Bisarca

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Interessometro.jpg
ARTICOLO RISERVATO AD UN PUBBLICO DI NICCHIA


Nel caso vi interessi l'argomento trattato, sappiate che potreste rientrare in un'esclusiva cerchia di estimatori,
forse un paio.

Giovanni Paolo II sbadiglia.jpg
Bisarca giocattolo.jpg

Vista così non fa tanta paura.


Quote rosso1.png Il nostro mezzo viaggia su una strada statale, ad un incrocio giunge una bisarca da una stradina alla nostra sinistra:
A. La bisarca ha la precedenza.
B. La bisarca ha assolutamente la precedenza.
C. A meno di viaggiare su un treno, la bisarca ha la precedenza.
D. La bisarca è Dio. Quote rosso2.png

La bisarca (chiamata anche cicogna[1]) è un autorevole autocarro autoarticolato a due piani, specifico per il trasporto di autoveicoli. Tra le caratteristiche che la distinguono, salta subito all'occhio che è fatta di parecchio acciaio durissimo, che ha un peso allucinante, e che la guida quasi sempre un autista croato alcolizzato. Mai inimicarsi una bisarca!

Logo ADS.png Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 14 luglio 2014 al 21 luglio 2014.

[modifica] Etimologia

Bisarche cariche oltremodo.jpg

In Cina la sicurezza è qualcosa che rispettano molto, infatti se ne tengono a debita distanza.

Figlio : Quote rosso1.png Papà, cos'è una bisarca? Quote rosso2.png
Padre : Quote rosso1.png Ah, boh! Chiedilo a tua madre, è lei che fa la spesa. Quote rosso2.png

Il nome bisarca deriva probabilmente dal latino bis (che significa "due volte") e arca (perché al suo interno l'autista è solitamente un "animale"). Secondo altre fonti, il termine trae origine dalla frase araba bish al'ka rha, composta da bish al'ka ("cammello che porta dromedari") e da rha ("questa cosa è abbastanza idiota, ma chi sono io per contraddire il volere di Allah?").

In alcuni paesi qualcuno ha interpretato a proprio comodo il termine bis, perché carica sulla bisarca il doppio del consentito per legge, ovviamente con lievi ripercussioni sulla sicurezza. Secondo un'antica credenza (ma potrebbe anche essere un recente comodino) comparsa in India la scorsa settimana, la bisarca sarebbe la reincarnazione di Ravana, il malvagio re-demonio.

[modifica] Tipi di bisarche

Bisarche varie.jpg

Le bisarche più diffuse.

  1. Bisarca: comunemente usata per i trasporti stradali. È dotata di una rampa posteriore abbassabile, di un livello superiore inclinabile, e di una sfacciata propensione a fare incidenti.
  2. Marisarca: utile per spostare le auto via mare. A fine trasporto, tutti i veicoli vengono dotati di tettino e di un rigido stuoino al centro del pianale.
  3. Tresarca: così chiamata perché viaggia attaccata ad un treno, perché può essere a tre piani e, cosa più importante, perché ha il numero tre sull'immagine.
  4. Parkisarca: risolve ovvi problemi di spazio ma è poco usata, questo perché si può rischiare di dover parcheggiare la propria Mini Cooper nuova fiammante, sotto una Fiat Ritmo del '79, con devastanti ripercussioni sulla psiche.
  5. Disabisarca: utile per le gite dei diversamente abili. Rappresenta una conquista sociale imponente, perché il classico bus turistico a due piani è poco fruibile dai portatori di handicap. A fine viaggio in genere ne mancano un buon 15%, ma è una perdita accettabile a fronte di tanta comodità.

A prescindere dal tipo, un elemento che le accomuna tutte è il pessimo rapporto con gli altri veicoli. Per ragioni che la scienza fatica a spiegare, una bisarca sorpassata in modo sprezzante o, peggio ancora, facendogli il dito, genera nel mezzo una mutazione irreversibile in un terminator di 20 tonnellate privo di freni. Nel caso vi trovaste in questa situazione, è bene tener presente che, per quanto la vostra auto sia veloce, la bisarca è in grado di comunicare telepaticamente con tutti i veicoli sopra i 70 quintali. Per questo, dopo una decina di chilometri fatti a tutto gas, sarete costretti a fermarvi per il classico ingorgo estivo sull'autostrada, anche se è il 18 gennaio, e sarete spacciati.

[modifica] Curiosità

Bisarche fanno incidenti.jpg

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ ma solo nel condominio dove abita
  2. ^ detta anche Terroncina

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia