Burger King

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1 Yes, week end! Quote rosso2

~ Martin Burger King premio Nobel per la Fame
Quote rosso1 Dov'è il tuo Dio ora?! Quote rosso2

~ The King la sua prossima vittima
Ragazzo con cartello

Giovane volenteroso regge una gigantografia del bellissimo Martin Burger King.

Quote rosso1 Ahahahahahahahahahahahaaaaaaaaahahhahahahhahahah! Quote rosso2

~ The King l'uomo del tartaro che fa finta di opporsi


Martin Burger King (meglio noto come Burger King) è il fondatore della catena di ristorazione omonima che si contende con Mc Donald's il primato di cibo peggiore del mondo.

[modifica] Storia del male

[modifica] Nascita

Il King nacque già come lo vediamo oggi, in una casupola diroccata della Scozia. Nell'esatto secondo in cui veniva fuori da sua madre, scoppiarono venticinque guerre nel Terzo Mondo, e due milioni di persone morirono di dissenteria. Successiavmente, il King massacrò a sprangate sua madre, suo padre e tutti i suoi famigliari.

Nel giro di un paio di mesi aveva messo su il suo primo ristorante, dove serviva hamburger fatti con le viscere di neonati da lui sodomizzati e uccisi. Ci mise soltanto altre due settimane, e l'intera scozia era sotto la sua spietata dominazione.

Il numero di incidenti e infarti si centuplicò, atti di razzismo verso le pecore e pedofilia aggravata. La sua immagine di psicopatico guerrafondaio dal sorriso sadico e narcisista fece il giro nel mondo, e ben presto il King si trovò dinnazi all'unica creatura terrena che potesse davvero fermare i suoi piani di dominio dell'universo: Dio.

Hamburger a otto strati

Questo è l'aspetto del King dopo la digievoluzione in panino. Ogni fetta di formaggio riporta le parole dei famigerati incantesimi di magia nera. Ogni hamburger corrisponde a una piaga d'egitto. Nel Ketchup risiede il cervello.

[modifica] King vs Dio

Lo scontro più devastante mai esistito portò alla prima apocalisse. I due titani si affrontarono su un campo di patatine fritte per due interi centesimi di secondo. Dio riuscì ad assestare ben quattordici ganci sinistri al King, e questi finalmente cadde al suolo, ridotto a un grumo. Stanco e ferito, Dio si riposò strappandosi un pelo di barba e ricostruendo la civiltà in altri sette giorni.

[modifica] Il ritorno del King

Agli albori del 2000, dopo un millennio di pace, il King risorse, come scritto nei versetti proibiti del Necronomicon. Ridotto a una creatura lussuriosa e sub umana interamente costruita in plastica a forma di eightcheeseburger, il King fondò un'associazione anarco-issurrezionalista-nazi-comunista-terroristica, nota come Il conclave della fine, che racchiudeva al suo interno tutti i più spietati criminali dell'universo, compreso Tom Cruise, Silvio Berlusconi e Capitan Harlock.

[modifica] Anni 2000

Attualmente il King è impegnato a prepararsi a quello che sarà lo scontro decisivo con la sua nemesi Dio. Secondo le scritture, in questo combattimento il male sarà completamente debellato, e Dio utilizzerà il suo sterco per creare un universo di pace totale.

[modifica] Paesi sotto occupazione militare del King

Burger King

Il simbolo del Re.

[modifica] Curiosità

  • Il King sa dove vivi. E vuole toccarti...
  • Il King sa dove vivi. E non troverai più il tuo cane.
  • Il King sa dove vivi. Ora è alle tue spalle...
  • Il King è un EightCheeseBurger.
  • Il King sa dove vanno a scuola i tuoi bambini...

[modifica] Voci correlate

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo