Bobby Solo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Avvertimento autoradio assordante
Attenzione
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.
Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate.
Puffo1
Bobby Solo
Bobby Solo durante un concerto. L'impugnatura della chitarra è assolutamente perfetta.
- Bobby Solo: “C'è Cannavaro, c'è il capitano!”
- Tifoso italiano dopo Italia-Slovacchia: “Ma vaffanculo!”
Quote rosso1 Da una lacrima sul viso... Ho capito molte coseee... Quote rosso2
~ Bobby Solo affettando delle cipolle e scoprendo i loro effetti lacrimogeni


Bobby Solo (all'anagrafe Bobby Fido Tobia Solo) è la versione pizza e mandolino di Elvis Presley. Considerato uno dei migliori artisti a livello internazionale (al pari con Elton John e Gianni Morandi)[citazione necessaria], rappresenta per la musica italiana quello che il suo ispiratore Elvis ha rappresentato per la pallavolo.

[modifica] Origini

Non si sa precisamente dove, come e soprattutto perché Bobby Solo sia nato.
È tutt'ora in corso tra il mondo scientifico un accesso dibattito sulle vere origini del cantante: c'è chi pensa che sia un figlio illegittimo di Claudio Villa e chi invece ritiene che sia uscito dalla tomba di Elvis subito dopo la sua morte.

Trova inoltre diversi consensi la pista che vuole che Bobby Solo non sia altro che Elvis Presley sotto mentite spoglie, ipotesi ulteriormente rafforzata dalle numerose voci che affermano che Elvis sia ancora vivo.
Sul perché della sua nascita nessuno è invece ancora riuscito a trovare delle risposte plausibili.

[modifica] Carriera

Guus Hiddink
Bobby Solo nelle vesti di allenatore della Nazionale Cantanti.

Dopo la sua nascita fu adottato da un titolare di un canile, che gli diede il nome da cane "Bobby" e dopo un po' di tempo lo abbandonò sul ciglio di una strada. Da allora Bobby decise di affibbiarsi il soprannome di "Bobby Solo" e che avrebbe cantato al mondo il dramma della sua solitudine. Negli anni successivi, Bobby riesce solo in parte ad adempiere alla sua missione morale: infatti le sue canzoni, pur non trattando il tema della solitudine e della tristezza, riusciranno comunque ad avere degli effetti drammatici sul pubblico.

Dopo aver constatato che i guadagni da cantante non gli bastavano per arrivare a fine mese, Bobby decide di frequentare un corso per parrucchieri. È in questa occasione che incontra Little Tony, che ben prestò diventerà suo compagno di carriera e non solo. I due diventano soci e aprono insieme una bottega da barbiere, dove iniziano a praticare il tipico taglio di capelli alla Elvis Presley, divulgando la moda in tutta Italia.

Nel 2010 la Nike, disponendo di un budget ridotto e non potendo permettersi di ingaggiare una grande star internazionale, sceglie Bobby Solo come testimonial nello spot di presentazione dei Mondiali, nel quale Bobby canta una canzone in onore di Fabio Cannavaro. Dopo l'eliminazione della Nazionale ai gironi accompagnata dalle pessime prestazioni in campo di Cannavaro, Bobby Solo sarà costretto a ritirarsi negli Emirati Arabi insieme al Capitano azzurro per sfuggire al linciaggio.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

Bobby
Bobby ha trovato un amico.
  • È il vero autore de "La Solitudine", canzone reinterpretata poi dalla Pausini.
  • Il suo ciuffo è patrimonio dell'umanità.
  • Paradossalmente non è mai stato chiamato a sponsorizzare una marca di gel.
  • Ha fatto un concerto con tre spettatori e un casino di sedie occupate dagli uomini invisibili.
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo