Brfxxccxxmnpcccclllmmnprxvclmnckssqlbb11116

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.
Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 26 novembre 2012 al 3 dicembre 2012.

(Durante un appuntamento al buio)

Lei : Quote rosso1.png Come ti chiami? Quote rosso2.png
Lui : Quote rosso1.png Brfxxccxxmnpcccclllmmnprxvclmnckssqlbb11116 Quote rosso2.png
Lei : Quote rosso1.png Che bel nome... Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Amore, che dici, aggiungiamo un'altra X? Quote rosso2.png

~ I suoi genitori all'ufficio anagrafe
Quote rosso1.png Ti fa stare proprio una cosa malissimo! Quote rosso2.png

~ Maccio Capatonda che tenta di scrivere il nome per esteso

Brfxxccxxmnpcccclllmmnprxvclmnckssqlbb11116 è il maggior esponente dei nomi che nessuno vorrebbe mai avere.

Brfxxccxxmnpcccclllmmnprxvclmnckssqlbb11116.jpg

Il piccolo Brfxxccxxmnpcccclllmmnprxvclmnckssqlbb11116 con una magliettina personalizzata.

[modifica] Vita

Brfxxccxxmnpcccclllmmnprxvclmnckssqlbb11116 (detto anche Ignazio) nasce in Svezia da genitori entrambi bastardi. Alla registrazione del suo nome al padre venne confiscato il premio Genitore dell'anno e alla madre le ovaie così da impedirle di prolificare e distruggere la psiche di un altro essere vivente.

Tra le teorie sui motivi che hanno spinto i genitori a chiamarlo così troviamo:

  • Ipotesi Analfabetismo. I signori Diding, dopo essersi recati al comune, si sono ritrovati un foglio davanti e, pur avendo la buona intenzione di chiamare il figlio Albin, hanno scritto una serie di lettere a caso sperando di aver beccato la giusta combinazione.
  • Ipotesi Dislessia/Balbuzie. I signori Diding si sono diretti al comune con la buona intenzione di chiamare il figlio Albin, ma la lingua si è attaccata al palato del genitore dettatore ed è uscito uno strano suono che comunque l'impiegato ha trascritto perfettamente.
  • Ipotesi Tastiera del PC mal funzionante. I signori Diding, sgretolatisi i coglioni di andare sempre al comune, hanno deciso di registrare il figlio online. Purtroppo però la tastiera non rispondeva ai comandi e il risultato fu lo stesso di tirarle pugni a caso prima di poggiare il gomito sul tasto invia. E il mouse funzionava.

Alla fine di tutto ciò, il nome venne registrato quando ormai il bambino aveva raggiunto il quinto anno d'età. Per tal motivo la famiglia ricevette una multa dal governo svedese tramite raccomandata di cui si poteva leggere sul destinatario le parole A' stronzi. A nulla sono valse le proteste riguardo al lento caricamento del nome nel database.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ E che cazzo, ve l'avevo detto che esisteva davvero!
Strumenti personali
wikia