Calcestruzzo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Struzzo.jpg

Guardatelo negli occhi: senza di lui l'edilizia non esisterebbe.

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione ottenuto dalla lavorazione delle escrezioni di struzzo.

[modifica] Produzione

Lo struzzo, per via della sua abitudine di sotterrare la testa, mangia tutta la terra che gli entra accidentalmente in bocca. Questa terra viene poi ruminata e scomposta dall'apparato digerente dell'uccello: il prodotto finito è una cagata che i manovali hanno il compito di raccogliere, mescolandola con sabbia (possibilmente di mare, perché così in mezzo ci sono le conchiglie che vanno benissimo per farsi la pastasciutta), cemento e acqua. Indi la mescolano e la buttano nei casseri, erigendo casa vostra.

[modifica] Storia del calcestruzzo

Struzzo con la testa nella terra.png

La principale fase produttiva del calcestruzzo.

Il calcestruzzo è in uso fin dall'antica Roma, nelle opere manualistiche di Virgilio si legge di come gli artigiani edili della Dacia minacciassero gli struzzi con pali di faggio appuntiti per costringerli a tenere la testa sottoterra, in modo da espellere calcestruzzo in quantità più copiose.

Tutto è andato avanti con serenità fino all'invenzione della polvere da sparo, quando alcuni edili che si credevano furbi iniziarono a puntare contro gli struzzi archibugi e moschetti, creando inutili tensioni. Poiché fu ignorato l'invito del presidente Napolitano ad abbassare i toni, lo struzzo per ritorsione si è evoluto addestrandosi nell'uso delle armi da fuoco. Lo struzzo armato divenne in breve tempo indomabile, così il calcestruzzo cadde in disuso fino alla fine dell'Ottocento. In questo periodo le case furono costruite con materiali più poveri, come per esempio il legno e la fibra di carbonio.

Tuttavia, alla fine del secolo scorso monsieur N. Bick, il solito francese sprecone che sgozzava oche obese per mangiarne circa due grammi e buttare il resto, inventò la betoniera. Dentro questa cisterna rotante viene ancora oggi gettato lo struzzo, le cui escrezioni fuoriescono grazie alla forza centrifuga. Il successo di questo sistema ha avuto presto diffusione in tutto il mondo e il calcestruzzo armato, ovvero la calce dello struzzo armato, è stata utilizzata per costruire un'enorme varietà di edifici inguardabili.

Palazzi.png

I prodigi del calcestruzzo.

[modifica] Etica del calcestruzzo

Oggi tuttavia è in corso un acceso dibattito riguardante l'etica dello sfruttamento degli struzzi armati nei cantieri, così come è in discussione lo sfruttamento delle cugine gru nel sollevamento dei pesi. Frotte di animalisti si oppongono a questo costume e spingono per l'uso di vecchi e nuovi materiali, dal fango alla paglia al litio asteroidale, dalle eccellenti proprietà refrattarie, simili a quelle dei biscotti con le gocce di cioccolato.

Se siete animalisti ovviamente è vostro dovere abbattere la vostra casa in calcestruzzo e andare a vivere in uno scatolone : è una scelta d'onore, non dovete rimproverarvi, anzi, ce ne fossero di persone d'oro come voi. Tuttavia, è stato dimostrato che la cellulosa usata per i cartoni è realizzata con materiale organico proveniente da allevatori di cavie da laboratorio, e secondo studi dell'Università della Terza Età anche questa è una forma di sfruttamento animale.

Strumenti personali
wikia