Bubble Bobble

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Pacman nella realtà
PACMAN!

Questa pagina sta per essere mangiata da PACMAN.
Se non vuoi leggerla dal suo intestino fallo subito prima che PACMAN venga sciolto nell'acido!

Pacman 3
Pacman 2
Bubble Bobble Bottle

La nuova linea di detersivi lanciata dalla Taito Corporation, ideali per eliminare ogni traccia di sangue dovuta al suicidio dei giocatori.

Quote rosso1 Dammi solo un minuto, un attimo ancora... Quote rosso2
~ I Pooh cercando i gettoni durante il conto alla rovescia di Bubble Bobble
Quote rosso1 MADE IN HELL Quote rosso2
~ Scritta sul retro del coin op di Bubble Bobble


Bubble Bobble è (teoricamente) un simpatico gioco coin op, poi diramatosi in quasi tutte le console esistenti, e ormai prossimo alla conquista del mondo. Noto per la sua longevità, per la varietà dei livelli e per la sua bastardissima sete di preziosi gettoni, rappresenta la ragione di vita di molti maniaci delle sale giochi di tutto il pianeta.
Molti audaci videogiocatori hanno tentato invano di completare i circa millemila livelli di cui è composto il gioco, la maggior parte di questi ha dovuto rinunciare dopo essersi resi conto di non poter più risanare i debiti contratti per finanziare l'acquisto dei gettoni per giocare. Si è avuta inoltre anche la notizia di un caso di trauma cranico in Giappone dovuto all'abuso di questo videogame, ma finora non è giunta alcuna ufficializzazione.

[modifica] Storia

Tizio impiccato

La fine di un giocatore coin op di Bubble Bobble. Prima di compiere l'estremo gesto, si è ritirato sulle montagne birmane in un esperienza da eremita. Non è però riuscito a convivere col suo dolore.

[modifica] L'idea iniziale

Bubble Bobble nasce ufficialmente lo stesso giorno del riso Scotti, ovvero il 2 schifembre 1400. A quei tempi le menti più perverse in circolazione, ovvero Gengis Khan, Fausto Bertinotti e Bugs Bunny, si unirono per creare quella che sarebbe stata la macchina più demoniaca esistente. Il coniglio pensò a un lungo e logorante videogioco che uccidesse lentamente chiunque lo avesse provato, Bertinotti ideò i due draghi coglioni mentre la gran cazzata delle bolle venne in mente a Ferrara, che in quel momento si stava facendo esplodere le emorroidi spuntategli sulla chiappa destra. Per dare quell'ulteriore tocco di satanicità al gioco, il Diavolo collaborò al progetto.

[modifica] La distribuzione

Con i demoni come fattorini, i comunisti come meccanici e Daffy Duck come pornostar, Bubble Bobble fu presto disponibile in tutte le sale giochi mondiali, pronto a cibarsi di gustosissimi gettoni. I draghetti, fino ad allora chiamati Cip e Ciop, vennero ribattezzati Bub e Bob, perché Cipple Ciopple non suonava bene. I territori colpiti da tale calamità furono in particolare il Kazakistan, Atlantide (e tutti sanno che fine ha fatto) e il Canton Ticino.

[modifica] Il successo

Un'interminabile serie di suicidi seguirono l'avvento di Bubble Bobble: lo stesso Bugs Bunny si sparò un colpo in fronte, ma sopravvisse (è tuttora ricoverato all'Ospedale "Santa Polenta" di Marignano). Non fu così per i milioni di giocatori che tentarono l'impresa dei 100 livelli; stando alle statistiche, le trappole, i nemici e la mancanza di soldi portarono un'impiccagione di massa sul Canal Grande di Venezia come protesta alla difficoltà del gioco. Nonostante questo calo di popolazione mondiale, Bubble Bobble scalò le classifiche dei giochi più bastardi esistenti (superando perfino Metal Slug 2!).

[modifica] Personaggi

[modifica] I buoni

  • Bub: il "drago" verde. Dopo aver ingoiato per sbaglio una saponetta ha iniziato a sparare bolle dalla bocca. Capacità di salto limitate, analfabetismo e necromanzia caratterizzano questo personaggio, secondo la leggenda nato fra un rapporto extramatrimoniale fra Vladimir Luxuria e Lino Banfi;
  • Bob: il "drago" blu. Questo invece della saponetta si è bevuto una tanica di Dash, credendo fosse liquore alla pesca. Forse è fratello di Bub, o forse è stato creato in laboratorio, usando una parte dei geni di Albano e del commissario Maigret;
  • Speedy Pollo: personaggio bonus sbloccabile solo inserendo 999 coins nella macchinetta. Speedy Pollo ha come arma un raggio laser, un set di granate al mentolo e tre pastiglie di viagra da usare in difficoltà: attiva infatti l'abilità "pioggia di sborra", che uccide all'istante tutti i nemici di un livello.
  • Gianfranco Fini: Persino più irritante di Mr. Resetti in Animal crossing, dà consigli al giocatore, spuntando in mezzo ai coglioni nei momenti peggiori (allo scadere del tempo, durante il cambio dei gettoni, al cesso). Il codice da usare per toglierselo dalle palle è dx, dx, su, giù, jump, giravolta, calciorotante, dx, sx.
  • Maga Magò: Alter ego di Rosy Bindi. Compare nell'88esimo livello sottoforma di coniglietto. Da brava ex ministro della Salute, la Maga Magò vi insegnerà a mettere il preservativo, a usare il catetere e a esplorare gli oscuri meandri del Triangolo di Pelo. Maga Magò ha anche fatto da controfigura a Clemente Mastella nel film Robocop.

[modifica] I cattivi

  • Zen-Chan, also known as "Ju robbottino": il nemico più handicappato del gioco: sa solo correre per le piattaforme e giocare a flipper. È un campione di salto in lungo, tanto da aver vinto le Olimpiadi tenute a Zafferanopoli nel 1678;
  • Monsta, also known as "Ju coso viola": un incrocio genetico fra una balena, 50 cent e Raffaella Carrà. Sbatte contro tutto ciò che incontra, adora sbattere le porte e farsi sbattere contro un muro. È l'unico nemico capace di bestemmiare ogni volta che tocca una parete, ascolta i Sanculamo e Gli Atroci e adora il whiskey. Pare abbia avuto relazioni sentimentali con Fassino;
  • Baron Von Blubba, also known as "Ronnie Van Zant": versione horror di Monsta. Invincibile, inarrestabile e inaffidabile, sbuca fuori appena scade il tempo in ogni livello: fa parte dei Lynyrd Skynyrd, è polistrumentista e ateo convinto. Ha le uniche capacità di fluttuare (anche attraverso le pareti) a destra o a sinistra e in su o in giù. Dalle fonti ufficiali sembra composto di scoreggia condensata;
Mighta s'incazza

Mighta si incazza in coda sulla Salerno-Reggio Calabria

  • Mighta, also known as "Pulcinella dei poveri": ricorda vagamente una marionetta campana. A quanto pare mangia pesante: caga grosse palle di merda indurite e le tira in orizzontale, cercando di sotterrare nel colera i nostri due eroi. Figlio illegittimo di Orgasmo da Rotterdam, nato da una sua relazione con Anna Balena, è un esperto di motori: guida un chopper Harley-Davidson, fa il meccanico il giovedì e come lavoro fisso fa il barista in un locale lungo la Salerno-Reggio Calabria;
  • Invader, also known as "BastardoFiglioDiPuttana": un simpatico alieno stile Space Invaders (ma va'?) che rompe il cazzo al disgraziato che lo incontra sparando raggi gamma dal culo. Corre come un folle, tanto da aver perso 13 punti sulla patente, e non sa saltare, dato un incidente che ha avuto lungo il traforo del Gran Sasso. Vive in Puglia ed è un maestro nel fare frittelle. È ovviamente il personaggio più odiato dai giocatori: il buon 85% delle morti totali sono state causate da questo stronzo. Fa concorrenza agli alieni di Metal Slug, ma il sabato giocano a briscola tutti assieme;
  • PulPul, also know as "Tossicotteri": una involuzione di un elicottero ma allo stesso tempo un'evoluzione di un fenicottero. È il fancazzista tossicodipendente del team dei cattivi. Non sapendo che fare, gira senza una meta per i vari livelli in cerca di una striscia di coca. Spaccia hasish, oppio e LSD lungo la A14, vicino all'autogrill dell'AGIP. È un grande amico di Mighta, e si pensa sia lui a dare a quest'ultimo i prodotti per fargli cagare i macigni di sterco. Ama la marijuana e vive attualmente nel tempio rastafariano di Farotiscopimo, in Giamaica. È indagato per l'uccisione del dottor Slump.
  • Banebou, also known as "Sfigato arrapato": È un abusatore di viagra con una molla attaccata al culo. L'eccessiva eccitazione lo spinge a saltare a destra e a manca senza uno scopo preciso, forse in cerca di fregna. Stretto confidente di Spongebob e di Gene Simmons, è campione mondiale di "Ammazza che mazza" e di gara di sputo.
  • Hidegons, also known as "Kia Picanto": una specie di cavernicolo alcolizzato, che sputa fuoco dalla bocca. Ama il Jack Daniel's, e usa il suo accendino per dar fuoco ai suoi micidiali rutti. Puzza di formaggio e di alcol, ama viaggiare ed e registrato su Meetic, sperando di trovare qualcuna con cui condividere storie sentimentali. Ha un passato segreto da emo.
  • Drunk, also known as "DoLcE_PrInCiPeSsInA_VaNiToSa": la checca del team malvagio: va sempre in giro con un bastone lungo e dritto, per momenti di solitudine, ma lo usa anche come arma contundente o come boomerang. Ama MSN Messenger e ci passa la maggior parte delle sue giornate e s'intende di gossip. A quanto sembra e uno dei sette figli di Lucignolo, ma è una notizia da confermare.
  • Super Drunk, also known as "TeNeRa_PaSsErOtTiNa_VoGlIoSa": soprannominato "La Grande Checca", è il boss finale del gioco: anche lui ha la sua bella mazza finta, più grande e resistente di quella di Drunk. È il re (o la regina?) delle chat IRC, ama spogliarsi in pubblico e avere rapporti a tre. È stato più volte ospite di Passaparola, Porta a Porta e C'è posta per te, nonché di Uomini e Donne. In passato faceva la letterina, poi è diventata letteronza e ora cerca di diventare lettestronza, ma l'impresa è ardua. Per ucciderlo i due draghetti devono bere un composto a base di RedBull, diarrea di Prodi e smerfilo di Tomberry, in modo da sputare non può bolle normali, ma bolle dell'ENEL (infatti alla fine del gioco bisogna pagare una bolletta);
  • Rascal: lo sfigato del gruppo. È talmente sfigato da non avere neanche un "also known as". Compare magicamente nei livelli bonus e, essendo sfigato, cerca di imitare Baron Von Blubba nei movimenti. È sindaco di Capestrano ed è registrato negli archivi del Guinness World Records per aver detenuto il record di più sfigato del mondo fino al 1998. Il record è stato poi battuto da Mr. Lui.
  • Pannella, also known as "L'intruso": È un nemico segreto: dopo aver battuto Super Drunk ed essere andati a letto, ve lo ritroverete fra le lenzuola in tanga e reggicalze in pizzo bianco. Per sconfiggerlo premere select due volte.

[modifica] Gli strumenti e gli oggetti

Livello Bub's Brothers

Ecco il risultato della fusione tra Bubble Bobble e la frutta di Pac-man.

L'"avventura" si svolge in una caverna vicino al Fantabosco abitata da mostri, probabilmente la tana di Bill Kaulitz, in cui è possibile trovare una miriade di oggetti, tra cui:

  • Delle pasticche di ecstasy viola, blu o gialle. Preso da una follia omicida, il draghetto che mangerà quella blu inizierà a sgottare bolle di Coccolino a una velocità impressionante, tanto che c'è il rischio di un'embolia. Quella viola aumenta la potenza dello sgotto, in modo da far andare più lontano le bolle, e quella gialla il loro numero, dato che è anche a base di sapone di Marsiglia;
  • Degli ombrelli alla Mary Poppins di vario colore, che hanno il potere di richiamare il fantasma di Berlinguer e far teletrasportare il giocatore ai livelli successivi;
  • Dei bastoni canditi, persi da qualche Drunk, ottimi per giochi sadomasochisti. Hanno il potere di far cadere misteriosamente dal cielo un frutto o un dolce di enorme grandezza, che nasconde in realtà il soldato Bossi, armato di lanciagranate e pronto a uccidere il giocatore per avere i bastoni canditi da usare con la moglie, Ignazio La Russa, esperta in massaggi cinesi e cultura tantrico-erotica;
  • Una scarpa spaiata Nike, taglia 58. Puzza di sterco di capra indiana, ma sarà utile a Bub e Bob per vincere la gara dei 200 metri alle Olimpiadi di Pechino (campione in carica: Amadeus);
  • Una valanga di gioielli, corone, gemme e collane appartenute al grande imperatore congolese Silvio Berlusconi, in arte Stramaledetto XVI. Servono solo a soddisfare le brame di ricchezza delle due lucertole dopate;
  • La dispensa di Nonna Papera: una montagna di cibo andato a male, utile per le gare di peti fra i due fratelli rettili;
  • Un campanello argentato da gatto: evoca il G.F. Birba che, grazie al suo potentissimo attacco "Lettiera smerdata", sotterrerà i nemici sotto cumuli di sabbia da gatto, merdine essiccate e topi finti senza testa;
  • La corona della principessa Sissi. Non serve a un cazzo, ma è bramata dai collezionisti di Barbie e Bratz;
  • La collana testicolare: oggetto rarissimo che richiama un testicolo spettrale che rimbalza ovunque e uccide i nemici appena li tocca. I nemici verranno tramutati in barattoli di sperma da 2000 punti ciascuno;
  • Un set di croci naziste di vari colori, trafugate direttamente dal sarcofago del Fuhrer: la croce gialla farà incazzare Zeus che inizierà a lanciare saette alla cazzo di cane, la croce rossa infiammerà l'intestino del draghetto che la raccoglierà facendo sparare scoregge di fuoco per un certo lasso di tempo, la croce blu richiamerà il G.F. Speedy Pollo e la sua abilità "Pioggia di sborra";
  • Altri vari oggetti come una trappola per topi, pentole e padelle, un bidé, l'ombelico della Carrà, il cuore ancora pulsante di Marzullo, un ventilatore, "le Mille e una Notte", "Angeli e Demoni", bombe, mitragliatrici, cacciabombardieri e qualche soda in lattina.


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo