Bobobo-bo Bo-bobo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ragazzina anime scioccata.gif
ATTENZIONE!!!
La visione prolungata di questa pagina può causare effetti collaterali quali epilessia, voglia di pilotare robot giganteschi, di lanciare onde energetiche e di spiccare il volo lanciandosi dalla finestra.


Bobobobobobobobo.jpg

Il destino del mondo è nelle loro mani... tanto vale suicidarsi.

Quote rosso1.png Bò, bobobò, bobobò, bobobò, bobobò... Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Bobobo, puoi farcela! Quote rosso2.png

~ Beauty mentre Bobobo tenta di aprire un barattolo di sottaceti
Quote rosso1.png È tempo di divertirsi! Quote rosso2.png

~ Generale Gelatina prima di diventare una pietanza per i suoi avversari
Quote rosso1.png Bobobo non mi lascerà mai sola Quote rosso2.png

~ Beauty dopo essere stata piantata in asso da Bobobo
Quote rosso1.png Boh? Boh! Quote rosso2.png

~ Qualcuno su Bobobo-bo Bo-bobo
Quote rosso1.png Invidioso della mia chioma eh? Quote rosso2.png

~ Bobobo-bo Bo-bobo durante un combattimento contro un cacciacapelli

Bobobo-bo Bo-bobo (ボボボーボ・ボーボボ, Bo-bobobo[altri 15 bobo] bobo-bo) è un manga creato da Yoshi Sumbreacato (da leggere Su'mbriacato), e narra delle interminabili avventure di un gruppo di tizi strafatti che devono combattere contro un impero di pelati.

[modifica] Trama[citazione necessaria]

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Una volta avevo un criceto di nome George che lesse la trama di "Bianca e Bernie nella terra dei Borghezio" prima di vedere il film e si suicidò. Quindi fate attenzione, non voglio avere altre morti pelose sulla coscienza.

Bobobobo 2.jpg

Una tipica scena dell'anime: un sole trans che parla con Bobo nella preistoria mentre un T-rex guarda tutto stupito.

La storia è ambientata nel XXXI secolo dove, a causa delle radiazioni e delle scie chimiche, l'esistenza del mondo è minacciata dal Regno dei Pomodori Pelati, capitinati da Tsuru TsUrina IV, che vuole costringere il mondo a vestire con papillon e a far cadere i capelli a tutti. Gli eroici protagonisti[e la marmotta confeziona la cioccolata] cercheranno di fermare il cattivone e preservare le pettinature di tutti.

Anche le arti marziali ed i luoghi di Bobobo-bo Bo-bobo sono ididoti e senza senso, proprio come tutta la serie. Ad esempio, quando Bobo si trova a sfidare una banda di avversari, minaccia di usare una tecnica potentissima alla quale si è allenato per più di un anno, che in realtà è una rotolata[1]. Un'altra assurdità è l'armatura da contabile di Don Patch[2], costituita da cartoni poggiati su spalle, braccia e gambe.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] Personaggi

Bobobo vestito da carnevale .GIF

Bobo in tenuta da combattimento.

  • Bobobo- Bo-bobo o più semplicemente Bobo è un idiota fissato con la disco-music anni '80 che ha una pettinatura enorme e bionda, che all'apparenza può sembrare una parrucca. Come ogni eroe ha un suo potere speciale: riesce ad alungare a dismisura i peli del suo naso che usa come armi[3]
Avversario di Bobobobo .jpg

Un tipico avversario di Bobo; effettivamente, come tutti gli altri nemici, è una merda.

  • Don Patch: È un sole arancione che parla, si veste e fa tutto normalmente; è nato da un rapporto non-protetto fra il sole e Zeus; è a capo di una resistenza[4] e possiede un arma potentissima: un gambo di cipollotto! Inoltre adora travestirsi.
  • Gasser: Un ragazzo albino e punk che combatte con le scoregge.
  • Beauty: Una pornobimba che segue Bobo per diventare famosa su Youtube. Non fa niente di speciale e impazzisce ogni volta che Bobo fa qualcosa di stupido (cioè sempre).

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ E che, fra parentesi, esegue pure male
  2. ^ Infatti, in questo anime, anche i contabili combattono: questo dimostra l'irrealtà dell'anime
  3. ^ Il potere più inutile della storia...
  4. ^ E questo la dice tutta a proposito dell'intelligtenza dei suoi membri: chi è l'idiota che voterebbe come leader un sole parlante?
Shōnen Jump logo.png


Strumenti personali
wikia