Bionic Commando

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Spencer

Il protagonista, felicissimo per il suo nuovo incarico.

Quote rosso1 Questo braccio è tutto per me; non potrei farne a meno. Quote rosso2
~ Spencer su Federica.
Quote rosso1 Ma per favore... Quote rosso2
~ L'Uomo Ragno su Spencer.
Quote rosso1 Solo il braccio? Quote rosso2
~ L'uomo bionico su Spencer.

Bionic Commando è un videogiuoco del 2009 targato Capcom che narra le eroiche imprese di Edward Elric Nathan Spencer, soldato spedito in guerra contro uno stereotipato governo corrotto e presunti terroristi che non hanno niente di meglio da fare se non far esplodere ed abitare in una città radioattiva.

Il prodotto è stato un successo così mirabolante che la Capcom ha quasi rischiato di non dover mai più produrre un titolo in alta definizione. Poi per fortuna ci hanno pensato Devil May Cry 4 e Resident Evil 5 a risollevare il budget, facendo dimenticare il tutto.

[modifica] Trama

Idiomas-1-
Avvertenza:
Questo articolo contiene dettagli che potrebbero rovinarti la "sorpresa", come per esempio il fatto che

Super Joe è il capo dei BioReign, il braccio di Spencer è in realtà l'anima di sua moglie e Spencer muore uccidendo Super Joe.
Beh, ormai che l'ho detto puoi anche leggere tutto...

Spencer che cade da un palazzo

Cadere da un palazzo di 100 piani è una passeggiata per Spencer.

Il gioco decide di intodurre il giocatore violentemente alla trama con un bel flashback in cui si capisce poco o nulla. Dopodiché sempre violentemente ecco il protagonista della vicenda, Spencer entrare in scena nella città di Ascension City, la quale è abbandonata, post apocalittica, piena di radiazioni ma senza bambini punk su motociclette piene di mitra o mutanti di vario genere; il protagonista è fiancheggiato via radio da un vecchio amico, tale Super Joe[1], il quale gli promette che lo tirerà fuori dal presunto casino in cui si è cacciato comunicandogli via radio tutto il necessaire. A questo punto Spencer si atteggia come novello Spider Man tra le rovine della città, grazie al suo enorme e fumante braccio bionico che ama attaccare a qualunque sporgenza possibile, organica e non.

Ben presto però arrivano i nemici di turno, dei pericolosi e pacchiani terroristi chiamati BioReign e armati di pericolosissimi Super Liquidator ad alto potenziale idrico. Spencer non si lascia intimorire e uno a uno i terroristi finiscono sbattacchiati qui e là come le auto in un film di Michael Bay. Procedendo, Spencer ritrova perfino una sua ex-morosa dalle gambe bioniche, Jayne: questa tenta una rimpatriata nel miglior modo possibile, ovvero cercando di spaccargli i testicoli sulle sua ginocchia bioniche, ma l'intervento di un deus-ex machina random la fa fuggire.

Ma ecco che dopo un bel po' di altri nemici sbattacchiati in giro la verità inizia a venire a galla: prima Spencer viene a conoscenza di un segretissimo "Progetto Vulture" che mirerebbe al monopolio aeronautico italiano, e mentre il protagonista si chiede cosa c'entri questo in un gioco giapponese ambientato in America scopre che -incredibilmente- Super Joe è il capo dei BioReign.

A questo punto del titolo, molti giocatori hanno avuto l'accortezza di riportarlo al negozietto da cui l'avevano acquistato, ma per chi aveva deciso di resistere stava arrivando qualcosa di ancora più grosso...

Spinto dalla rabbia e dalla disperazione del fatto che il suo migliore compagno di merende[2] sia in realtà il più cattivo dei cattivi, Spencer corre a fermarlo prima che conquisti il mondo con i classici monologhi interminabili e le risate maniacali del caso. Ma una nuova rivelazione attende dietro l'angolo il nostro eroe in quanto -incredibilmente- si scopre che il braccio bionico che Spencer si porta appresso in realtà contiene l'anima della sua ex-moglie.

Di seguito è riportata l'espressione del giocatore medio a questo punto del gioco:

Scena del film Robin Hood un uomo in calzamaglia


Infine Spencer, dopo essersi ripreso dalla notizia a dir poco ridicola, arriva a portata di mano di Super Joe, ma Jayne arriva a rompere ulteriormente le palle, mettendosi in mezzo e facendosi uccidere dal cattivone come la cretina che è. Spencer arriva troppo tardi per salvarla e saltando e iniziando a volteggiare in aria addosso ai prototipi dei nuovi modelli Alitalia del progetto Vulture giunge sull'esoscheletro di Super Joe, lo rompe a testate (quando poteva benissimo usare il braccio bionico) e con un impulso uccide tutti i prototipi, realizzando però solo in quel momento di trovarsi a 1.000 metri d'altezza e quindi cadendo in stile bombardamento a terra e morendo, ma conscio di aver salvato il mondo per la felicità di tutti. Forse.

[modifica] E i capitoli "Rearmed" e l'originale?

Non esistono. O quantomeno non esistono per la Capcom, quindi non serve indagare oltre. Nonostante le preghiere, le suppliche e i sacrifici umani dei fan, il definitivo e unico Bionic Commando è quello del 2009, dunque ogni sforzo per dimostrare il contrario è vano. Sul serio.

OKAY
Spoiler
La trama è finita, leggete in pace.


[modifica] Personaggi

Spencer 2

Spencer mentre improvvisa una performance di Magnum P.I.. Ad ogni modo, questa sua versione non esiste.

Nathan "Rad" Spencer

Il protagonista della vicenda, gettato a forza nel bel mezzo del casino di Ascension City e dei terroristi nemici per riscattarsi da un'accusa su un fatto che teoricamente non è mai accaduto. Anche se ha una carriera militare pluridecorata viene sbattuto in prigione a causa del braccio bionico. E anche perché i governi sono brutti, cattivi, razzisti senza motivo e puzzoni.

Grazie al suo braccio bionico, Spencer può atteggiarsi come novello Tarzan, volteggiando a caso tra un palazzo e l'altro e urlando a squarciagola. Quando non fa ciò si diverte ad afferrare oggetti a distanza, come gli onnipresenti telecomandi troppo distanti dalle TV, e a lanciarli sui nemici per godersi le ulra di dolore dei malcapitati.

Nonostante abbia scoperto che l'anima di sua moglie risiede nel braccio bionico, Spencer non ha per questo smesso di fare il Don Giovanni con le prime squinzie che gli passano a portata di mano; celebre è il caso in cui abbia invitato a una festa romantica She-Hulk, solo per poi convincerla ad aiutarlo a uccidere altri terroristi BioReign.

Joseph "Super Joe" Gibson

Il miglior amico di Spencer, colui che lo ha supportato tutto il tempo necessario durante la sua lotta, colui che non lo avrebbe mai abbandonato se non alla morte... almeno fino a quando non lo ha lasciato marcire in prigione per poi andare a diventare il protagonista di un altro titolo Capcom. Una volta tornato, usando i classici occhi da cucciolo bastonato riesce a ottenere dal governo brutto e cattivo la carica di aiutante a distanza di Spencer, dicendogli dove andare e cosa fare e giurando stavolta di non abbandonarlo... almeno fino a quando non si scopre che Super Joe è proprio il capo dei cattivi. Perché abbia aiutato Spencer tutto il tempo invece di ammazzarlo è un mistero che non verrà mai approfondito, ma quantomeno come cattivo, Super Joe riesce a uccidere la morosa del suo ex-migliore amico e ad attivare il fantomatico progetto Vulture, solo per poi essere ucciso a testate da Spencer ad alta quota. Una bella vita malvagia dopotutto.

Dawn of War due Guardie Imperiali

Due novelli terroristi BioReign poco prima di essere massacrati brutalmente da Spencer.

BioReign

La presunta organizzazione terroristica che ha fatto esplodere Ascension City. Motivazioni per questo? Pfft, è ovvio: perché sono cattivi, che domande. Cosa pensavano di pretendere i fan, stupidaggini come "caratterizzazione" o "complessità"? Questo gioco, da bravo titolo Capcom qual è, anche se è in alta definizione non significa per forza che le motivazioni degli antagonisti debbano essere più complesse di quelle di un gioco arcade.

I BioReign comunque dispongono di varie unità con cui tenteranno di porre fine alla misera vita di Spencer, come soldati con pistole ad acqua e tutine orange fashion, prodotti di scarto dei Big Daddy di Bioshock e per chiudere in bellezza dei robottoni alati del progetto Vulture totalmente inutili se non come appiglio per Spencer ad alta quota.


Emily Spencer

L'ex-moglie del protagonista, nonché brillante scienziata, di Emily non si sa un tubo per metà del gioco, almeno fino a quando non partono i classici e struggenti flashback che precedono una verità sconcertante. Difatti, Emily ha dato la sua vita per instillare la sua anima nel braccio di Spencer in modo che funzionasse[3]. Questo però non le dà la possibilità di pestare il marito infedele con il suo stesso braccio, rendendo la vita dell'anima di Emily molto triste, fredda e rugginosa.

Spencer e Jayne

Spencer e Jayne durante un normale pomiciamento.

Jayne Magdalene

La presunta nuova morosa/rivale di Spencer, solo che al posto di un braccio ha le gambe bioniche, cosa che le ha permesso di vincere tutte le olimpiadi a cui abbia mai partecipato. Inizialmente è così attratta dal protagonista che tenta di ucciderlo in tutti i modi possibili, ma fortunatamente l'arrivo di un cecchino casuale la fa scappare. Dopo che Spencer è riuscito finalmente a vedere oltre il proprio naso, Jayne tenta di uccidere Super Joe scontrandosi in campo aperto: lei senza armi e con solo un paio di gambe bioniche di stagnola marca Domopak, lui in un esoscheletro robottoso da Big Daddy pieno di armi. Come sia andata a finire è abbastanza prevedibile.

[modifica] Curiosità

Icona scopa
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Nonostante possa cadere da grattacieli esageratamente alti e non farsi una cippa di niente nel finale Spencer morirà proprio per una caduta, ampia dimostrazione dell scarsa coerenza di questo titolo.
  • Ad Ascension City le radiazioni si trovano solo sottoterra e a 1.000 metri di altezza, questo a causa degli immensi ventilatori a vento posti sui confini della città.
  • Tutte i tipi di munizioni esistono solo in pratici pack di dimensione uguale e a forma di confezione sorpresa dell'ovetto Kinder; inoltre Spencer può raccattarli con il braccio bionico e assimilarli usando il metodo di sparizione già usufruito da Kratos.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Il quale, nonostante il nome non ha superpoteri o superarmi.
  2. ^ Di cui si saranno viste sì e no 4 scene in croce.
  3. ^ Non chiedete come, nemmeno alla Capcom lo sanno.
300px-Capcom_logo.png
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo