Caccia al Nusbari

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Caucasiopedia, l'enciclopedia libera dai negri

Snob.jpg
PERICOLO DI PUZZA SOTTO AL NASO

L'argomento di questa voce è riservato a gente di una certa levatura sociale:
girate al largo, sporca plebaglia!
KKK marchio di kualità.png
RAZZISMO!
Codesto articolo tratta temi scabrosi, crudeli, fascisti, nazisti, leghisti, kukluxklanesi,
nonché di negri, musi gialli, nazicomunisti e simili.
Se non sei Horatio Caine vedi di girare al largo!
Balotelli.jpg

Un odiosissimo Nusbari poco prima di essere impallinato.

Quote rosso1.png Nusbari badrone!! Nusbari nusbari! Quote rosso2.png

~ Negro a bianco munito di lupara
Quote rosso1.png Il mio sport preferito Quote rosso2.png

~ Horatio Caine sulla caccia al Nusbari


Il Nusbari (撮影できない Nū barī ? lett. "non spararmi") è un tipo di mammifero a cavallo tra un negro e un cagasotto. Nell'immaginario comune si reputa che il Nusbari possieda una scarsa intelligenza, al pari di Homer Simpson o di un ascoltatore di Studio Aperto, il che aumenta sicuramente il disprezzo per la suddetta specie. Da tempo però alcuni nobili decisero di incanalare positivamente l'odio che provavano verso questo animale, creando la cosiddetta "caccia al Nusbari", uno sport che vede affrontarsi in un campo aperto un esercito di circa 50 ariani a cavallo, armati al pari di John Rambo, e 200 pitbull da combattimento contro un pericolosissimo, malvagio e infido negro.

No Wikipedia.png
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, ci dispiace ma questo articolo non è presente sulla malefica.
Vergogna wiki!

[modifica] Storia

Nusbari in trappola.jpg

Uno stolto Nusbari finito nella trappola dei suoi cacciatori.

[modifica] Origini

Nata nei campi di cotone nel 1800, la caccia al Nusbari non ha tardato ad affermarsi come uno degli sport più amati in cui padri e figli, gruppi di amici e persino coppiette, passano del tempo insieme facendo qualcosa di costruttivo per liberare la società da quegli insopportabili lavavetri. Il merito di aver creato lo sport e di aver dato inizio alla prima battuta di caccia è attribuito a Mario Mariano Maria Mario Mariani De Mariis, conte di Springfield che, quando un suo schiavo non riuscì a pulire come si deve una macchia sulla vasca da bagno, decise di denudarlo e di farlo tarellare nella prateria mentre tentava di schivare i pallettoni che gli fischiavano vicino alle orecchie. Questa storia suscitò immediato interesse negli amici del conte che, da subito, vollero sperimentare il nuovo divertimento trovando una qualsiasi scusa per sparare ai loro schiavi. Venne così organizzata la prima vera e propria battuta di caccia al Nusbari; da fonti certe si è venuto a sapere che il vincitore di questa storica competizione fu Horatio Caine che trucidò 4 negri e 3 peruviani in meno di 8 nanosecondi.

[modifica] Sviluppo

Dopo il clamoroso esordio negli Stati Uniti la caccia al Nusbari si diffuse da prima nella Padania per poi espandersi in tutta l'Europa, o dove semplicemente c'era qualche razzista. Questo tipo di preda provoca molta adrenalina nei cacciatori, siccome le prede correvano veloci come negri era ben difficile acciuffarle; questo fu probabilmente uno dei maggiori punti di forza di questo sport. Dalla seconda metà dell'800 in poi si diffuse anche la variante "Caccia con cilicio", in cui il Nusbari veniva costretto a portare lo strumento su entrambe le gambe mentre i cacciatori proseguivano a piedi con i cani da caccia; questa nuova tipologia di battuta di caccia poteva addirittura durare giorni dando il tempo al Nusbari di soffrire per il cilicio e di conoscere l'ambiente in cui si trovava, rendendo così ancora più avvincente lo sport stesso. Per un breve periodo venne in voga la "Caccia modalità Fast&Furious", in cui si inseriva del pepe nell'ano del negro, consentendo a quest'ultimo di raggiungere velocità formidabili. Dai primi decenni del 900 la caccia cambiò radicalmente modalità fino a essere formalizzata, nel 1950, con regole ben precise stabilite in riunione plenaria dalla Commissione Internazionale. Recentemente il sanguinoso Roberto Calderoli ha succeduto l'acclamatissimo Horatio Caine alla presidenza della Commissione, suscitando le ire degli enti di protezione dei Nusbari, che vedono nel padano troppa crudeltà data la sua abitudine di far soffrire a lungo i poveri animaletti prima dei compiere il loro triste destino.

[modifica] Regole

Gruppo di Nusbari.jpg

Un gruppo di Nusbari pronti per la caccia.

Di seguito vengono riportate alcune regole significative tratte dal Regolamento Ufficiale:

  • 1) È severamente vietato dopare il Nusbari per rendere la competizione più spumeggiante;
  • 15) Una volta che il Nusbari è stato liberato deve essere per forza ucciso. Pena 4 anni di reclusione per i cacciatori e 40 di torture per il suddetto Nusbari;
  • 85) È vietato spacciare la testa di un Nusbari qualsiasi per la testa della preda della competizione. Pena la squalifica;
  • 42) Ogni tesserato alla Commissione Internazionale Caccia al Nusbari è costretto a fare cori razzisti negli stadi di calcio;
  • 18) Ogni tesserato alla Commissione Internazionale Caccia al Nusbari verrà automaticamente tesserato anche a Lega Nord o Partito Fascista a scelta, ma mai contemporaneamente, in quanto ciò porterebbe all'auto-fucilazione in pubblica piazza;
  • 22) La testa di un Nusbari appartenente a un gruppo rap vale da 3000 a 5000 punti, a seconda che la band sia locale o di fama internazionale
  • 22 bis) Nel caso il Nusbari faccia parte di un gruppo jazz, house o punk, sarà previsto un premio addizionale in denaro e figa;
  • 34) La testa di un negro cinese con i capelli biondi varrà millemila punti;
  • 897) Nel caso troviate un pene di Nusbari potete liberamente regalarlo alla vostra signora.

[modifica] Raduni

Mensilmente la Commissione Internazionale Caccia al Nusbari organizza dei raduni. Prenotarsi sul sito http://www.piùnegrimuoionomeglioè.org.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Lo sport non è del tutto legale. la Commissione Internazionale Caccia al Nusbari nega ogni responsabilità penale nel caso finiate in carcere per omicidio.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia