Broly

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Chiuso per sfiga.jpg
Attenzione!
Il personaggio descritto nell'articolo può causare sfiga perpetua, sfortuna, necrosi del testicolo e stitichezza. Si consiglia di toccarsi durante la lettura.
(Attenzione a non esagerare se non volete fare questa fine).
Broly 5.jpg

Broly sorridente per un selfie.

Quote rosso1.png Kakaroth, ti distruggerò! Quote rosso2.png

~ Broly prima di perdere per la sua sfiga.
Quote rosso1.png Ha un'aura gigantesca, è proprio un mostro! Quote rosso2.png

~ Piccolo pronuncia la sua immancabile battuta.
Quote rosso1.png Io non sono un mostro, io sono un demonio! Quote rosso2.png

~ Broly risponde alla provocazione di Piccolo offendendosi da solo.
Quote rosso1.png Sì Kakaroth, ti ho sconfitto! Quote rosso2.png

~ Broly, dopo dieci anni di duro lavoro, batte Goku a Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3, per Playstation 3 (modalità avversario molto debole).


Broly è un noto latifondista di piantagioni di asparagi e broccoli, compare come nemico degli OAV di Dragon Ball Z, ed è sicuramente uno dei nemici più potenti che Goku abbia mai affrontato. Nonostante sembri invincibile, però, perde inspiegabilmente e sempre in modo banale.

[modifica] Storia

Paragus.jpg

Paragus, il padre di Broly. Ma non si sente un idiota ad indossare un mantello più lungo di lui e che pulisce in terra?

[modifica] Episodio 0: "L'infanzia del Super Saiyan della leggenda"

Broly è un Saiyan affetto da gravi nevrosi fin dalla nascita, infatti quando era nell'incubatrice aveva di fianco quel piagnone di Kakaroth che non faceva altro che sveliarlo durante la notte, ragion per cui, crescendo decise che avrebbe fatto della distruzione di Kakaroth, la sua unica ragione di vita. C'è da dire che è estremamente forte, appena nato aveva un livello di combattimento superiore a quello di Nappa, Radish e Goku all'inizio di Dragon Ball Z messi insieme[1] e già da neonato, ha avuto modo di sconfiggere Clark Kent che passava di lì per caso, rubandogli pure la navicella [2] e utilizzandola per sfuggire alla distruzione del pianeta Vegeta ad opera di Freezer; già che c'era si è portato dietro quella mezza pippa inutile di suo padre.

[modifica] Il primo film: "Il Super Saiyan della leggenda leggendaria leggiadra"

Un giorno Paragus, il babbo di Broly, si rompe le balle di fare da servo a quel viziato di suo figlio, che gli ha pure cavato un occhio dirante un'allenamento di baseball, così gli mette un dispositivo di controllo cerebrale e lo costringe a preparargli colazione, pranzo e cena tutti i giorni. In seguito i due si rifugeranno in un pianeta di bimbiminkia, che verrà chiamato Neo Vegeta, per la cui inaugurazione verrà convocato il vero e originale Vegeta, che Paragus preleverà direttamente dalla Terra.

Vegeta senza dire né A e né BA, salirà sulla navetta di Paragus e si diriggerà alla volta di Neo Vegeta; evidentemente la madre non deve avergli spiegato che "non si deve andare con gli sconosciuti". In seguito Paragus presenta Broly a Vegeta e informa quest'ultimo che in giro c'è un pericolosissimo Saiyan Leggendario che sta distruggendo tutto l'universo e lui senza neanche preparare un piano d'azione si imbarca con una manica di sciamannati e se ne va in giro a fare ricognizioni inutili. Ad un certo punto arriva anche Goku, non appena Broly lo scorge non ci vedrà più dalla rabbia, trasformandosi nel Super Saiyan Leggendario, ammazzando quella mezza pippa di suo padre e sfidando Goku in un combattimento; già che c'è riempirà di legnate Vegeta, Trunks, Piccolo e Gohan.

Broly sembra avere la vittoria in pugno, ma perde perché Goku, in fin di vita, ottiene dell'energia[3] dai suoi compagni ridotti ad uno straccio[4], grazie alla quale sferrerà un pugno al "Saiyan Leggendario" causandogli delle micro esplosioni nel corpo che lo faranno sparire nel nulla. Tutt'ora questa sconfitta resta inspiegabile a molti fan di Dragon Ball, ma anche agli autori stessi.

Broly.jpg

Broly ha partecipato alle Olimpiadi del pianeta Neo Vegeta, vincendo la medaglia d'oro alla corsa ad ostacoli nel 2008. Eccolo mentre ha tagliato il traguardo!


[modifica] Il secondo film: "Sfida alla leggenda leggendaria legittima"

Ma in realtà Broly non è morto[5] e incazzato più che mai, insegue Goku sulla Terra grazie alla sua astronave rubata a Superman. Una volta arrivato si incastra per sbaglio nei ghiacciai, aumentandone lo scioglimento (grazie a questa cretinata i pinguini di Happy Feet hanno dovuto girare il loro film in uno studio televisivo invece che in Antartide). Dopo qualche tempo Broly si risveglia e per caso trova il figlio di Goku, cioè Gohan... già che c'era decide di uccidere lui, dato che capisce di essere talmente sfigato da essersi risvegliato troppo tardi e che ormai Goku è morto da tempo. Così si sfoga col figlio del suo nemico e scopre che è molto più divertente che picchiare Goku. Anche Trunks e Goten aiuteranno Gohan ma senza risultati; a questo punto Broly è a un passo dalla vittoria, ma come al solito si ritrova sfigato più che mai: dal nulla e senza una spiegazione logica arriva Goku, che con Gohan e Goten lancia un'onda energetica tripla che fa perdere ed esplodere definitivamente Broly. Ma non finisce qui!

[modifica] Il terzo film: "L'irriducibile bio-combattente leggendario della leggenda inlegittima"

Durante il solito torneo di arti marziali (non fanno altro nel mondo di Dragon Ball?), un neo liberista decide di far combattere Mr. Satan con dei bio-guerrieri colorati vintage e per l'occasione viene ricreato anche un clone di Broly (più sfigato di lui). Finisce però che il clone di Broly diventa una gelatina Chupa Chups instabile ed incontrollabile, che a contatto con l'acqua si pietrifica... ed essendo la vicenda svoltasi su un'isola si può intuire quale sia la conclusione.

[modifica] Osservazioni e interrogativi

Broly e Goku.jpg

Goku fa incazzare Broly dopo averlo chiamato erroneamente "Brony".

[modifica] Il super Saiyan leggendario (ma neanche tanto)

Broly è in grado di trasformarsi nel Super Saiyan Leggendario (cioè: Saiyan come lui che possono ottenere questa trasformazione nascono ogni mille anni! Che iella...). Dopo la trasformazione diventa simile all'incredibile Hulk: ha un'aura verde (forse perché quando si trasforma si piscia sotto, e l'aura cambia colore) e la sua forza aumenta ogni secondo senza mai stancarsi durante il combattimento! C'è da dire che questa trasformazione renderebbe Broly imbattibile, ma avendo perso 3 volte in un modo assolutamente banale e/o assurdo, lo rende semplicemente un colmo eclatante: "uno sfigato che si porta sfiga da solo".

[modifica] L'inspiegabile Sfiga (con la "S" maiuscola)

Come già detto prima, Broly perde non perché è troppo debole ma perché gli autori lo hanno fatto talmente potente che non sapevano come farlo perdere e per dimostrarcelo ci hanno fatto tre OAV su di lui e la sua invincibilità, che viene sempre raggirata dal barbatrucco di turno. Quindi si può dire che la potenza di Broly è inutile proprio per la sfiga che lo perseguita, che secondo gli autori è la vera causa delle sconfitte di Broly in Dragon Ball (appunto la sfiga ha aiutato Goku e i suoi amici a batterlo per tre volte nonostante fosse troppo potente).

Infatti anche l'omino sentenzioso ha perso contro di lui quando lo ha incontrato nello spazio, e addirittura ha fermato senza difficoltà tutti i razzisti galattici che lo avevano preso in giro con il nome di "broccolo sfigato".

[modifica] Tecniche

Bio Broly.jpg

Bio Broly, in pratica un Broly ricoperto di merda.

  • Volo: Broly può volare alla velocità di mach 16,23.
  • Esplosione omega: una serie di pallette di energia che distruggono tutto, tranne i nemici.
  • Martello gigante: tira fuori un martellone gigante in stile City Hunter e lo da in testa ai nemici.
  • Cannone cancellante: provate a mettervi davanti ad un qualsiasi cannone e vediamo se non vi cancella pure quello.
  • Distruttore gigantesco: utilizzata da Broly quando va a letto con una; almeno in quello è migliore di Goku.
  • Bolla di sapone protettiva: una sfera giallo-verde che protegge Broly, rischia però di diventare controproducente in caso di scorreggia.

[modifica] Curiosità

  • Broly, Hulk e Flippy provano che il verde non è il colore della speranza.
  • Per divenatre SSLegend, Broly assume per via orale, una mistura a base di: nandrolone, metadone, ossicodone, eroina, cocaina, morfina e detersivo per piatti (rigorosamente in offerta). Questo spiega la massa muscolare sovrabbondante, lo sbiancamento oculare, l'autismo e l'aura di colore verde fluo.
  • Perché Re Kaio si preoccupa tanto per la Terra, se Broly si trova in tutt'altra parte dell'universo?


[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Non è che ci volesse molto comunque.
  2. ^ Ecco perché Superman usa un'altra astronave al posto di quella che gli regalarono i kriptoniani.
  3. ^ Pochissima
  4. ^ E soprattutto debolissimi
  5. ^ E vorrei anche vedere che bastava solo un pugno per ucciderlo.


Dragonball.png


Strumenti personali
Altre lingue
wikia