Bichiluro

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Pasta-strozzapreti.jpg

Gli strozzapreti: una pasta bichiluriforme che svolge anche una utile funzione sociale.

Quote rosso1.png Questo è un bichiluro Quote rosso2.png

~ Professore della Staedtler durante una lezione universitaria sui bichiluri.
Quote rosso1.png Dobbiamo migliorare la bichilurizzazione di questo tipo di gomma Quote rosso2.png

~ Ricercatore della Staedtler che sta studiando la bichilurizzazione delle gomme per cancellare.
Quote rosso1.png No fi preko non uccidete meeeeeeee Quote rosso2.png

~ Il professor Bichilur Von Wurstel poco prima di essere ucciso a colpi di crauti

Bichiluro è il termine tecnico che definisce i rimasugli della gomma per cancellare dopo che si è cancellato qualcosa. In pratica sono quei rotolini di gomma sporca che si accumulano sul foglio e che vanno rigorosamente buttati in terra oppure mangiati.

[modifica] Origine del termine

Il termine bichiluro deriva dallo scienziato crucco Bichilur Von Wurstel che nel 1938 inventò l'antenata della gomma per cancellare. La gomma si chiamava "per cancellare" perché in origine era stata progettata per cancellare gli ebrei, ma poi si rivelò totalmente inutile e Hitler decise di passare alle maniere forti, ma questa è un'altra storia. Così nel 1940 Bichilur Von Wurstel fu ucciso a colpi di crauti per aver sprecato il denaro del regime in una cazzata allucinante. Solo nel 1960 la Staedtler, azienda leader nella cancelleria e nel mercato dei dildo, acquistò il brevetto di Bichilur Von Wurstel e cominciò la commercializzazione delle gomme.

[modifica] Meccanica del Bichiluro

Crauti.jpg

Una foto del 1940 scattata da un anonimo mostra i resti del povero Bichilur Von Wurstel dopo l'esecuzione a colpi di crauti.

Il bichiluro si forma per sfregamento tra la gomma e una superficie con una rigosità e una durezza sufficienti per sfaldare la gomma stessa. Se la sfreghi sul tuo pene vedrai che non funzionerà perché non è abbastanza duro. La gomma sfaldata si arriccia sotto la gomma formando i bichiluri. Nella progettazione della gomma bisogna tenere conto anche della velocità di bichilurizzazione della stessa: una bichilurizzazione veloce comporta una maggiore capacità abrasiva ma accorcia la durata della gomma, una bassa velocità di bichilurizzazione... si insomma hai capito.

La velocità di bichilurizzazione VB è data dalla formula

VB=\frac{\cos S}{\sin R + 7 K^2}

dove:

  • VB = velocità di bichilurizzazione della gomma
  • S= sfaldabilità della gomma
  • R= ruvidità del materiale
  • K= durezza del materiale

[modifica] Il Bichiluro esiste da sempre

Incidente superstrada1.jpg

Per vedere i bichiluri che si formano sugli pneumatici non è necessario ribaltare la macchina, ma cosa pretendi da un carabiniere?

Il Bichiluro fu definito da Bichilur Von Wurstel, ma in realtà esiste da sempre poiché qualsiasi oggetto è potenzialmente capace di crearne uno. Un Bichiluro si può formare:

  • Quando ti togli la pappetta nera che hai sotto le unghie con uno stuzzicadenti
  • Quando rolli le chiccole che ti estirpi dal naso
  • Strozzapreti
  • Quando usi un dildo con troppa foga
  • Quando ti gratti l'ano dopo che hai sgommato
  • Sugli pneumatici, quando fai i testa-coda con la macchina (e poi ti stampi contro un palo)
  • Quando giochi a calcetto e fai delle zappate assurde con le scarpe perché sei scarsissimo lasciando delle rigacce nere sul pavimento della palestra e la donna

delle pulizzie ti tira le bestemmie perché è lei la scema che pulisce (ora puoi respirare): le strisciate nere sono formte da milioni di microbichiluri.

  • Il tuo cervello è formato per il 30% da neuroni bichilurizzati dall'abuso di alcol e youporn

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia