Budino

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cuoco che fa il gesto dell'ombrello
Suorgermana

Nonciclopedia si schiera a difesa dei
buoni sapori di una volta.
Aiutaci anche tu a tutelare le nostre eccellenze enogastronomiche come
la proboscide ripiena e l’insalata con dita.
E ricorda: Siamo quello che mangiamo!
Ergo, tu devi aver mangiato un coglione.

Nota disambigua Oops! Forse cercavi burino?

Il budino, chiamato da coloro che seguono le teorie del Buddismo Buddhino, è il cibo degli dei.

[modifica] Preparazione del budino

Budino1
Preghiamo affinché ci salvi dalla distruzione.

Un buon budino (o buddhino) è abbastanza facile da preparare, servono solo gli ingredienti, tanto, ma tanto tanto amore, e naturalmente un bel zampirone grattuggiato a dovere. Qui di seguito trovate la rinomata ricetta di Suor Germana, molto famosa nelle regioni della Val Padana:

Ingredienti:

  1. 250 gg. di farina
  2. 3 lt. di latte
  3. 15 uova
  4. 1 zampirone grattugiato
  5. Merda liquida (q.b.)
  6. Catarro di cane
  7. Gelatina alimentare
  8. 1 preservativo
  9. 4 fiale di curaro

Preparazione: Mettete assieme farina, latte e uova (mi raccomando, col guscio) e schiacciate il composto con un trapano e con le vostre natiche. Portate a ebollizione la merda liquida e unite pian piano lo zampirone grattuggiato. Unite il composto con la mistura di farina, latte e uova e aggiungete fiduciosi il catarro di cane (per dare un sapore più robusto). Prendete la gelatina alimentare e unitela a un profilattico dove metterete un oliva nera di vero Luppolo, che unirete al precendente composto (ricorda di togliere il preservativo). Adesso cospargi il composto con un pizzico di Curaro (quattro fiale bastano) e impasta bene con il cucchiaio. Adesso metti tutto in freezer a una temperatura di -273° Centigradi e aspetta 8 mesi. Il composto diventerà semisolido e lo potrai mangiare con te e i tuoi amici, accompagnato da un po' di Tassoni.

N.B.:Se il budino è venuto male cazzi tuoi, sei un incapace!

[modifica] Caratteristiche

  1. È un dolce alquanto particolare, che rimbalza ovunque mentre si cerca di mangiarlo. Esiste in molti gusti, ma il più comune è il gusto di Banana, cosi da rendere la vita dura ai dislessici quando devono pronunciare il nome completo della pietanza, ovvero Bbbbbudino alla Bbbbanana
  2. Qualsiasi sia il gusto, il buddino rimane sempre color Cacca.
  3. Il budino alle verze è buono e non ha riscosso il successo commerciale che avrebbe meritato.
  4. Il budino, se sottoposto a una certa pressione, subisce una certa deformazione, più certa di materiali più resistenti.
  5. Una industria afro-giapponese ha inventato l'unico budino giallo!!! Quello al sapor di Simpsons
  6. È curioso che il budino abbia mediamente lo stesso quoziente intellettivo dell'autore dei punti 5 e 6 di questo elenco.
  7. È il piatto preferito di Buddha.
  8. Il Kappa consuma giornalmente tonellate di budini così da conseguire l'illuminazione, ovviamente al sapore di Banana.



Cuoco che fa il gesto dell'ombrello
Il mondo della cucina
Caricamento in corso...
Gli Chef Le attrezzature Le leccornie
Le salse merdavigliose L'Olient Expless La Desserteria I surgelati
Clicca su una delle categorie qui sopra per espanderla
Gatto in pentola
Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo