Merda

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Cacca)

Attenzione!

Il contenuto del seguente articolo può provocare vomito, nausea, emorragie intestinali ed eiaculazione precoce.
Si raccomanda pertanto all'utente sensibile di non continuare la lettura.
Non vorrai rovinare il tuo nuovo monitor, vero?

Vomito1

Da Merdopedia, l'enciclopedia piena di merda

Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Merda
Puzza
Panino merda

La merda può essere anche un piatto appetitoso se ben cotto e maneggiato con la dovuta cautela.

Quote rosso1 La vita è come la merda: nasce, cresce, si rigenera Quote rosso2

~ Un filosofo sulla vita
Quote rosso1 E ricordate, la Merda è una fonte di proteine indispensabile per sopravvivere. Quote rosso2

~ Bear Grylls sulla merda.
Quote rosso1 La merda capita. Quote rosso2

~ Forrest Gump su di Te.
Quote rosso1 Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. In merda. Quote rosso2

~ Antoine Lavoisier sulla merda.
Quote rosso1 Merda! Quote rosso2

~ Pierpaolo Pasolini sulla merda, dopo aver calpestato una merda.
Quote rosso1 Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior. Quote rosso2

~ Fabrizio De André sulla merda, dopo aver tentato invano di coltivare fiori nei diamanti.
LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Merda.

NonCitazLogo
NonCitazioni contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Merda.


La merda (chiamata anche cacca) è un elemento chimico, isotopo dello stronzio, con numero atomico 38 e peso atomico 125 (129 quando è stitica); decade in 666 anni. Il simbolo della merda è Mr (da cui Mr. Lui).

La molecola di merda è formata da due atomi di merda (le merde vanno sempre in coppia come i coglioni) unite da un legame co-merdistico ed è indicata col simbolo Mr_2. In natura si può trovare anche allo stato gassoso, Mr(g), oppure liquido, Mr(H_2O), cioè M2O.

Grossi ammassi di merda possono costituire materia organica a sé e formare esseri viventi semoventi chiamati stronzi, solitamente (anzi assolutamente) nocivi all'uomo.

Nonostante la merda sia già per essa stessa, nociva, non va sottovalutata l'insidiosità di singole parti della medesima, i "pezzi di merda".

L'uomo è il più grande produttore di merda al mondo e in particolare Giuliano Ferrara, che con la sua doppia produzione (dal culo sotto forma di stronzi e dalla bocca sotto forma di stronzate) ha superato nel 2002 il record precedente detenuto da Mario Borghezio.

La merda è anche l'ingrediente principale della Nutella, che da essa trae la consistenza e il colore, ma soprattutto l'inconfondibile aroma.

[modifica] Storia

La merda fu utilizzata e scoperta per la prima volta durante la fondazione di Roma. I romani dunque, utilizzarono la seguente formula per crearla, e successivamente per creare Roma:

Mr + Mr²: Mr = 125 + Mr(H²O) = Roma

Di seguito furono applicate altre formule e calcoli per le varie costruzioni che oggi potete trovare nella merda del nostro paese. Ossia in tutta Italia, compresa Roma.

Cuor di Merda

Lo snack appetitoso per grandi e piccini.

Questa formula era stata adattata e fatta modificare e perfezionare da Romolo; successivamente se ne appropriò Remo.
Per costruire Roma sono state utilizzate 5.000.000 di tonnellate di escrementi animali e organici umani, 45.000 tozzi di merda, e circa mille mila pezzi di cacarella stagionata. Ecco come per la prima volta fu utilizzata la merda.

Poi dopo Roma la merda portò conoscenza in tutto il centro Italia, nel Sud, ma principalmente nel Nord, da cui è nata Milano assieme ad altre città settentrionali italiane nate grazie alla merda. Oggi infatti i paesi arroccati sulle montagne italiane furono utilizzate con la merda e stronzi vari per costruire case di merda e rifugiarsi dai barbari.
Gli italiani del decimo secolo fino al diciassettesimo diedero molto rispetto per la merda, ecco perché oggi l'Italia si potrebbe definire un paese di merda. Semplicemente perché è nato, fondato, e fatto con la merda.
Dobbiamo anche sapere che per costruire l'Italia comprese tutte le sue città sono state prese, macellate, stagionate, costruite e modellate più di 800.000.000 di tonnellate di merda.
E dobbiamo ricordarci che nel 1200 circa un elefante dalle grandezze anormali e gigantesche cagò 6 pezzi di merda sopra l'Italia alti circa 200 km., pesanti miliardi di tonnellate e larghi più di 100 km.

Questi abnormi e ipergiganti pezzi di merda impiegarono circa 300 anni per distruggersi, fino a quando l'Italia nel 1500 circa prese la forma attuale, mentre i tozzi di merda cagati dall'elefante scomparvero nel sottosuolo della crosta terrestre. Ecco come è nata per la prima volta la merda del mondo.

[modifica] Utilizzi

Shit war

Un gruppo di ragazzi gioca a palla avvelenata con un pezzo di merda. Pur essendo molto pericoloso, è un gioco molto apprezzato nelle zone disagiate d'Italia, come Cologno Monzese.

Un grosso pezzo di merda (di qualsiasi tipo) può essere utilizzato (sempre con la dovuta cautela) come cane da guardia economico. Gli ospiti sgraditi saranno così allontanati dall'odore e, se questo non bastasse, saranno spaventati a morte dalla vista di un grosso stronzo senza guinzaglio che corre verso di loro abbaiando come un forsennato.

Molte catene di fast food propongono tra i loro menù piatti a base di merda e derivati, sostenendo che, se un cliente riesce a sopportarne l'odore, troverà nel manicaretto un gusto e una consistenza eccezionali. In particolare la famosa McDonald's(appunto chiamata anche MerDonald's), che da anni possiede il monopolio della vendita di merda su scala mondiale, ha lanciato ultimamente l'esclusivo "Big McShit Menù Deluxe", con doppio strato di carne, ketchup, e senape affogati in crema di merda fresca.

La merda è presente anche all'interno degli omogeneizzati. Si tratta della versione fritta della normalicus merdus squaqquerusus puzzolentisque, a cui gli studiosi della Mellin attribuiscono ottime funzioni energetiche. Tuttavia, il sapore non risulta essere squisito; quindi, se vedete dei bimbi che sputano la loro pappa, sapete perché lo fanno. Quindi non date gli omogeneizzati ai vostri figli! la merda viene anche utilizzata dalla Nestlé per produrre gli Smerdis, prodotti simili agli Smartis, ma con quel gusto e consistenza 100% naturale e dalla consistenza biodegradabile..... si riconoscono per l'aroma "CAZZO IN CULO AD UN CANE"!

[modifica] Tipi di merda esistenti

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Catalogazione dei tipi di merda

Esiste una ricca e completa letteratura riguardante la classificazione dei tipi di merda.

[modifica] Figure ISO riconosciute (norma CEI)

La Fuggitiva
Dopo l'ultimo sforzo ti accorgi con gioia di aver finito e ti giri per ammirare il tuo capolavoro, ma non trovi niente.
Silvio-berlusconi-sorride

Ancora un piccolo sforzo, spingi!

Squalo
Mentre il corpo centrale affonda, l'ultimo pezzo (intagliato come la pinna di uno squalo) lo circumnaviga ripetutamente al tiro dello sciacquone.
Tartaruga
Figura tra le più complesse, prevede l'espletazione di un panetto crepato in blocchi pentagonali a mo' dell'omonimo animale. La figura completa prevede le zampette, la testa e la piccola codina.
La fantasma
Tipo di merda molto sofisticata. Quella merda che sembra essere uscita completamente dall'omonimo "buco", ma che in realtà è rimasta parzialmente nell'intestino a causa di uno sforzo non molto potente. Questa merda costringe la vittima a riandare nel cesso qualche altra centinaia di volte.
La pelosa
Figura che coinvolge i prodotti dei nostri amici cani. La pelosa è una fece di media grandezza caratterizzata dalla presenza di pelo sulla superficie e all'interno della stessa. Non è escluso che questa figura possa coinvolgere pure gli amanti del sesso orale e in particolare i delizianti della "patata anni '80". Tuttora in fase di studio.
La Spiderman
Tale tipologia ha la particolarità di non addentrarsi in acqua, disponendosi tutt'intorno al buco centrale come intimorita dallo sbalzo termico. Maggiore la lunghezza complessiva, maggiore la difficoltà di esecuzione.
La presidenziale
È quel tipo di merda che viene preceduta da piccoli stronzetti come quelli a pecorella e dopo molti di essi esce lui, "il presidente", un enorme stronzo che viene poi coperto da altri piccoli stronzetti.
Scritta con feci

Tra i suoi molteplici utilizzi vi sono anche le segnalazioni d'emergenza.

La timida
Entri in bagno ottimista, abbassi la tavoletta, ti siedi, prendi il tuo giornale porno o uno normale con dentro uno porno, ti rilassi, spingi imitando tua moglie durante il parto che ti è stato raccontato perché non potevi perderti la puntata dei Simpson delle 14.30, ma poi scopri che la cacca è del tipo suddetto.
La pittrice
Quando ti siedi sulla tavoletta, ti impegni per creare nel tuo intestino la pressione necessaria (più o meno 150 atm) e quando finalmente comincia a uscire avviene la terribile costatazione: in realtà la parte dura è solo il coperchio di un bidone di melma più o meno liquida, che esce dal condotto anale vaporizzata per la pressione e che ridipinge all'istante le pareti interne del water.
La Tarzanelli
La merda che non vuole lasciare i suoi compagni, e che perciò deve essere fatta penzolare in lungo e in largo per farla staccare dal suddetto "buco".


La bomba
Quel tipo di merda che è così pesante che la sua evacuazione provoca schizzi di acqua dal cesso così imponenti da farli arrivare sino al sedere e provare un piacevole, ma ingannevole, senso di pulizia.
Lo squarao
Suono onomatopeico che descrive quella che comunemente è chiamata diarrea. Nel pronunciare questa parola, infatti, è facile capire a quale tipo di merda facciamo riferimento: un liquido che fuoriesce come la lava di un vulcano, un fenomeno esplosivo con brevi periodi di pausa tra un "eruzione" e l'altra. Viene comunemente chiamata anche Idro-merda.

NB: Questo è il tipo di merda che in genere emana il puzzo più asfissiante, in quanto l'intensità dell'odore di una merda è inversamente proporzionale alla sua densità

La pillola bruna
Una compressa di merda, piccolissima e scurissima prodotta dopo un lauto pasto, osservata con stupore da chi l'ha realizzata. Le sue inspiegabili ridottissime dimensioni sono il motivo principale della recente teoria revisionista riguardo il principio del “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. In merda.”
Stitico

Uno stitico.

L'emozionante
Quel tipo di merda così grande che ti stupisci di te stesso e che vorresti far vedere ad amici e parenti. Resti un attimo ad ammirarla prima di tirare l'acqua. A volte capita di farci una foto, ma poi viene eliminata in un momento di lucidità.

[modifica] La merda in cucina

Mangia Merda

Il simbolo internazionale dei fast food

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Coprofagia

La merda trova luogo anche nel mondo culinario: la merda è una delle sostanze aromatiche più utilizzate nella cucina mediterranea in virtù del suo intenso e stimolante profumo. Si usa in innumerevoli preparazioni su carni e su pesce, nelle insalate e nella pizza ma anche sui dolci, come non dimenticare i favolosi biscotti cuor di merda.

[modifica] Raccomandazioni

  • La merda va servita appena sfornata.
  • Se mangiata a temperatura ambiente, può curare il raffreddore.
  • Può avere effetti collaterali anche gravi se assunta previa inalazione.
  • MERDA: un piatto DIVINO
  • L'unica spalmabile. che mondo sarebbe senza Merdella?
  • La merda, sia essa solida, liquida o gassosa (1 su 1000000 lo è), è sempre un piatto che va servito caldo e speziato con dei capelli emo e altre prelibatezze...
  • La merda va cotta a 500 c° e servita con frutti di bosco STAGIONATI e come vino un CORVOCALVO. se possibile accompagnare il tutto con un pisello fritto o al vapore

[modifica] Peso specifico

Notoriamente il peso specifico è il rapporto tra volume e peso totale. La determinazione del peso specifico della merda è indispensabile agli studi e alle elaborazioni delle teorie merdologiche: Per determinare il volume si procede in questo modo:

  1. riempire a metà la vasca da bagno
  2. segnare col rossetto il livello dell'acqua
  3. immergersi
  4. segnare il nuovo livello dell'acqua
  5. svuotare lentamente la vasca con un pitale da un litro finché l'acqua non raggiunge il livello precedente l'immersione
  6. misurare l'acqua estratta e dividere il risultato per il proprio peso prima dei pasti e dopo evacuazione a Enteroclisma.

Questa operazione darà risultati incerti ma confermerà che anche tu ti ritieni una merda. NB. Non effettuare piriti durante l'immersione nella vasca, si rischierebbe di invalidare l'esperimento!

[modifica] Sport - La cacca nel sacchetto

Omar monti

Un giudice impegnato nella valutazione di un lancio.

La cacca nel sacchetto è un sport praticato sin dall'antichità. Consiste nell'effettuare una cagata all'interno di un sacchetto di plastica rigorosamente di un supermercato scarso.

[modifica] La tecnica di base e quella di lancio

Per i principianti la tecnica consigliata è quella del fissaggio su tavoletta. Questa speciale modalità consiste nel fissare sotto la tavoletta del water il sacchetto su ambedue i lati. Una volta seduti sul cesso, si può inziare a defecare, facendo attenzione a mirare correttamente. Conclusa la seconda fase ci si alza e si controllano le caratteristiche del nuovo nato, dopodiché si preleva il sacchetto e si esce dal bagno tenendolo possibilmente in tasca. Successivamente si può procedere alla terza fase: il Lancio. Questa speciale tecnica è considerata dagli studiosi di questo sport la più divertente. Di fatti consiste nel lanciare il sacchetto dalla propria finestra possibilmente dal sesto piano per avere un atterraggio più violento e far si che la cacca si spiaccichi meglio sulle teste delle persone, infatti dovremo lanciare la cacca molto violentemente,per far sì che le persone passando per strada si ritrovino la testa impregnata di merda.

[modifica] Esistono inoltre due tecniche principali più una terza non ancora esaminata a fondo

Merda

La materia prima di questo sport.

  • Lanciare l'intero sacchetto tenendolo dalle prese superiori lanciandolo più in alto che si possa - possibili conseguenze potrebbero essere la fuoriuscita della cacca dal sacchetto o, per i niubbi lo schianto della cacca sulla parete della propria palazzina (ciò se fatto da una grande altezza).
  • Far scivolare la cacca dal sacchetto SENZA però far cadere anche il sacchetto che potrebbe ostruirvi la vista dell'impatto dello stronzo con il terreno - possibili conseguenze sono il rumore di polpette spiaccicate che avverrà all'impatto della cacca.

[modifica] "Valutazione del punteggio" e "Possibili bersagli"

Secondo gli appassionati di questo sport ogni lancio di "Cacca nel sacchetto" può essere valutato secondo determinati criteri:

  1. L'altezza del lancio - più è alto più punti si riceveranno.
  2. Il rumore - il suono che emette.
  3. Le acrobazie - capriole, giravolte eccetera.
  4. Il bersaglio colpito (questo è il fattore che più aumenta il voto di un lancio), in ordine di punti abbiamo:


  • La strada
  • Un camion della spazzatura
  • Una macchina parcheggiata
  • Una macchina scapottata parcheggiata
  • Una moto parcheggiata
  • Una macchina in movimento (difficile calcolare il punto di atterraggio)
  • Una moto in movimento (agili e piccole sfuggono spesso)
  • Una macchina scapottata in movimento
  • Un passante
  • Un bambino nel passeggino
  • Un truzzo
  • Un emo che sorride(da + 100 a ∞,data l'impossibilita della cosa)

[modifica] Voci correlate allo sport

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

Berlusconi buco del culo al posto della bocca

La merda di migliore qualità è solo made in Berlusconia. E di questo ne andiamo fieri.

  • Se dopo aver pestato una merda cerchi di pulirti nell'erba, ne pesterai sempre una più grossa.
  • La maggior parte delle amicizie finiscono con la trasformazione di uno o più membri del suddetto rapporto sociale che si trasforma o agisce come il caro materiale profumato.
  • Le feci umane pesano in media 150 grammi. Ciò significa che i 6,7 miliardi di persone della popolazione mondiale espellono 1,005,000 tonnellate di feci al giorno. Il che vuol dire, ancora che per trasportare tutte le feci espulse in un solo giorno dall'umanità ci vorrebbero ben 6,000 aerei 747.
  • Tu! si, tu... puzzi di merda
  • Si trova negli Skifidol.
  • M.E.R.D.A. è anche l'acronimo di una benemerita associazione di cultori della musica: Movimento Estimatori Radicali di Gigi D ' Alessio.
  • Può cambiare colore da soggetto a soggetto

[modifica] Voci correlate

Per uno studio approfondito dell'argomento, si consulti la Categoria:Scatologia.


[modifica] Collegamenti esterni



Strumenti personali
wikia