Bomba intelligente

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Adotta Bombe Intelligenti - Noncimporta.jpg
Quote rosso1.png Le bombe intelligenti sono ormai una realtà. Queste armi non saranno causa di morti civili ma colpiranno solo bersagli militari. Sono così intelligenti che potrebbero prendere il mio posto. Quote rosso2.png

~ Giorgino Doppiavvù Cespuglio su bombe intelligenti
Quote rosso1.png Il problema non sono le bombe intelligenti, ma quegli imbecilli che ce le buttano Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Ho sempre creduto che la bomba fosse per sua stessa natura ottusa, idiota, cieca. Se tu le dici: vai là! Lei con geometrica idiozia ci si catapulta. Quote rosso2.png

~ 99 Posse su bombe intelligenti
Quote rosso1.png Mortacci tua, intelligenti 'n cazzo! Quote rosso2.png

~ Un Iraqueno che si interroga sulla reale funzionalità di questo marchingegno

Le bombe intelligenti sono delle innovative armi di distruzione di massa create dai servizi segreti statunitensi per sopperire al Q.I. dei propri generali.

[modifica] Creazione

L'11 settembre 2001, alla vigilia dello scoppio della famigerata Guerra del Golfo, i comandi superiori americani si riunirono segretamente per progettare un arma che potesse cancellare definitivamente la spazzatura taliban-comunista dalla faccia della terra. I primi esperimenti non andarono a buon fine: le bombe erano davvero intelligenti, tanto da rifiutarsi di buttarsi di sotto e, in rari casi isolati, prendere per il culo i paracadutisti d'assalto che si lanciavano azzerando il morale delle truppe. Al progetto parteciparono illustri scienziati come Giovanni Mucciaccia, Antonino Zichichi e Davide Mengacci. Il lavoro procedeva bene, finché un errore fatale compromise il risultato della creazione, Giovanni Mucciaccia, infatti, abbondò troppo con la colla vinilica. L'esito fu disastroso, quella che doveva essere una scoperta fondamentale contro la carie si rivelò essere una semplice bomba in grado di distruggere intere città nel giro di pochi nanosecondi. I ricercatori Oral-B, delusi dall'esito delle loro fatiche, decisero di buttare la bomba in qualche posto isolato, magari in Molise dove nessuno si sarebbe accorto dell'esplosione, ma il loro lavoro e il loro impegno si rivelarono non del tutto vani: furono contattattati dall'allora presidente degli Stati Uniti, George W. Bush, il quale era alla ricerca di potenti armi di distruzione per iniziare un nuovo conflitto in Medio Oriente, offrì agli scienziati un lauto compenso per i loro sforzi, a patto che avessero detto all'ONU che le bombe in questione erano talmente intelligenti da colpire solo gli edifici bellici e nello stesso tempo rimboccare le coperte ai bambini iracheni. I Ricercatori Oral-B accettarono l'offerta entusiasti, così furono tutti felici (tranne gli Iracheni).

[modifica] Impara con Giovanni Mucciaccia a creare una bomba intelligente!

Bene ragazzi, volete fare la vostra bomba intelligente fatta in casa? Innanzitutto andate a rubare del calcestruzzo dal cantiere per la costruzione del nuovo ospedale per gli orfanelli rinnegati da Dio...f-f-ffatto? Mettete ora il calcestruzzo nel gabinetto di casa vostra insieme ad abbondante ccooollla vinilica...f-f-ffatto? Ora aspettate che si asciughi. Nel frattempo riempite di lassativi la minestrina di vostra nonna...f-f-ffatto? Aspettate che vostra nonna scappi in bagno, attendete con pazienza che tiri lo scarico...e a quel punto il cesso esploderà! Complimenti! Avete fatto la vostra prima bomba da intelligenti fatta in casa!


[modifica] Costruisciti da solo la tua bomba intelligente, edizioni Del Bradipo!


[modifica] Articoli correlati

Strumenti personali
wikia