Bikers

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Quella moto mi ha lasciato solo contro il mondo....Bellobello... Quote rosso2.png

~ Emo su un biker che ha appena investito e mangiato il suo Cihuahua
Quote rosso1.png TERÙN TERÙN TERÙN TERÙN TERÙN TERÙN Quote rosso2.png

~ Il caratteristico rombo del motore di un Chopper
Bambina in triciclo.jpg

Un'aspirante biker.

Quote rosso1.png COWBOYS FROM HELL!!!!!!!! Quote rosso2.png

~ Pantera sui Biker
Quote rosso1.png NOOOOO!!!!! Quote rosso2.png

~ Tipica risposta di un Biker a una proposta che richieda anche solo di guardare per tre secondi la sua moto


I Bikers, noti anche come centauri, rappresentano il reparto di cavalleria pesante dell'esercito degli U.S.M.(United States of Metal). Sono tra i gruppi speciali dell'esercito approntato dal Gods Of Metal per la Grande Guerra per il destino del mondo che deciderà il futuro. Sono divisi in clan sparsi su tutto il pianeta, in attesa che Gengis Khan il riunisca per muovere guerra all'imperatore Palpatine e a chiunque ostacoli il loro cammino. Sono terribili guerrieri di strada dalle lunghe chiome, generalmente nomadi, sempre dediti al saccheggio e al campeggio. Bevono quantità immani di benzina (oltre che di birra) e mangiano i copertoni delle loro moto quando queste sono troppo consumate. Sono i primi a essersi opposti apertamente all'egemonia delle Bimbeminkia. I Bikers comprano, vendono, mangiano, bevono, dormono, e scopano in groppa alle loro moto. A tal punto che i bimbibiker quando nascono escono fuori dal tubo di scarico della moto.


[modifica] Storia del movimento

I Bikers nascono nel 10.000 aC. da una torrida sveltina di 8 ore tra un Vichingo e un guerriero Saiyan, consumata su una motocicletta a Los Santos. La prima gang Biker conosciuta furono i Dodici Apostrofi, capitanati da Gesù. Il figlio di Dio però abbandonò la gang per diventare un hippie mentre facevano da servizio d'ordine a Woodstock. I restanti membri vennero incorporati dopo due anni da quella che sarebbe diventato il clan più potente al mondo: Gli Hell's Angels. I bikers cominciarono a vivere facendo gli addetti all'ordine pubblico ai concerti. Di volta in volta cominciarono a comprendere la loro natura aggressiva. La consacrazione dei Bikers come armi letali arrivo quando vennero chiamati a fare servizio d'ordine a un concerto dei Tokyo Hotel. Inorriditi dalla piega che stava prendendo la musica rock, piazzarono 8 cariche di tritolo sotto il palco e dopo una furiosa battaglia di 8 ore stuprarono e divorarono tutte le bimbeminkia accorse al concerto. In quel giorno Bill Kaulitz perse quel 3% di mascolinità che sembrava essergli rimasta. Estasiato dai bikers, Max Pezzali fondò così gli 883, copiando dalla moto. Molte furono anche le lotte tra diversi clan. Il primo fu un vero e proprio scontro epocale tra i primi due gruppi di bikers, ossia i sopracitati Dodici Apostrofi e i Cowboys from Hell per il controllo della Salerno-Reggio Calabria. Quella su più grande scala fu quella che coinvolse gli Hell's Angels e i Bandidos per il controllo delle autostrade del Congo. Attualmente i bikers sono divisi. Ma Gli U.S.M. con l'aiuto del Khan stanno riunendo i centauri per prepararsi alla guerra imminente per debellare il mondo dal male e dalla stupidità.

[modifica] Vita

La vita del giovane biker è durissima fin dal primo giorno. Appena usciti devono immediatamente levarsi dalla strada per non essere investiti dalla moto imbizzarita che lo ha appena sparato fuori. Dopo i primi mesi in cui si allenano con i tricicli, i piccoli biker all'età di 3 anni devono domare una moto selvaggia come prova. La punizione per chi fallisce è essere richiuso per tutta la notte in una discoteca di sabato sera. Una volta domata la motocicletta il giovane Biker deve imparare a conoscerla e ad averne rispetto, spazzolarla e strigliarla ogni giorno, e a soddisfare tutti i bisogni della moto...TUTTI. Come prova finale per essere un uomo, il biker deve fare un On the road, ossia un viaggio senza nessun programma preciso in cui dovrà andare da un mare all'altro e tornare indietro vivo. Molti muoiono per la strada assordati dai TUNZ delle discoteche e dalle urla terrificanti delle bimbeminkia sempre in agguato.

A questo punto il centauro cerca una compagna. I maschi tra loro sono terribilmente territoriali e per far colpo fanno diverse gare. Le loro strategie per far colpo sono molteplici. I maschi fanno la gara a chi ha la cilindrata più grossa, o chi ha il rombo di motore più aggressivo, o anche la sfida all'ultima tanica, dove vince chi beve più benzina senza crepare avvelenato. Ma se ciò non basta i maschi combattono tra di loro: i due contendenti si caricano reciprocamente con le moto, un po' come nei tornei medioevali. Alla fine del combattimento il vincitore ha il diritto di trombarsi chi vuole. Scelta una femmina, da maschio delicato, il maschio le dona un copertone. I due salgono sulla moto e scopano selvaggiamente mentre vanno a 400 km orari. Nonostante ciò il biker continuerà a preferire la sua moto alla compagna, psicologicamente e fisicamente.

[modifica] Abitudini

I Bikers hanno vari passatempi, e tutti comprendono azioni violente e socialmente riprovevoli oppure si basano sul mantenere la loro moto perfettamente in forma. Spesso organizzano la caccia al truzzo o il ratto delle bimbeminkia. I Bikers ascoltano musica generalmente Hard Rock, ma anche GrooveThrashPowerEpicBlackWhiteProgressiveHeavyPunk e a tratti Death Metal. E odiano tutto il resto......

Fica in moto.jpg

ATTENZIONE: non tutti i bikers sono così.

[modifica] La moto

Le moto dei Biker sono dei veri bestioni dove molte volte i manubri sono cosi alti da farti stare seduto in verticale (figurarsi poi se impenni con quelle). I Biker passano 3/4 della loro vita in officina a curare e potenziare la propria moto, pratica che assomiglia a quella usata dai truzzi sui loro squallidi scooter, ma non ditelo a un biker perché andrà in Berserk e distruggerà tutto quello che vedrà intorno a sé che non assomiglia a una moto.

[modifica] I nomignoli

Tra i Biker è tradizione chiamare amorevolmente le loro moto (gli unici esseri animati o inanimati per cui provano amore) con nomignoli del tipo:

  • La mia bambina.
  • La mia bimba.
  • La mia gioia.
  • Il mio mostro.
  • Il mio animale.
  • La mia Bestia.
  • la mia bestiaccia.
  • Il mio bestione.
  • Il mio bestiaccione.
  • Il mio Tesssorooooo...
  • La fonte del mio potere.
  • La mia vita.
  • Il mio bruuum bruuuuum.
  • Il mio brum bruuum bruuuuum bruuuum.
  • Il mio bruum bruuuum bruuuuuuum bruuuuuuuuuuuuuuum bruuuuuuuuuuuuuuuuuuuuum
  • Pucci Pucci.
  • La mia donna.

ATTENZIONE! Questi nomignoli non vengono usati solo per le loro moto.....

[modifica] Biker e Famose Gang Biker

I Dodici Apostrofi: Gang Biker di Gesù Cristo, una delle prime della storia dei Centauri. Composta dal ragazzo di Nazareth e dai dodici Apostrofi. Sono considerati come gli artefici del nomadismo e del saccheggismo tipico dei bikers. Si abbigliavano con lunghe toghe. Si sciolsero a Woodstock con il tradimento del capo, Gesù che diventò un hippie.

Hell's Angels: I più longevi, potenti, feroci, influenti, numerosi, cazzuti, cattivi, selvaggi e temuti. Sono passati in poco tempo da semplici teppistelli a vera e propria organizzazione piena di adepti e guerrieri pronti a uccidere brutalmente chiunque offenda il sacro BRUUUUUUM. Sono i finanziatori, amministratori e valvassori della Salerno - Reggio Calabria e del ponte sullo Stretto di Messina (lo hanno già prenotato).

Bandidos: Nemici storici degli Hell's Angels, capeggiati da Speedy Gonzales. Andavano in giro con grossi sombrero in testa e solevano lanciare cactus e ferri di cavallo addosso ai nemici. Le gomme delle moto erano piene di fagioli saltellanti messicani, per dare alla moto l'effetto molleggiato (cosa che rendava la moto un po' truzza). Tutti Mangiati vivi dagli Hell's Angels dopo la Grande Guerra Biker del Nord.

Cowboys From Hell: Banda leggendaria di motociclisti. Quelli che tutti avevano il timore di affrontare.

Wild Hogs Team formato da John Travolta ormai stufo di ballare, e da altri 3 vecchietti incartapecoriti. Sono considerati dagli altri bikers i primi poser tra i motociclisti.

Del Fuegos Gruppo di Motociclisti che opera a Madrid (non la capitale spagnola ma uno squallido paese in mezzo al deserto del Kalahari). La banda è composta da vari attori di Lost tagliati fuori per la morte dei rispettivi personaggi che si sono rifugiati in un bar di poco fuori dall'isola a suicidarsi con l'alcool. Attualmente sono disoccupati e si dedicano al saccheggio con gli altri della gang, ma accettano anche lavori anche con pagamenti in natura.

Biker Mice: Tre topi.

Fonzie: Una divinità.

Lobo Biker intergalattico. Nel tempo libero fa il cacciatore di taglie. È l'ultimo rimasto della sua specie. Li ha fatti tutti a pezzi perché dicevano che non sapeva guidare la moto.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia