Breaker

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


I breaker o b-boy (pronuncia "bibbòi") sono soggetti particolari (famosi per attirare la curiosità di molte persone per i loro movimenti da ubriachi in mezzo alla strada) appartenenti a uno stile di vita di stampo hip hop i quali si esprimono roteando e scalciando in terra sostenuti da un sottofondo musicale (esibendosi in quella disciplina definita "breakdance").

[modifica] Habitat

Il loro habitat sono i pavimenti più sporchi delle città, tra scaracchi, scatarrate, rasche e cacate di cane. Quando si scatenano i temporali, questa specie si rifugia sotto i portici, dove i suoi esemplari passano allegramente il tempo a fare verticali (a mani nude) contro le colonne su cui abitualmente spisciazzano i cani. Per scovare questi esemplari basta affinare l'orecchio.. se sentite provenire musica rap, o funky anni 70 o grugniti tipici della loro specie "bro" "sista" "yo!" siete vicini alla loro tana. Li troverete che cercano di farsi male in ogni modo possibile enunciando vocaboli incomprensibili "airchair" "turtle" "hollowback". Noterete come quando dicano "thomas" o "airflare" si calino i loro pantaloni XXXL e inizino a praticare autoerotismo.
La breakdance è comunemente detta anche danza autolesionista, in quanto i bboy e le flygirl provano un vero e proprio piacere nel recarsi dolore ballando; più un move è difficile e doloroso più vi passano tempo a cercare di impararlo. Conseguenza di ciò sono assai fieri dei propri lividi/ematomi/lopecie/distorsioni/fratture e più ne trovi più ne metti!

[modifica] Tipi di Bboys

I breaker sono di diversi tipi:

Bill Gates breaker.jpg

Un vero Bboy!!! (Bill Boys)

  • STYLER - Amano muoversi in piedi tenedosi il beretto come degli impediti e rotolarsi per terra come se gli avessero ficcato un palo in culo.. Li riconoscete anche perché un vero styler ha sempre un beretto in testa o appeso ai pantaloni, veste tribal, e indossa SEMPRE le Converse All Star.
  • MOVER - Sono delle trottole umane: girano girano girano sfidando e nella maggior parte dei casi annientando le leggi della gravità con movimente spettacolari detti Powermove...e sono profondamente disprezzati dagli Styler. Il disprezzo è reciproco però, poiché i Mover accusano gli Styler di essere dei coglioni che si rotolano per terra e fanno solo ciò che ritengono più semplice.. Ciò causa spesso e volentieri delle belle risse tra Styler e Mover che sfociano in attentati con potenti scariche di mitra che partono da Cadillac in corsa che pompano rap a palla.
  • FREEZER - Sono esseri mitologici. Non capite se siano uomini o meno perché li trovate sempre bloccati in posizioni inumane che manco il più grande esperto di Kamasutra sarebbe capace di mantenere. L'omonimo/anomalo personaggio di Dragonball Z era un/una esperto/a in questa disciplina, che praticava insieme a Dodoria, come pratica sessuale.
  • FLEXER - Detti anche "Abstract". Sono punkettoni o emo, hanno la cresta colorata di tonalità sgargianti, vestono con pantaloni stracciati e la bellezza dei loro airchair è proporzionata alla lunghezza della loro cresta. Loro non ballano: si ficcano le gambe dietro la testa e anche in culo se gli riesce. Sono odiatissimi da tutte le categorie precedenti, e ogni volta che un Bboy vede per strada un punkettone gli sputa in faccia gridandogli "Ma vatti a ficcare una gamba dietro la testa!". Poi muore.

[modifica] Hobby & Usanze

I breaker hanno tanti hobby. Qui ne citeremo solo alcuni:

  • Sporcarsi
  • Rotolarsi
Fachiro.jpg

Un tipico breaker che ha sbagliato qualcosa.

  • Cadere
  • Fare a gara a chi s'è fatto l'ematoma più grosso
  • Fare a gara a chi si è rotto più ossa
  • Fare a gara a chi gira di più su una qualunque parte del corpo (tipicamente testa o schiena)
  • Fare a gara di chi mantiene di più un freeze
  • Fare a gara di chi fa più salti sulle mani
  • Diventare pelati girando sulla testa
  • Parlare male di breaker famosi

I breakers sono soliti salutarsi dandosi un cinque con la mano (quella più sporca) seguito da un pugno sulle nocche del relativo compagno, provocando dolori acuti proporzionali al grado di amicizia e di stima. Il breaker che ha inventato questo saluto è b-boy Do Knock (Stati Uniti) che, ubriaco davanti allo specchio, tentò di dare un pugno alla sua immagine riflessa; da qui l'usanza di colpirsi le nocche delle mani.

L'ambito della cultura dei breaker spazia solo in 3 argomenti:

  • BBOYING
  • FIGA
  • BBOYING

Tutto il resto è superfluo. Anzi...danneggia la cultura.

[modifica] Il credo

Un vero breaker "balla" per spingere la scena hip hop, non perché gli piaccia farlo. Anzi, loro odiano ballare. Inoltre tutti i veri breaker vogliono uscire dal ghetto... anche se abitano in via Monte Napoleone e sono figli di industriali.

Il sogno più grande di un breaker è quello di nascere in un ghetto (se non ci nasce come cazzo ne esce se no?!).
Non importa se lì l'avrebbero ammazzato in 5 minuti insieme alla madre, al gatto, e ucciso il padre e il cane a colpi di pene. Lui sarebbe vissuto nel ghetto. RISPETTO!


[modifica] La femmina del breaker

Breaker ragazza.jpg

bgirl...nota le unghie "pulite" e la mano infilata nel....

La femmina del bboy è anche detta bgirl. Come gli esemplari maschi vestono 10 taglie più larghe. Ma se il maschio lo fa perché si crede figlio di Puff Daddy, l'esemplare femmina lo fa per nascondere grasso superfluo, rotoli di ciccia, fondoschiena cadente e simili... in pratica andare con una bgirl è come prendere l'uovo di pasqua: quando la scarti non sai mai che cosa ne può uscire fuori. E una volta scartata anche se vorresti scappare ti minaccerebbe con un coltello come ogni vera yo-yo bgirl gangsta farebbe. Gli stupri a danno dei maschi sono molto accentuati nell'hip hop a causa della violenza delle femmine. Ovviamente dopo il diritto di voto, il diritto di spaccare le balle, il diritto di dirti "eh.. oggi ho mal di testa" quando è 1 mese che stai aspettando come un muflone in primavera, vogliono anche il diritto di ballare. Almeno se la credono.. ma finiscono sempre per fare dei gran panini. Tanti "hollowback panini" Esse hanno comunque qualcosa in più dei maschi. Qualcosa che permette loro di entrare nei cerchi, fare 6step e strappare ai presenti tanti applausi pari o superiori al babbo che prima s'è fatto l'entrata in airflare. Questa cosa magnetica, che affascina tutti i bboy è: LA VAGINA! Sei un bboy? Non sperare mai di poter battere una bgirl. Scrolla le zinne e ha già vinto. Questo Youval l'ha capito, per questo ha cambiato sponda al grido di "libertè egualitè inculatè". Come si scrisse sulla maglia a un contest andandone fiero "1000 pour cent culo".

[modifica] Baby Breaker

Sono bimbiminchia che fin da neonati ballano breakdance, questo dovuto al fatto che imparano prima a camminare sulle mani che sui piedi; la loro prima parola è “Bibboi” e sono inconsapevoli vittime di strumentalizzazione.

Solitamente, i genitori sono Bboys falliti che decidono di privare l’infanzia ai propri figli e di sfruttarli come fonte di guadagno; essi addestrano i propri bambini come militari (trasformandoli in potentissime macchine da guerra rotanti) e ottengono facile profitto iscrivendoli nelle battles di categoria più bassa (Categoria Beginners).

Mentre i loro coetanei giocano con le macchinine e a nascondino, questi pericolosi “pargoletti” si sfidano negli asili in estreme trick battles all’ultimo sangue.

Nonostante siano molto rispettati nello scenario Hip Hop (yo-yo!!), spesso sono anche causa di profonda invidia provata da ballerini più grandi, i quali vengono SEMPRE sconfitti da questi imbattibili bocia. Molti breakers catastrofisti pensano che la diffusione di questi "Baby-Killer", potrebbe causare la fine del mondo Hip Hop (prevista il 21 dicembre del 2012) e che l’unico modo per fermare questo imminente evento sia spezzare loro le gambine.[citazione necessaria]

[modifica] Le frasi più comuni dei Breaker

Bambino in placenta.jpg

Baby breaker in allenamento.

  • "Ieri ho preso cinque (giri) di ninety (pronuncia: nainti)"
  • "Oggi mi provo i footwork (pronuncia: futtuorch)"
  • "Oggi mi provo le moves!"
  • "Quello fa solo footwork!"
  • "Quello fa solo moves!"
  • "OOooooohhh!" (grido di esultanza stile Europeo)
  • "UUuuuuuh!" (grido di esultanza stile Americano)
  • "Yeaaaaa maaan! (grido di esultanza stile Nigga)
  • "Stileeeeeeeeeeeeeeeeeeee" (grido per compiacere altro bboy/flygirl che ha fatto una mossa decente)
  • "Si, buongiorno vorrei chiamare un'ambulanza in via..."
  • "oggi provo solo toprock perché mi fa male il polso... "
  • "ma con questo polso non ce la faccio più !!!! "
  • "ahi!!! si attacano i capelli per terra !!!! "
  • "regà la musica chi l'ha portata (classica frase pre-allenamento)"
  • "mi IMPARI quel passo???"
  • "quello stronzo mi copia i passi!!!!!"
  • "Ahia la testa!!!"

[modifica] Le frasi più comuni del pubblico

B-boy crash.jpg

Un noto B-Boy

  • "Aho ma quello gira su la capoccia!"
  • "È ma a trent'anni voglio vedere..."
  • "Ma non vi fate male?"
  • "Fai breakdance? Che figata!" (frase tipica della ragazza strafiga che però non te la darà mai)
  • "Mi impari qualche mossa?" (frase tipica del teenager capellone)
  • "Fare breakdance è il mio sogno" (frase tipica del 20enne rasato)
  • "Anch'io facevo break negli anni ottanta..." (frase tipica del 30enne calvo)
  • "Non li capisco tutti sti ggiovani che fanno la Black dance!"(frase tipica da vecchietta con l'ombrello a mò di bastone)
  • "Attenti che vi si rovina la cute!"
  • "Ma come si chiama questo sport?"
  • "Ci devi avere una bella forza per fare quelle cose è!"
  • "Andate a fare queste cose da un'altra parte! Non è mica una discoteca questa è!" (tipica frase del rompicoglioni)
  • "ma la break dance è quella in cui ci si rotola per terra ?"
  • "il caschetto lo si usa solo per andare in motorino... ?"
  • "Ao ma quello fa er mulinello! "
  • "eh pur'io una volta ballavo, sapevo fa mi pare la ventola il frullatore e l'elicottero"
  • "lascia stare i ragazzi... Vedi, fanno la ginnastica..." (tipico detto da una mamma al bimbo di due anni che sia avvicina)
  • "O, ma voi ballate o RAP!?" (Una signora che ha sbagliato numero)
Strumenti personali
wikia