Boobpedia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questo articolo, dovresti fare un salto qui.

Da Boobpedia, l'enciclopedia dalle grandi tette.

Neon con sagoma femminile
Gif sexy
Non adatto al lavoro
L'articolo che stai per guardare potrebbe non essere considerato sicuro sul posto di lavoro!
Se il tuo capo o i tuoi colleghi ti vedranno mentre consulti questa pagina, sapranno che tu sei uno sporco zozzone. Se non ti frega nulla, continua pure a leggere, ma ricorda che per me sarai sempre uno zozzone.
   Gnome-speakernotes?
Logo Boobpedia

Il logo della pagina principale di Boobpedia.

Boobpedia è un'enciclopedia on line delle grandi tette, parodia pornografica di Wikipedia a cui chiunque può contribuire. Non proprio chiunque, i contributori sono per lo più nerd, gente come te e pippaioli con l'amore per le tette enormi. Di grande divulgazione scientifica.[citazione necessaria]

[modifica] Pagina principale

La pagina principale di Boobpedia presenta una serie di categorie simili alle categorie di YouPorn, ma totalmente modificabili. L'utente può inserire tutto ciò che vuole a seconda dei propri gusti da zozzone, anche immagini quasi pedopornografiche. È stato recentemente scoperto che il sito è inoltre molto visitato dagli ambienti vaticani che, tra una confessione e un'Indulgenza, passano il tempo ad informarsi sulle varie attrici presenti al fine di una buona consultazione per i prossimi acquisti di film porno.

Tre seni

Una delle immagini che si può trovare nell'articolo "Three Boobs": l'immagine è stata censurata con un maglietta per non urtare la vostra sensibilità da bigotti.

[modifica] Cosa si può inserire e cosa non si può inserire

Quei quattro amministratori fetish non hanno stabilito regole, tuttavia, sono reietti nell'inserire immagini o articoli che riguardano tette troppo piccole: la misura ideale deve partire dalla sesta all'ottava, e possono comprendere anche donne con tre seni, se non di più, per aumentare la loro mania e perversione. Il loro motto è: "Più tette per tutti". Non importa se i personaggi presenti non hanno rilevanza nazionale, l'importante è che abbia tette enormi e anche un po' di figa[citazione necessaria]. Quindi in generale, si può inserire qualunque persona di sesso femminile, anche vostra sorella e vostra nonna se inserite nelle rispettive categorie: Puttane d'altobordo XXL e Matusalemme maggiorate.

[modifica] Tipologie di tette presenti nel sito

Sesso scatenato tra due anziani

Come dimostra quest'immagine, la tetta tardona ha bisogno di un grande sostegno a causa della forte pendenza.

  • Silicon Valley: armi letali, presentano una forma bombastica che può soffocare un uomo durante un rapporto, con una circonferenza minima di tre metri.
Tette giganti

Una Silicon Valley pronta all'azione.

  • Tette a muscolo: più o meno l'equivalente dei pettorali di un peso piuma della boxe. Imprendibili alle mani, esse sono amate da coloro che che cercano la forza bruta in una donna.
  • Tette eleganti: questo tipo di tette, da sfoggiare di sera ad un galà o in discoteca, sono una delle cause più frequenti di infarto.

Per poterle portare in giro occorre il porto d'armi (o una buona guardia del corpo). Dichiarate patrimonio dell'umanità.

  • Tette trans: appartengono alla tipologia DCC ovvero donne col cazzo. Per uomini che cercano qualcosa di diverso.
  • Tette tardone: hanno una lunghezza che varia dai venti centimetri ai due metri.
  • Tetta Hentai: Tette che si trovano su svariati personaggi hentai, hanno un'intelligenza propria, crescono o dimunuiscono a seconda delle scene girate, generando un vero controsenso e perplessità tra gli utenti del sito. Si sa che le giappocinesi le hanno piccole.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

Hello Titty

Lo sponsor del sito.

  • Ogni utente di Boobpedia ha contratto la "Sindrome da cecità acuta".
  • Ogni visitatore ha dovuto sottoporsi ad una manicure adeguata per i troppi calli alle mani.
  • Il sito non ha mai avuto vandali. Gli amministratori, unici utenti del sito, si bannano per sport.
  • Non ha una versione italiana perché basta guardare le immagini. Del resto chissenefrega di leggere!
  • L'autore di questo articolo è un frequentatore accanito.

[modifica] Voci correlate


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo