderate l'interno della porta avversaria con fulmicotone.
  • Quando giocate in doppio scegliete come compagno il più tamarro che vedete. È quasi sicuramente uno specialista.
  • Non dimenticate la trappola del fuorigioco.
  • Scegliete sempre gli omini rossi. Sono i più forti!


[modifica] La scelta del modello

Esiste un'infinita varietà di modelli di Calcio Balilla in commercio. Qui sotto alcuni tipi per tutti i gusti.


[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia