Bidello

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

DRNickThumb
Questo articolo irride la nostra professionalità!


La gilda dei bidelli si è offesa

L'autore di questo articolo è già stato querelato.
Nell'attesa della consegna della sua testa, si dichiara sciopero ad oltranza.

ScaleIdiote
La scuola uccide
NonIstruzione

Ambra guadagna un sacco di soldi:
perché io devo studiare?

Giuseppe-garibaldi-2-sized
Cover Grande Bidello

Locandina del concorso annuale di reclutamento personale ATA

Quote rosso1 Quando sarò grande voglio essere proprio come il bidello che pulisce i cessi del secondo piano Quote rosso2

~ Jessie Mc Carthy su il suo sogno
Quote rosso1 Ve l'aggia dicere, pecch'a 'mme di sta qua o in galera non me ne fott'un cazzo! Siete dei stronzi! Quote rosso2

~ Bidello nell'atto di manifestare affetto agli studenti chiassosi del terzo piano


Il bidello è un essere mitologico metà uomo e metà sedia. Spesso sottovalutato per via del basso stipendio percepito, questo essere (uomo, donna, o trans) è in cima alla catena alimentare scolastica.

[modifica] Origine dei Bidelli

Bidelloo

Uno dei migliori esponenti della categoria. Notare l'espressione giuliva tipica della categoria.

Nell'ano 666 dopo Cristo, il Re dei Negri Jatamuno condusse una campagna militare a sud del suo dominio sottomettendo così i Calabresi dopo un'aspra battaglia. I Calabresi prestarono a Jatamuno atto di sottomissione e Jatamuno decise che ogni anno 70 pensionati di quella terra avrebbero prestato servizio come bidelli nelle squole dei suoi dominj.

Da quel giorno tutti i bidelli del mondo sono Calabresi, poiché da queste genti, da secoli abituate alla bidellazione, vengono i migliori fra i bidelli.

[modifica] Il bidello nella storia

Willy il giardiniere 2

Il bidello di prima che discute amabilmente con il genitore di un alunno.

La storia ci riporta nomi di illustri bidelli, fin da prima che l'uomo inventasse dio. La prima testimonianza che abbiamo risale al tardo cristolitico (detta anche età della pietra di cristo). Ci viene riportato l'episodio di San Giuseppe, bidello di Betlemme addetto alla pulizia della grotta lercia che ospitò il Messia.

Andando avanti di un' era o due, incontriamo Cristòporro Colomba, celebre co-scopritore della Groenlandia, nonché bidello di una zattera chiamata Cagna Maria.

Anitra wc

Fresca e dissetante!

Oggigiorno, illustri bidelli in incognito della scena mondiale sono personaggi di rilievo quali:Lapo Elkann, Aldo Biscardi e Umberto Bossi.

[modifica] Tipi di bidelli

Bidello serio: di solito è un uomo, o almeno così sembra; puntualmente rompe il cazzo ogni 5 secondi, e se la classe rimane senza il prof per un po', lui è il primo a venire a controllare e a far sgamare gli alunni dal preside. Le sue frasi celebri sono: Ora chiamo il presidee, eh! oppure Smettete di fare casino!

Bidello con disagi fisico-mentali: solitamente donna, presenta dei tratti psicopatici e non riesce ad articolare il linguaggio; entra in classe solo per comunicare qualche circolare e viene presa per il culo da tutti. Le sue frasi celebri sono in realtà versi molto simili all'uomo di Neanderthal, quali: oOoOoO!! AlLogra basrga!!! Ghiabo Il Pgrecide!!!! (traduzione: OOOO!!! ALLORA BASTA!!! CHIAMO IL PRESIDE!!)

Bidello paraculo: il nome dice tutto. Può essere uomo o donna ed è sempre disponibile a dare soluzioni di compiti. Si riconosce perché ha la faccia da spacciatore: si nasconde negli angoli e basta pronunciare il suo nome per vederlo apparire davanti e dire: hey io c'ho roba buona! alludendo, non alla cannabis, ma a bigliettini sulle più svariate materie. Altra caratteristica è quella di aiutare a non prendere note o rapporti disciplinari con le famose frasi: No, professoressa/ore, non si preoccupi, era con me, non ha fatto nulla.

Bidello fumatore: di solito è un esemplare donna. Non parla e si trova sempre e comunque a fumare sul ballatoio o fuori dal portone principale; spesso provoca incendi o asfissie.

Bidello inutile: Anche in questo caso il nome spiega tutto; praticamente ruba i soldi allo stato. Infatti sta tutto il giorno seduto ad una sedia a leggere il giornale. Se un alunno ha bisogno dei gessi, per esempio, egli risponderà con aria scocciata: "Stanno là (indicando il vuoto), vatteli a prendere." Quando vede i ragazzi che fanno casino il massimo che dice è:"Oh, andate in classe"!

[modifica] Il bidello modello

Scopa di Fantasia

Il classico bidello.

Per essere bidelli modelli occorre un allenamento duro e intransigente. Raggiungere l'apice della carriera del bidellismo è un dono che pochi riescono a ottenere con le loro abilità. Ecco di seguito alcuni punti basilari per avere qualche possibilità nel settore:

  1. Ostentare smarrimento e idiozia abissale senza possibilità di rimedio;
  2. Puzzare di alcool denaturato e masticare gli unici tre denti marci della tua bocca;
  3. Scardinarsi la mascella e lasciarla pendere a guisa di tritarifiuti;
  4. Vestirsi con gli abiti rifiutati dalla Caritas ambrosiana;
  5. Fumare tocchi di asfalto rollato con carta ignienica sporca di feci, rigorosamente senza filtro;
  6. Incendiarsi i capelli/esporsi a radiazioni nocive per farli morire naturalmente, in modo da essere calvo e con macchie in testa che possano facilmente essere scambiate per una mortale malattia al cervello;
  7. Portare pantaloni palesemente assemblati con sacchi dell'umido usati, con il cavallo all'altezza delle ascelle;
  8. Essere in grado di bere birra, ruttare, tossire tisicamente, fumare e bestemmiare allo stesso tempo;
  9. Esprimersi solo con grugniti.

Ed esistono due specie di bidelli differenti, ovvero:

  1. O quello da un Q.I non più alto di 4 (prendete come esempio malgioglio);
  2. O quello da una mente raffinata ma diabolica che non permette che né tu né nulla sfugga al suo sguardo.

Il Bidello più famoso d'Italia, era e rimane, però il Bidello giovane, celebre per le camminate vestito da Bugs Bunny assieme a Edge vestito da coniglio e per l'avviso di garanzia ricevuto per la presunta uccisione del custode.

[modifica] Sport bidellico

I bidelli sono notoriamente caratterizzati da un forte agonismo, ovvero una malattia ereditaria che causa paralisi ai nervi del testicolo destro; e perciò sono dediti a numerose attività competitive di stampo sportivo quali:

  1. gara di sturacesso
  2. duelli con spazzoloni del water
  3. "un, due, tre, campanella!"
  4. campionato di rutto al gusto di anitra wc
  5. il "non-ti-apro-ilbagno-che-DISICURO-mi-ci-vai-a-fumare-dentro"

[modifica] Voci correlate

480000 Lire Ubi lavatrix, pecunia cessat

Mario Magnotta (1942-2009) | Magna Magnotia | Il mestiere più antico del mondo | Vecchio Conio | Scontro Finale | Il signore dei Bidelli, la compagnia di Bontempi | Star Wash ep.3: La vendetta della San Giorgio


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo