Brütal Legend

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Beavis e Butt-head headbanging.gif
Heavy Metal!

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!
Eddie Riggs Badge Staff - Brutal Legend.jpg
L'Occulta Gilda dei Roadies approva questa Pagina!
Narrando la Storia di Eddie Riggs, il Roadie Leggendario, l'Autore di questo Articolo potrà entrare direttamente nel backstage di tutti i concerti Metal nel Mondo.
Roadies - "Perché se sei figo e ti applaudono è merito nostro!"
Eddie Riggs Badge Staff - Brutal Legend.jpg


Tim Schafer, espressione ebete.jpg

Schafer, sornione, sgamato con un vasetto sospetto. La scritta "Marmitte" sull'etichetta fa pensare ad usi impropri del gas di scarico delle automobili. In effetti questo spiegherebbe molte cose...


Quote rosso1.png Brütal Legend, uh? Aah, son contento che sia piaciuto! Ero talmente fumato quando l'ho creato che credevo di star lavorando al capitolo conclusivo di Monkey Island... Quote rosso2.png

~ Tim Schafer su processo creativo di Brütal Legend
Quote rosso1.png È stato l'unico modo, per me, di farmi vedere muscoloso, in forma e senza panza! Quote rosso2.png

~ Jack Black espone i reali motivi che gli hanno fatto accettare di dare voce e fattezze al personaggio di "Eddie Riggs"
Quote rosso1.png Grazie a Tim, almeno adesso qualcuno che ci fila c'è... Quote rosso2.png

~ Kyle Gass spiega perché, in mezzo a tante tracce Rock/Metal, nel gioco si sentano pure i Tenacious D


Dopo una pantagruelica cena a base di cazu de crabittu e grigliata di salsicce, unito ad un'orgia di birra e barbera stravecchio, Brütal Legend è il risultato dei deliri post-digestivi di Tim Schafer e Jack Black mentre tentavano, senza successo, di issare i loro prominenti stomaci dalle sedie per andare in veranda a fumarsi una sigaretta tutta naturale.

[modifica] Trama

Heavy Metal, scritta con fulmine.jpg
I Manowar c'avevano ragione: "Gods made Heavy Metal"!
Da qui in poi sarà raccontata la Vera Storia del Mondo e tutta la trama dell'opera! Ma, se sei un autentico seguace del Metallo, te ne sbatterai altamente i cabasisi dato che comprerai il gioco solo per la colonna sonora!
Heavy Metal, scritta con gesto di saluto.jpg


Sebbene, nel corso dell'avventura, la storia sia scandita dalle varie missioni principali, non avendo tempo da perdere con la maggioranza degli Utenti/Ospiti che visiteranno questa Pagina solo per darsi un tono, me ne fregherò di brutto di come venga presentata dal gioco e la dividerò io in modo più razionale!

[modifica]

Se siete persone normali e non avete le manine sporche di marmellata[1], allora al primo avvio di Brütal Legend vi potrete gustare l'introduzione al gioco: un filmato in presa diretta di un Jack Black che ha appena trascinato il suo culo peloso giù dal letto per portarvi in un misconosciuto negozio di dischi.

Jack Black : Quote rosso1.png Yaaaaawwwn...! Mmm, cazzo dovevo dire qua? Ah, già! Ecco, amico, questo è un LP leggendario perché non ha numero di catalogo e nessuno sa da dove venga blablablabla... Mettilo su, se hai il coraggio! Quote rosso2.png

E qui tutti ad esaltarsi perché:

Tipico Giocatore di Brütal Legend : Quote rosso1.png Nnnnuuuoooooh!!! Whaaaaaarrrrgh! Troppo... METAL!!! Il menù di gioco sono le varie parti del vinile e della sua custodia!!! Figataaaaaah! Quote rosso2.png

Una volta finito di fare headbanging (in versione windmill se si possiedono capelli lunghi più di un metro), cliccate sulla dannata opzione d'avvio.

[modifica]

Dalla struttura del palco, parrebbe di essere presenti a pochi istanti dall'inizio di un concertone heavy metal di quelli sani, come se ne possono vedere, al giorno d'oggi, solo ad eventi come il "Gods of Metal", il "Metal Camp" o il "Monsters of Rock". La pia illusione si dissolve quando entrano in scena gli artisti: tali Kabbage Boy, cinque esili pischelli dalle figure longilinee (quasi di proporzioni manieristiche) truccati con eyeliner e cipria e vestiti in maniera tale da scatenare crisi epilettiche in chiunque li guardi per più di cinque secondi.

Ovviamente quando iniziano ad esibirsi tutti i timori vengono confermati. In penombra, uno sconsolato roadie di nome Eddie Riggs dà fondo alle sue sigarette in raccolto cordoglio per la morte del Metallo. Alzando lo sguardo, nota che il membro più intelligente del gruppo sta suonando e posando in equilibrio precario ad otto metri d'altezza su una sporgenza scenografica fissata non proprio benissimo.

Dato che il nostro Eroe è un professionista, invece di assistere con gioia e tripudio alla morte di un cretino, si arrampica in fretta e furia su per la scenografia (rappresentante una cazzutissima creatura/bestiademoniaca/quellocheè) salvando la vita dell'idiota e la sua chitarra elettrica ma morendo tragicamente schiacciato da parte dei pannelli della struttura.

Il sangue del povero roadie, che cola come vin brulè, provoca il risveglio del bestione scenografico che si trasforma in una titanica belva di metallo (ma guarda il caso!) semi-fuso. Tra il delirio del pubblico, che aveva pagato per uno spettacolo ma che non si aspettava di certo un casino simile[2], la manifestazione terrena dell'Heavy Metal uccide a colpi di growl i Kabbage Boy e resuscita Eddie portandolo...

[modifica] Capitolo 1, ovvero "Se mi sono calato qualcosa di pesante, era proprio roba buona!"

Brutal Legend, Eddie Riggs evoca fulmini con la sua chitarra.jpg

Eddie, scoperto che nell'Era del Metallo con una chitarra elettrica si possono evocare i fulmini, grida al cielo: "BOLLETTA DELLA LUCE, ADDIOOOOOOOOH!!!"

...nell'Era del Metallo! Il Nostro si risveglia vivo e vegeto ed essendo un roadie, una persona che per lavoro ha portato l'abilità nota come "Risolvere i Casini e/o Uscirne alla Svelta" allo stato dell'arte, nei primi petosecondi di gioco impara:
  • che le Suore, in quest'Era, sono in realtà dei Demoni bavosi con tenuta sadomaso ma...piuttosto sexy, a dire il vero[citazione necessaria]!
  • che con una chitarra elettrica, sempre in questa linea temporale, puoi evocare la furia degli elementi e far crescere dal terreno monumenti al Metal, entrate per i Fiammeggianti Inferi (o roba del genere) che assomigliano pericolosamente all'ingresso di un'officina, far sbrillucicare delle partiture musicali incise su pietra ed evocare la propria autovettura![3]
  • che anche se guidi una macchina strafica in grado di ridurre a mere frattaglie tutto quello che incroci, chiamandola "Falciadruidi", la topa ufficiale del gioco ti reputerà un nerd e non te la darà!

Jack Bl Eddie, vuoi perché la sua venuta coincide con l'immancabile Profezia, vuoi perché è il Protagonista (e quindi qualcosa deve pur saper fare!), viene messo al corrente di una situazione mica da ridere! Infatti, un crudele tiranno che si fa chiamare "Generale Lionwhyte" ha deciso di schiavizzare tutti gli Esseri Umani che non si siano proclamati suoi personali lustra-chiappe mettendo gli uomini a lavorare in miniera, spaccando rocce dandoci dentro di headbanging, e tenendo le donne rinchiuse nella sua "Torre del Piacere"[4]. Sbalordito da tutto ciò, il nostro roadie prende una decisione assolutamente fuori da ogni schema:

Eddie Riggs : Quote rosso1.png Cazzarola! Ma è 'na cosa tremenda! Dobbiamo fare qualcosa! Quote rosso2.png

Generale Lionwhyte - Brutal Legend.jpg

Il Generale Lionwhyte in tutta la sua terrificante glamsterosità: la cotonatura dei capelli è direttamente proporzionale alla sua "ira guerriera".

Grazie a questo mirabile sfoggio di Retorica, inizia la ribellione nel nome del Metal e della Forza-Primordiale-del-Rock!

Questo solo dopo uno dei dialoghi più demenziali nella storia recente dei videogiochi.

Lars, leader della Resistenza : Quote rosso1.png Io posso ispirare questi Uomini, ma non ho idea di come organizzare un esercito! Quote rosso2.png
Eddie : Quote rosso1.png Beh, guarda, al massimo ti posso organizzare un concerto con i controcazzi... Quote rosso2.png
Lars : Quote rosso1.png Perfetto, è deciso! Sarai tu a guidare le nostre forze contro Lionwhyte! Quote rosso2.png
Eddie : Quote rosso1.png Non hai ascoltato una mazza di quello che ho detto, vero? Ah, beh! Finché c'è birra, c'è speranza! Quote rosso2.png

Inizia così la prima campagna militare che porterà Eddie a sconfiggere l'ossigenatissimo Generale grazie all'indispensabile aiuto[citazione necessaria] della sua personalissima "Armata Brancaleone" composta da:

  • Ophelia - Metà figa di legno, metà dark/goth. È l'oggetto delle attenzioni di Eddie, che dovrà salvare le sue chiappette secche in almeno un paio di occasioni senza ricevere nulla in cambio.
  • Lita Halford - La paranoica sorellina di Lars. Più serrata di una cintura di castità di cui si siano perse le chiavi, vive secondo quello che (millenni dopo) diverrà il Credo degli Assass delle Femministe:
Regola Unica et Aurea : Quote rosso1.png Gli Uomini so' tutti zozzi e nun se devono manco avvicina' ar Tesoro Nostro! Si no, li famo fora! Quote rosso2.png

Diretta discendente di questa simpatica fanciulla, leggasi "stronza", è Lita Ford.

  • Lars - Il sopracitato leader della Resistenza. La Leggenda vuole che sia un coraggioso e provetto spadaccino, ma...in combattimento non lo si vede mai ed appena inizia uno scontro fa tutto Eddie. Ah, già! Essendo questa la remota Era del Metallo, Lars è evidentemente l'antenato di David Coverdale.
  • Mangus, l'Autista - Spilungone baffuto, è l'autista del pulmino convertibile in "Palcoscenico da Guerra". Risulterebbe essere, data la somiglianza, l'antenato di Rob Zombie in carne capelli e ossa. È anche l'unico dei Personaggi a portare dichiaratamente un pannolone...ma solo per motivi pratici[citazione necessaria]!
  • Il Killmaster - Un eremita misantropo che ama gli aracnidi e le sbronze facili. Lui e i suoi adepti costituiranno il reparto medico delle vostre truppe. Potrebbe ricordare Lemmy, ma lo stesso frontman dei Motorhead ha rilasciato una dichiarazione al riguardo:
Lemmy Kilmister : Quote rosso1.png Hic!...Un mio antenato quello? Naaaah! Troppo sobrio, impossibile! Ora passami la bamba o va fuori dalle palle! Quote rosso2.png

  • Il Pelatino con i Pugni nelle Mani - Mascotte di quello che dovrebbe essere il vostro reparto più forte, questo imbranato agente della sicurezza dello stage partecipa alla guerra con l'unico scopo di cuccare! Nonostante le smentite e le feroci minacce di querele, è stata acclarata la sua diretta parentela con Kyle Gass.

[modifica] Capitolo 2, ovvero "Su e giù per le Montagne, tra Giungle e Cimiteri..."

Imperatore Doviculus - Brutal Legend.jpg

L'Imperatore Doviculus in un momento di calma e compostezza un secondo prima di affettare Lars come un'anguria.

I nostri baldi eroi non fanno in tempo a festeggiare la loro vittoria sul Re dei Glamster, che piomba sulla scena il vero cattivone del gioco: l'Imperatore Doviculus, chiamato familiarmente "Davo-il-Culo" dai suoi più intimi conoscenti.

Fatto strano, si scopre che i Demoni con tutte le loro zanne, i loro artigli e il loro gran brutto carattere possiedono un eloquio degno di Cicerone, arricchito da una dizione shakespeariana. La cosa buffa è che il gioco poteva benissimo concludersi qui, dato che i Demoni fino a quel punto se ne erano stati per i cavoli loro, ma purtroppo le cose andarono in maniera un pelino diversa...

Lars : Quote rosso1.png Ah, tu, oppressore di noi Umani?! Cosa sei venuto a fare, qui? Quote rosso2.png
Imperatore Doviculus : Quote rosso1.png Degnommi di giunger in siffatto loco onde render omaggio alla vostra vittoria, signori. Non permettetevi licenza di pensar che noi Demoni ci degnamo di favellar con chicchessia, beninteso, ma solo con coloro che stuzzicano la nostra attenzione. Posso aver l'onor di sentirvi pronunziar come v'appellate? Quote rosso2.png
Lars : Quote rosso1.png Io sono Lars Halford! E gli Uomini liberi di questa terra mi hanno eletto come loro sovrano! Sappi questo, Doviculus: finché non ti vedrò sconfitto, mi opporrò a te...dovrebbe restarmi nient'altro che il mio braccio e la mia spada! Quote rosso2.png
Imperatore Doviculus : Quote rosso1.png "Dovrebbe"!?! "DOVREBBE"?!?! LA CONSECUTIO, CAZZO!!!! Quote rosso2.png

E ed è così che il biondo Lars esce brutalmente[citazione necessaria] di scena: poche cose, infatti, fanno girare le balle come sentire qualcuno che canna l'uso del congiuntivo! Non contento di aver dato un seria lezione sulla grammatica, Doviculus fa anche nascere il sospetto che Ophelia sia una traditrice. A seguito dell'ovvio scontro verbale e fisico, la ragazza se ne va in lacrime.

Videogiocatore Medio : Quote rosso1.png E allora?! Tanto era un NPC che mi stava pure sulle palle! Chissene! METALLOOOOOOH![5] Quote rosso2.png

A causa di questi eventi - pensa te, che sfiga! - Eddie si ritrova a dover guidare le sue truppe contro un altro nemico, oltre Doviculus: Ophelia stessa!

Ophelia versione corrotta - Brutal Legend.png

Ophelia, presa da disperazione, si dà alla musica di genere "emo" sfruttando i testi delle sue canzoni per far sanguinare le orecchie altrui.

In reazione al suo allontanamento, la ragazza decide di farsi un bagnetto in un'enorme pozza di catrame che, però, nell'Era del Metallo viene chiamata con il più altisonante nome "Mare delle Lacrime Nere" o un'altra boiata del genere! Essendo l'unica persona ad essersi fatta un paio di vasche in questo atipico locus amoenus restando viva, è diventata per acclamazione la regina degli emo che abitano in quella zona: uno sterminato cimitero dove ci sono più lapidi che fili d'erba.

Eddie e i suoi, tra lo stupore e la frustrazione, stanno per essere ownati alla grande quando arriva in loro soccorso il Barone, un motociclista dalla crapa riflettente (ed antenato di Rob Halford) che usa affumicare i suoi avversari con i gas di scarico della marmitta della sua Harley prima che la Stradale e la Motorizzazione lo obblighino ad installare il famigerato filtro anti-particolato. Grazie al suo aiuto, respingono "Emophelia"[6] e cominciano a pensare a nuove strategie.

[modifica] Capitolo 3, ovvero "Siamo alla fine di 'sto cacchio di gioco perciò... pialliamo tutto!"

Trovandosi in mezzo ad una foresta pluviale piena di bestiacce antropofaghe, Eddie ha un'idea geniale:

Eddie : Quote rosso1.png Ho un'idea geniale! Perché non usiamo le marmitte sputa fuoco delle moto per addomesticare la fauna locale?! Quote rosso2.png
Tutti : Quote rosso1.png Grande! Bravo! Sei un mito! Va' avanti te, che ce vien da ride'... Quote rosso2.png
Tutti intenti nella loro nuova attività di domatori non si accorgono che così facendo hanno fatto incazzare di brutto Rima e le sue amazzoni, che essendo panteiste non amano nessun tipo di molestia contro nessuna forma di vita, nemmeno se questa è un gorilla zannuto alto tre metri, amabile come potreste esserlo voi se vi avessero rubato la macchina dopo avervi preso a calci nelle palle.
Amazzone di Rima - Brutal Legend.jpg

Una delle amazzoni. Dicono di odiare tutti gli uomini, perché appena le vedono provano a saltar loro addosso con chiari intenti predatori. Chissà poi perc...Uehillallà!! Arf! Sbavazz!

Catturati dalle arrapanti indomite guardiane della foresta, i nostri stanno per finire arrostiti se non fosse che Eddie, dimostrando l'immenso Potere del Metal suonando un assolo da paura[7], dà l'ennesima prova di essere il Prescelto rivelando la propria stretta parentela con Riggnarok, suo padre, che per primo guidò gli Uomini contro i Demoni ma che poi sparì misteriosamente.

Ringalluzzito da una svolta degna di un colpo di scena da cinema d'autore[citazione necessaria] il nostro eroico roadie fa marciare il suo esercito fin nel cuore della terra degli emo: qui prende a schiaffoni "Emophelia" per poi finire il suo lavoro alla pozza di catrame gigante dove giocherà a calcio con la testa di Doviculus. Non pago di tutto questo, pure lui si farà un paio di vasche nel bitume per salvare Ophelia e farla tornare alla normalità. La guerra è finita, è tempo di festeggiare! Lita viene acclamata come nuovo leader degli Esseri Umani, Lars ricordato come impareggiabile eroe e guerriero e tutti sono felici e contenti di potersi prendere una sbronza come si deve!

Ed Eddie?

Lo si vede allontanarsi, a bordo della "Falciadruidi", verso l'orizzonte mentre pronuncia un ultimo assurdo discorso per consolarsi, in ragione del fatto che nessuno lo caga.

Punto.

Fine.

Poi viene sbloccata la "Modalità Libera", dove potrete perdere tempo a vedere Eddie che prega con Lita sulla tomba di Lars o che limona con Ophelia. Sì, esatto, avete capito bene: limonano e basta!

Il commento a caldo sulla conclusione del gioco, ce l'ha dato in tempo reale un illustre personaggio del mondo dell'Informazione.

Emilio Fede : Quote rosso1.png Che finale di merda! Quote rosso2.png

[modifica] Gli Outsiders

Nel gioco, oltre ai già citati, vi sono anche altri tre personaggi che aiuteranno Eddie, pur in maniera molto indiretta.

  • Il Guardiano del Metal - L'unico elemento autentico di tutta questa manfrina. Veniamo a sapere quello che avevamo sempre sospettato: Ozzy Osbourne è immortale ed è esistito da sempre! Qui vediamo che campa come sacerdote/meccanico/mastro armaiolo: progredendo nell'avventura, infatti, volgerete su di voi il benevolo sguardo dei Titani, gli Dei del Metal, che vi ricompenseranno dandovi modo di acquistare/sbloccare potenziamenti per la vostra ascia, la vostra chitarra e la vostra vettura.
  • Fletus, il Demone lumaca - Un Demone che non ha assolutamente voglia di fare nulla, se non sfidare Eddie ad improbabili gare di velocità che perderà ogni volta, giurando vendetta per quelle successive. È una pagliacciata ma utile: se completerete le gare, riceverete un potenziamento esclusivo per il vostro bolide.
  • Il Cacciatore Fanfarone - Capostipite delle linea genetica che ha dato i natali a Ted Nugent, questo tipo vi tratterà sempre con irritante sufficienza sfidandovi a far meglio di lui nello sterminare la fauna del gioco... Salvo poi, alla fine, darvi dell'assassino senza cuore per aver portato alla soglia dell'estinzione gli animali a cui avete dato la caccia. In compenso vi si sbloccherà un potenziamento gratuito per la vostra ascia.

[modifica] Curiosità

  • L'Era del Metallo è un passato remotissimo della Terra. Ma cose come l'elettricità, la meccanica e la balistica erano già perfettamente note.
  • I Titani, gli Dei che hanno plasmato il mondo, sono probabilmente un archetipo incrociato tra i Manowar e i Led Zeppelin: se pensate che sia una stronzata, ricordatevi chi ha fatto 'sto gioco!
  • Anche se durante le battaglie è ad Eddie che spuntano fuori due ali demoniache ed è sempre a lui che l'epidermide si colora di un gagliardo color rosso fiammeggiante, quando Doviculus accenna ad esseri umani con legami di sangue demoniaci, tutti pensano subito ad Ophelia.
  • Nel gioco non esistono animali erbivori. Anche i cervi sono carnivori e dotati di zanne capaci di sbranare un muro di cemento.
  • I sub-woofer sono il rimedio universale alle cacate di gabbiano sulla vostra auto.
  • In un'area di gioco di poche centinaia di chilometri quadrati troviamo una pianura dal clima temperato, un passo montano venuto fuori dalla Bielorussia, una foresta pluviale con il 120% di tasso d'umidità e un deserto arido e brullo coperto da nebbia dove l'unica cosa che sembra crescere bene è una moltitudine di tombe e lapidi. E nel presente ci lamentiamo per gli sconvolgimenti climatici!
  • Un essere semovente costituito da quattro enormi pali di legno, una gigantesca ghigliottina e un'orrida faccia da spaventapasseri over size è perfettamente considerato nella norma dei "grandi mammiferi".
  • Tutte le bestie del gioco, tranne i porcospini, possono essere usate come cavalcatura da combattimento.
  • I cinghiali, in questa linea temporale, non nascevano, venivano prodotti in serie dalla Harley Davidson.
  • L'unico tipo di frutta commestibile conosciuto dagli Uomini di quest'Era è ricavato dall'albero della birra.
  • Se, leggendo l'ultima nota, state pensando che non vi dispiacerebbe vivere in un delirio del genere, allora siete come me!

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Non è necessario pigiare "Start" a ripetizione perché avete fretta di giocare, sapete?
  2. ^ Yeah!
  3. ^ Sooca, Harry Potter!
  4. ^ Chiamalo stronzo!
  5. ^ Infatti a questo punto del gioco, pure un truzzo crederebbe di essere metallaro o rockettaro.
  6. ^ Asd.gif
  7. ^ "Ci salverà la Musica!"


Logo EA.jpeg
Strumenti personali
wikia