Bernardo Corradi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Capparella1
Capparella dixit:
Questo calciatore è un bidone!


E se lo dice lui vuol dire che sta inguaiato! Se sei Bernardo Corradi sei destinato a vagare nei campi della SERIE Piedi a banana a giocare contro Scapoli o Ammogliati. Meglio che ti dedichi a qualcos'altro.

Bidoneimmondizia
DINOSAURO1

Corradi alla presentazione della squadra

Santarelli08

Il motivo per cui Corradi sembra avere la testa fra le nuvole

Bernardo Corradi, viene conosciuto in Africa come Iziza Mamadou Umbugun Luvigi Muwele Muwele Ahou è detto il palo della luce, soprannome rubato all'amico Andrea Caracciolo che da li in poi si farà chiamare l'airone. Milita attualmente nell' Udinese,dove conduce una felice esistenza nel ruolo di panchinaro.Dopo una strepitosa stagione nel Parmacotto United colmata da 7354 falli, 6389 lisci e ben 3 palloni toccati, consacra l'indimenticabile annata guadagnando una rimessa laterale (peraltro fasulla) nell'ultima giornata che segnò la salvezza dei crociati. Ha anche militato per diverse squadre del calibro di Chiavo a Verona, Manchester Citizen Pro master, Paris-Saint Puttain etc.... È l'amante segreto di Matarrese e Galliani, motivo per cui gioca ancora a calcio. Nelle squadre in cui ha giocato, è stato ingaggiato soprattutto dalle mogli dei presidenti.

Bernardo nasce dall'incrocio di un San bernardo e una modella ceka alta 246 cm a Borgo Dio in provincia di Agrioro. Sin da ragazzino fa notare il suo talento giocando nei campetti del quartiere 'u sucupazz insieme al suo amico del cuore Gianni Bertolli che salvò la cena al gioatore svariate volte. Comprato dalla Battipagliese comincia da qui la sua a-scesa calcistica.

[modifica] Colpi preferiti

Bernardone è famosissimo per i suoi colpi inutili e fuori tempo. Perennemente in fuori gioco, alle uniche occasioni di toccare il pallone ha la bella idea di allargare i gomiti e infilarli nelle narici dell'avversario facendosi notare regolarmente dall'arbitro che fischia il fallo. Davanti alla porta è un cecchino.........senza fucile. due casse da fiori hanno querelato l'allenatore Sven Goran Eriksson per diffamazione dopo la sua frase "Bernard you have two feet like due casse da fiori!". Gaetano Rannisi Marengo, mitomane di fama transnazionale, sostenne di averlo visto segnare un gol nell'ottobre 1984 nella partita dell'allora squadra di Bernardone, il Dopolavoro Disoccupati, contro la Rigor Mortis. Venne smentito poco dopo dallo stesso Corradi.

Non meno importante è il suo famoso rinvio in attacco. Questo colpo, con coefficiente di difficoltà tanto più elevato quanto più si è vicini alla porta avversaria, consiste nel non segnare un gol facile facile e spazzare la palla in tribuna dalla propria velina/schedina/letterina/bambola gonfiabile. Molte volte questo colpo provoca indubbie reazioni di violenza verbali in tutti i tifosi della squadra in cui gioca. Altre volte provoca veri e propri suicidi di massa. nel tempo libero, che è tanto dal momento che non gioca mai, si diletta a fare il pizzaiolo nella contrada del Bruco a Siena.

Ennesimo colpo da maestro è quello di bacino ragion per cui, Bernardo, lo si può attualmente vedere nei peggiori Night dello stretto, in compagnia della moglie del presidente della Reggina.

[modifica] Carriera

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo