Brian May

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

L'autore di questo articolo è pazzo quasi quanto me

Ho personalmente mandato a Fanculo questa voce.
Fanculo! Vaffanculo! Vaiafareinculo!
firmato: Jack Nicolafiglio

Quote rosso1 Ok ragazzi vado a farmi un giro, intanto lui mi sostituisce... Quote rosso2
~ Jimi Hendrix nel 1971 indicando Brian

Brian May o semplicemente Bruno Maggio all'anagrafe (1492-vivente), è un chitarrista di non meglio specificato genere nato a Cavarzere, in provincia di Venezia.

[modifica] La gioventù

Chitarra gioco

una fedele riproduzione della Red Special.

Secondo alcune fonti (a capo il saggio Clitoride) Brian nacque con la sua chitarra già in mano (infatti le prime offese che ricevette furono quelle della madre dopo averlo partorito). Qualche ora dopo venne trovato in neonatologia mentre era intento a suonare Hey Joe di Jimi Hendrix.

La realtà è un altra: Brian la sua chitarra la costruì a 4 anni assieme a Flat Eric, suo grandissimo amico, usando pezzi presi dal cellulare del padre, la gamba del tavolo in salotto e la dentiera della nonna, e usando come corde i capelli di sua sorella. Il costo totale all'epoca fu di 6 sterline, mentre ora una sua replica costa minimo 2000 euro. Mah...

Brian may 05

Bruno non trova il plettro e adesso sono cazzi amari.

[modifica] Gli inizi

Dopo che a 10 anni aveva già partecipato a cinque G3, Brian fece una selezione e venne ammesso nel gruppo "Larry e i Fagioli Magici", dove militò per 10 anni finché il cantante si strozzò per sbaglio ingoiando un microfono durante un concerto. Successivamente entrò nei Pitura Freska, gruppo glam metal fondato da suo zio Skardy, celebre sassofonista. La cosa durò 200 anni, dopo di che Brian se ne andò per via di un incidente avuto su un motoscafo dell'ACTV, il quale diede inizio ai suoi famosi raptus. Nel frattempo, ebbe l'idea di creare un paese a sua immagine e somiglianza, utilizzando SimCity2000.

Sovvenendogli improvvisamente le proprie origini veneziane, decise di edificare le bonificate terre venete nei pressi di un gran canale per l'irrigazione cui diede il proprio nome, lo stesso che poi adottò la nascente megalopoli.

Oltre alle colture irrigue, a prevalenza mais da granella e mais ceroso, varie aziende orto-frutticole-vinicole nonché maneggi vari, spicca sicuramente il night club "Marilyn", più volte chiuso dal May stesso in collaborazione con la legge, vista l'eterosessualità destinata agli avventori del locale.

[modifica] Il successo

Quote rosso1 Mi consenta di dirle che non ascolterò mai più i suoi cd!!! Quote rosso2
~ Silvio Berlusconi su Brian durante un concerto una volta visto il colore della sua chitarra

Ormai solo e privo di un gruppo in cui suonare, Brian decise di aprire una pizzeria a Miami, con la quale fece un bel gruzzoletto prima che il tenente Horatio Caine della CSI trovasse miracolosamente un cadavere nella Marinara coi peperoni che aveva ordinato, facendo chiudere il locale. Brian, demoralizzato per gli insuccessi, decise di farla finita e di buttarsi giù dalla Tour Eiffel: una volta buttatosi, però, andò a finire addosso a Jim Morrison, uccidendolo sul colpo. Brian si allontanò, e siccome nessuno aveva visto il fatto la polizia stabilì che il cantante era morto di overdose.

Qualche mese dopo, mentre suonava al Moulin Rouge la sua chitarra con l'alluce del piede destro, venne notato da Johhny Halliway, il quale lo scritturò per una serie di dischi. È in questo periodo che Brian conosce il suo grande amore, Monica Bellucci con il quale ha una relazione. Tutto però finisce quando Brian becca Monica a letto con Flat Eric: Brian cade in un periodo di profonda depressione, durante la quale comporrà "Don't Cry" (ripresa poi dai Guns n'Roses); più depressione di così...

Entrato in una macelleria di Oriago Brian incontra Freddie Mercury, giovane che lavorava lì, con il quale decise di fondare un nuovo gruppo assieme a Roger Taylor e a John Deacon, i Drug Queen, poi famosi come Queen.

Gibson Red Special rotta

La Red Special, dopo che Brian la spaccò in testa a Yngwie Malmsteen

Per Bran inizia uno splendido periodo, fatto soprattutto di successi come "We Will Rock You" e "Fuck Off G. W. Bush" (inedito).

[modifica] Il dopo-Queen

Alla morte di Freddie Mercury, il gruppo si scioglie. Mentre gli altri membri della band vanno ognuno per la propria strada, Brian fa un piacere al mondo e smette di suonare per un lungo periodo. Nel 1994 torna assieme a Monica Bellucci, e l'anno seguente si sposano, per poi divorziare una settimana dopo. Nel 1997 esce l'album da solista "Thriller", di cui poi Michael Jackson farà una cover: nel 1999 compone la colonna sonora di Matrix, che fa veramente schifo: infatti, secondo una logica di assegnazione tuttoggi ancora sconosciuta, ciò gli fece guadagnare l'Oscar

Nel 2004, reincontratosi con Roger, fonda con l'ex cantante dei Free, Bad Company, Nirvana, AC/DC, Foo Fighters, Trio Lescano, Pussycat Dolls e Dreamtheater Paul Rodgers i Queen + Paul Rodgers.

[modifica] Lo stile

Brian ha uno stile tutto particolare: fa ampio utilizzo di bend, slide, pentatonica, tremolo e tapping. Certo, che poi suoni male è un altro discorso.

Brian utilizza come plettro qualsiasi cosa gli capiti sotto tiro. Una moneta, un preservativo chiuso, un vibratore, una lente a contatto sono i suoi plettri preferiti. Sa anche suonare con i piedi (in tutti i sensi), la lingua, i denti e (soprattutto quando esegue "One Vision") l'orecchio destro.

[modifica] Il Raptus Mayae

Brian fu il primo caso diagnosticato del cosiddetto "Raptus Mayae", o "Raptus di May". Questa rara malattia nervosa, di origine psichica, obbliga i soggetti a compiere una ben determinata azione qualsiasi cosa stiano facendo.

A Brian capita di suonare la chitarra. Quando è in fila alle poste, ad esempio, se ha un attacco prende una lampada e inizia a suonarla. Famoso l'episodio in cui si arrampicò sin sul tetto di Buckingham Palace, la Red Special legata alle spalle, e da lì iniziò a suonare "Queen Bitch" di David Bowie: alcuni dicono che la regina Elisabetta si offese, altri che il consorte, Duca Filippo di Edimburgo, continuasse a dire "Vero, Vero".


[modifica] Discografia

  • Vedo Rosso (dedicato al suo mandolino preferito, la Red Special)
  • Larry e i Fagioli Magici
  • Larry e i fagioli magici II
  • Larry e i Fagioli Magici Live In Pavullo Nel Frignano 1896
  • Mi sono rotto il cazzo di quel finocchio, ora suono da solo, fanculo (sul suo addio ai Queen)
  • Mi devi un penny (Dedicato a Roger Taylor)
  • Mi devi ancora un penny (Sempre dedicato a Roger Taylor)
  • E anche tu, ti pare che me ne sono scordato? (Dedicato a John Deacon)

[modifica] Curiosità

  • Brian May ha imparato a suonare la chitarra con Guitar Hero
  • Si dice che i suoi capelli siano in realtà una parrucca e che dentro di essa ci sia sempre stato un nano(secondo alcune fonti era un suo amante)
durante i concerti ,il suo scopo era quello di suggerire a Bruno gli accordi che eventualmente poteva dimenticare

[modifica] Voci Correlate

Strumenti personali
Altre lingue
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo