C-18

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


C-18 corpo intero - saga androidi dbz.png

Una perfetta figura "en pointe" eseguita in bilico su una lama. Sua madre ne sarebbe stata fiera.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. C-18
Quote rosso1.png Sei riuscito a distruggere la mia giacca preferita e a rovinare i miei leggings! Quote rosso2.png

~ C-18 a Vegeta dopo essere stata colpita da un attacco Big Bang potenzialmente in grado di spazzare via il pianeta
Quote rosso1.png Avremmo voluto diventasse una stella della danza classica e invece fa ballare gli altri a colpi di onde d'energia. Siamo così orgogliosi. Quote rosso2.png

~ Genitori di C-18 sulla figlia
Quote rosso1.png Tesoro, per favore, cerca di non uccidermi. Quote rosso2.png

~ Crilin a C-18, prima di qualunque interazione

C-18, diminutivo di Ci Diciotto, è uno dei personaggi più famosi e conosciuti di Dragon Ball o quantomeno degli hentai ad esso inspirati. Trattasi di un'avvenente e giovane fanciulla bionda che, insieme al proprio fratello gemello C-17, si è sottoposta ad una serie di interventi di chirurgia estetica che, per errore, l'hanno trasformata in un potentissimo cyborg dall'immenso potere distruttivo. Nella linea temporale originale di Dragon Ball, dopo aver sterminato gran parte dell'umanità durante le sue sindromi pre-mestruali, viene sedotta da Trunks e soddisfatta così approfonditamente da non sentir più il bisogno di uccidere nessuno[1] viene obliterata da Trunks. Nel futuro alternativo creato dal viaggio temporale di Trunks e Cell, dopo essere stata assimilata da quest'ultimo, finisce col intraprendere una improbabile relazione con Crilin i cui dettagli e dinamiche assumono tinte tragicomiche. Nel tempo libero si dedica allo strozzinaggio di Mr. Satan, che si diverte a minacciare di morte dolorosa e lenta in caso di mancato pagamento del pizzo.

[modifica] Infanzia

C-18 nasce a North City da una ricca famiglia di imprenditori locali. Insieme al fratello gemello, viene educata fin da bambina in una opulenta magione di campagna. Le sue giornate si dividono tra le lezioni di un severo ed austero tutore privato, genitori assenti che cercano di ovviare alla loro mancanza con regali costosi e una moltitudine di domestici e cameriere che si prodigano per servire e riverire la ragazzina. Tutto questo porta la giovinetta a sviluppare un bel caratterino.

Quando una servetta confida alla madre che la piccola fanciulla passa i pomeriggi a torturare barboni raccattati per strada, la famiglia corre ai ripari e alla piccola bastarda viene imposto di iscriversi ad una scuola di danza classica, in modo da occupare le giornate in modo più proficuo e confacente al suo rango sociale.

[modifica] Adolescenza

C-18 cresce bella, sana e soprattutto stronza. Il libero accesso alla carta di credito del padre e la voglia di trasgredire, portano la giovane a frequentare gli ambienti dell'underground cittadino dove i giovani universitari radical chic si drogano, ascoltando musica indie e vestendo capi finto-usati da 500000 zeni l'uno. In questa spirale di sesso, droga e rock'n'roll, dopo l'ennesimo festino di beneficenza per la salvaguardia del cocomero selvatico dell'Antartide, lei ed il fratello, durante un momento di coma etilico collettivo, vengono sequestrati dal folle e geniale Dr. Gelo, scienziato pazzo una volta appartenuto all'organizzazione paramilitare/terroristica/criminale del Team Rocket Fiocco Rosso.

[modifica] Rapimento del Dr. Gero e trasformazione in cyborg

C-18 torturata dal Dr.gero.png

Essere molestati da un vecchio rattuso è già di per sé seccante, e lo diventa ancora di più quando quest'ultimo ha poderose competenze nel campo della robotica e della cibernetica.

Il Dr. Gero prende con sé C-18 e il fratello e li conduce nel suo nascondiglio segreto: un laboratorio sotterraneo ricavato da una vecchia catacomba etrusca nel mezzo delle montagne dell'alta Toscana. Cosa accadde in quei terribili giorni non ci è dato sapere ma si vocifera di orripilanti interventi chirurgici senza anestesia, terribili trattamenti volti a riprogrammare la volontà dei due giovani e persino di lunghissime ed estenuanti partire a tressette e dama, ripetute ossessivamente col fine di impartire ai novelli androidi le basi della strategia in battaglia.

Al termine del processo di trasformazione che mirava a rendere i due gemelli delle armi viventi programmate per l'omicidio di Goku e per sottomettere il mondo, l'unica cosa certa è che entrambi i ragazzi erano divenuti tra le creature più potenti e incazzate della galassia. Per questo motivo il loro nuovo padre decide di metterli sotto chiave per dedicarsi al altri progetti. Tuttavia, dopo una sventurata serie di eventi e lo scontro tra lo scienziato pazzo e i guerrieri Z, C-18 e C-17 vennero riattivati da Gero affinché potessero dargli manforte.

Le prima cosa che i due cyborg fecero fu mandare a fanculo il dottore.

La seconda fu ucciderlo con sdegno.

Inoltre, duranti i concitati istanti susseguitesi durante l'irruzione dei guerrieri Z nel laboratorio del Dr.Gero, C-18 nota all'interno di una capsula contenitiva un'enorme action figure a grandezza naturale di Terminator, nella versione speciale con i capelli rossi, celata dal dottore (da buon nerd) nella confezione originale e al riparo di sguardi indiscreti.

Come ulteriore vendetta verso il suo creatore, decide di scartarlo a mo' di sfregio, in modo da svalutarne il valore collezionistico. Con sommo stupore, si accorge che C-16 non solo è in realtà in grado di parlare, riflettere e combattere esattamente (se non meglio) come lei, ma è decisamente ligio alla programmazione: da quel momento in poi l'unico pensiero del colosso rosso sarà l'eliminazione di Goku, solo quello, nient'altro che quello. Spronati dal secchione della classe C-18 e il fratello si preparano alla ricerca dell'obbiettivo, finendo in rotta di collisione con l'ego di Vegeta.

[modifica] Eventi della saga di Cell e relazione con Crilin

C-18 bacia Crillin.png

il momento in cui C-18 segna Crilin col bacio della morte.

Il principe dei Saiyan sfida apertamente l'androide avvertendola che non sarebbe stato gentile con lei anche se era una donna e, all'incirca dieci minuti dopo, si trove in ginocchio piagnucolante con un braccio spezzato mentre C-18 l'osserva sorridente. Dopo circa altri 10 secondi Trunks giace privo di sensi a terra e il resto dei guerrieri Z viene sgominato da C-17, eccezione fatta per Crilin, che sceglie saggiamente di fingersi un cespuglio per non attirare l'attenzione su di sé.
Tale mancanza di spina dorsale colpisce C-18 che, decisamente provata dalla lunga prigionia, intravede in Crilin una vittima perfetta per sfogare la propria frustrazione sessuale accumulata.

C-18 vittoria vs Vegeta - dbz.jpg

C-18 spiega a Vegeta il suo punto di vista in merito alle offese di carattere sessista e razzista ai danni degli elettrodomestici.

Così se ne vola via, non senza aver prima dichiarato l'intento di eliminare il suo migliore amico. Si sa che la prima cosa che una ragazza possessiva fa se vuole mettere la mutanda in testa al proprio partner è allontanarlo dagli amici.

È l'inizio di una travolgente e perversa storia d'amore che porterà C-18 a trasformarsi in una milf d'imperitura forma fisica e Crilin in un pensionato dai capelli brizzolati che, pur potendo vantarsi del titolo di "uomo più forte del mondo", sarà destinato al totale asservimento al volere della consorte.

C-18 in tenuta da dominatrix.jpg

Da macchina omicida a moglie amorevole il passo è breve, o quasi.

C-18 ed il fratello affrontano diversi scontri e peripezie, cosa dettata sopratutto dal fatto che i due, pur essendo delle potentissime creature in grado di comprire migliaia di chilometri in un attimo restano, in fondo due cazzoni che preferiscono girare per le strade di montagna su un furgoncino rosa, derubando piccoli negozi di periferia e ingaggiando ridicoli inseguimenti con la municipale, mentre C-16 li disapprova.
Vengono intercettati da Piccolo che in seguito alla fusione con quel vecchio rincoglionito del Supremo è convintissimo di poterli finalmente battere. Mentre il fratello sfida il namecciano allo schiaffo del soldato, C-18 passa il tempo a rigirarsi i pollici fino a quando Cell non interviene, umiliando Piccolo, che per una volta stava facendo una bella figura ed assimilando C-17 per via rettale, a mo' di Supposta.
Per nulla entusiasta innanzi alla prospettiva di finire nel culo di un orribile mostro, C-18 tenta la fuga insieme a C-16, operazione che si complica quando sul posto giunge Vegeta, ora pompatissimo grazie all'assunzione massiccia di creatina e di Crillin, in posesso dell'unico dispositivo al mondo in grado di disattivare istantaneamente gli androidi.
Inutile dirlo, a C-18 basta un singolo sguardo per far si che Crillin tradisca gli amici e l'umanità e rinunci a distruggerla. Vegeta e Cell, che intanto hanno fatto amicizia, si uniscono per far si che C-18 diventi l'ennesima supposta umana a beneficio di Cell.
Diverso tempo dopo un Gohan incazzatissimo fa rigurgitare al mostro verde, a suon di sganascioni, C-18, riuscendo in questo modo a sconfiggerlo. Durante il suo breve periodo di incoscienza C-18 viene presa in consegna da un marpionissimo Crilin che prova a svignarsela quatto quatto con la bionda in un luogo isolato, ma viene sgamato dagli altri guerrieri Z e prontamente cazziato.
Alla fine i due si sposeranno, avranno una bambina e vivranno la loro vita come una normalissima coppia avente dinamiche sadomaso.

[modifica] Saga di Majin Bu

Durante la saga di Majin Bu, attirata dal cospicuo premio messo in palio per la settordicesima edizione del torneo Tenkaichi ed oramai totalmente in controllo nella relazione con Crillin, riappare davanti agli esterrefatti amici di quest'ultimo, che lo ritrovano inspiegabilmente capelluto.
Dopo essersi sbarazzata facilmente di tutti i partecipanti entra in combutta con Mr. Satan per ottenere un premio maggiorato in cambio della vittoria.
Durante la crisi successiva all'attacco di Majin Bu decide di ripararsi con tutti gli altri lottatori della saga divenuti oramai inutili sull'osservatorio del supremo, ma viene poco gloriosamente tramutata in una barretta di cioccolato e mangiata.
Una volta sconfitto Majin Bu ritorna ad essere la cinica cacciatrice di dote di sempre e trascorre il resto della vita in compagnia della figlia e del suo fedelissimo marito.

[modifica] Dragon Ball GT

Fa un'ultima comparsata quando gli sceneggiatori di Dragon Ball GT decidono che è passato troppo tempo dall'ultima morte di Crillin e si rivela fondamentale nella sconfitta di Super C-17

[modifica] Poteri e mosse

  • Sindrome apocalittica premestruale
    C-18 risata malvagia dbz.gif

    C-18 durante una delle sue S.A.P.

  • Cerchio Magico: alcuni maligni sostengono che sia una tencnica copiata da Crillin. Non è vero, in quanto dopo il matrimonio con C-18 Crillin legalmente non ha conservato nulla di suo, nemmeno la volontà.
  • Occhioni dolci dell'oscura signora: mossa potentissima, che C-18 usa per far cadere ai suoi piedi chiunque voglia circuire, quando non ha voglia di prenderlo a calci. Crillin ne è la vittima più famosa.
  • Bacio della morte: gesto che pur assumendo diversi significati sottointesi indica genericamente qualcuno che C-18 ha deciso di designare come bersaglio. Di norma la sorte che tocca a chi ne viene sfiorato è la Morte, ma non sono da escludere possibilità ben più gravi.
  • 69: mossa usata normalmente come colpo di graz... ah no, chiedo venia; questa è una posizione.

[modifica] Note

  1. ^ Ah no, scusate, ho letto troppi hentai!

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Nella timeline alternativa di Trunks C-18, invece di sposarlo, uccide Crilin. È assai difficile capire quale delle due sorti sia la peggiore.
  • Nonostante sia un personaggio femminile forte con un background misterioso e drammatico, essendo stata disegnata bionda da Toriyama non smentisce la sua vera natura e tra un combattimento e l'altro non può fare a meno di tediare i propri compagni di viaggio costringendoli a tenerle compagnia mentre indugia nei camerini di un negozio d'abbigliamento per provare capi di vestiario che a suo dire, la fanno sembrare grassa.


Dragonball.png
Strumenti personali
wikia