Brian Johnson

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Celentano.jpg
ATTENZIONE: QUESTA PAGINA È ROCK!!!
Quote rosso1.png Accidenti, Brian Johnson è proprio rock. Sì insomma, capisci quello che voglio dire? Non dico punk, metal o house, parlo di rock; e non un rock poco rock, ma vero rock rock. Un rock che ti entra nelle vene e ti penetra nell'anima senza lasciarti andare... proprio rock insomma.
L'house, il metal e il punk sono lenti. Brian Johnson è rock.
Quote rosso2.png

Quote rosso1.png E QUESTO CHI CAZZO È!? Quote rosso2.png

~ Fan di vecchia data degli AC/DC dopo aver ascoltato per la prima volta "Back in Black"
Quote rosso1.png Ma siete sicuri che l'ho scritta io!? Quote rosso2.png

~ Brian Johnson su "Highway to Hell"
Quote rosso1.png No, coglione, hai sbagliato disco! Quote rosso2.png

~ Bon Scott su citazione precedente
Quote rosso1.png Ma che lingua parla? Quote rosso2.png

~ Il vecchio fan di prima mentre ascolta "Thunderstruck"

Brian Johnson, attuale cantante degli AC/DC, nasce il 5 ottobre 1947 dall'unione fra una coppola e un altoparlante.

[modifica] Sogni di gloria

Brian Johnson 2.jpg

Brian Johnson mentre imita Beppe Grillo.

Il giovane Brian, pieno di speranze, partecipa a Castrocaro con un gruppo chiamato Geordie, ispirato alla PFM e alle canzoni di De André, concorso che perderà per pochi punti in finale battuto dal Gattino Virgola. Ma questa non è la fine dei sogni di Brian: infatti i fratelli napoletani Angus e Malcolm Iovine (cognome poi anglicizzato in "Young" per fare più figo), alla ricerca disperata di un nuovo cantante dopo la morte di Bon Scott, notano le sue straordinarie doti vocali e lo contattano immediatamente attraverso la mediazione della madre, vecchia amica dei due fratelli.

[modifica] La carriera con gli AC/DC

Con la voce di Brian, la band dei fratelli Iovine conobbe il successo mondiale. Con fantastibilioni di dischi venduti e millanta apparizioni dal vivo, gli Avanti Cristo/Dopo Cristo dominano la scena Rock/Metal/Hard Rock/Glam Rock/Blues/Heavy metal/Jazz/Funky (ok basta) per tutti gli anni '80 e buona parte degli anni '90.

Ma Brian non è soddisfatto. Gli mancano i suoi veri genitori, e questo gli provoca diversi problemi e complessi vari. Diversi fan dicono di averlo visto di nascosto tentare di mettersi in contatto coi genitori dando fuoco a una pila di Topolino e cadendo in trance (ma forse era solo ubriaco marcio). Inoltre molte delle canzoni da lui scritte (es. Hell's Bells, Back in Black, Highway to Hell... ah no cazzo, quella no!) sono intrise di rimandi e nostalgie riferite al padre Satana e alla gioiosa infanzia trascorsa assieme a lui in quel grande giardino felice che è l'inferno.

[modifica] La coppola

Pochi conoscono l'oscura verità riguardo all'onnipresente indumento: alcuni ipotizzano che serva a nascondere il parrucchino rockettaro che Brian spaccia per capelli, altri ipotizzano misteriose origini siciliane del cantante. Ma la realtà è molto diversa, semplice e agghiacciante: se consideriamo le sue VERE origini, diventa chiaro che essa serve a nascondere le cornina che spuntano dalla testa (caratteristica che Angus Iovine gli ha sempre invidiato).

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia