Berlusca City

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Silviopedia, l'enciclopedia senza l'ICI sulla prima casa
Silvy.png
Mi consenta! A Berlusca City non pagherete l'ICI sulla prima casa!
Berlusca City
Forzasilvio.jpg

(Stemma)

"Che mondo sarebbe senza Berlusconi..."

(Motto)

Posizione geografica Ovunque ci sia il culto di Berlusconi
Anno di fondazione 1994 D.C. (Columbia)
Abitanti In continuo aumento
Etnia principale Berlusconi
Lingua Italiano Berlusconiano (consiste nel mettere la parola Cribbio davanti agli insulti)
Sistema di governo Monarchia assoluta di stampo puramente teocratico
Moneta BerlusconMoney
Attività principale Politica, seghe e case chiuse

Berlusca City, città della Berlusconia, è una delle più grandi metropoli al mondo. Non si è mai riusciti a contare il numero esatto degli abitanti perché aumentano ogni giorno e non stanno mai fermi.
Gli abitanti sono tutti rigorosamente italiani, ogni straniero viene sbattuto fuori a calci in culo e nel caso non se ne voglia andare fucilato in mezzo alla piazza appeso in testa in giù.

Fondata nel 1994 D.C. dal premier Silvio Berlusconi in persona, è il luogo dove nacque la sua religione, il Berlusconesimo, grazie alla devozione dei suoi concittadini.

L'ordinamento politico è ovviamente di Destra con un Ghetto comunista ai lati della città.

Il redditto dei suoi abitanti è il massimo mai constatato in uno stato. Lo stipendio medio di un consulente editoriale e' valutato ai 15.000 € al mese. Non esistono le tasse che vengono fatte pagare ai vicini stati di Francia, Italia, Svizzera e Brasile.

[modifica] Lingua

Berlusconi manifesto Paradiso.jpg

La risposta a tutti gli scettici che Berlusconi non sia un dio

Italiano Berlusconizzato:
Consiste nel preporre a tutti gli insulti la parola cribbio (ex. cribbio, sei una testa di cazzo).
In discorso pubblico ci deve essere una affermazione contro il comunismo (ex. Cari concittadini oggi inauguriamo le nuove fogne: le case dei comunisti!). Recenti studi hanno dimostrato che tutti gli abitanti hanno la stessa ideologia di libertà di Berlusconi e sono tutti sedicenni neofascisti.

[modifica] Leggi

Le stesse dello stato italiano, solo che chi si sporca di tali crimini non viene imprigionato, ma esiliato all'inferno da Dio. Hanno solo una differenza: i comunisti possono vivere solo nel ghetto. I giudici sono chiaramente tutti comunisti e sono l'ultima classe della piramide sociale. I giudici sono usati come schiavi per ripulire le fogne e, quando sono troppo anziani, vengono bruciati nei forni crematori e dal loro grasso viene ricavato il sapone che serve a tenere pulita la fedina penale di tutti i ridenti abitanti di Berlusca City (non che sia sporca eh, per carita, qui è pieno di professionisti e onesti lavoratori). Ovviamente, Berlusca City è una grande democrazia liberale e plurale dove tutti possono esprimere la loro opinione, e cioè' che Berlusconi, qualunque cosa abbia fatto, l'ha fatta per noi. Qualunque cosa succede va tutto bene, e come non potrebbe andare tutto bene se c'è Silvio che ci guida?

Wikiquote.png
«PRESIDENTE SIAMO CON TE!»
(Passante che ha ascoltato, casualmente, quanto ho detto)
Wikiquote.png
«MENO MALE CHE SILVIO C'È!»
(Tutto il paese gli risponde in coro)

Visto? Come possono andare male le cose se sono tutti così gai e felici? Poiché i giudici sono comunisti e vivono nei ghetti, i tribunali non esistono, ma non servono, perché? Perché c'è Silvio! Egli non è solo il presidente di Berlusca City, è anche presidente dell'associazione nazionale magistrati, del CSM e della Corte dei Conti (organismo il cui compito e contare le caramelle da assegnare ai nobili della città). Altra vile categoria è quella degli antipolitici, ma di loro ci si preoccupa di meno tanto non contano un cazzo, sono una minoranza di rivoltosi maleducati che dicono sempre le parolacce. Infine gli studenti sono illegali, chiunque è uno studente universitario viene buttato fuori a calci in culo dalle Majorettes del Blocco Studentesco, che è solito esibirsi un gradevoli spettacolini a Piazza Navona. Tipicamente, gli studenti universitari beccati a passeggiare nella citta' vengono cremati vivi, e il calore generato viene usato per riscaldare i villini dei ricchi imprenditori di Berlusca City

[modifica] Come è fatta Berlusca City

Città vista dall'alto.jpg

Vista aerea di Berlusca City.

Fatta a forma di pentagono, intorno ha dei boschetti dove c'è il ghetto comunista, dato che si sa, i comunisti vivono come barboni e mangiano i propri cuccioli e i propri vecchi e possono essere un pericolo per la cultura e la vivibilità di Berlusca City.

È invece in construzione nel centro della città La Grande Piramide di Silviokhnaton, che verrà fatta al posto della casa di Gianfranco Giuda, il traditore, il quale verrà punito e trasferito nel ghetto comunista alla periferia della città.

[modifica] La valuta

Banconota100silvio.jpg

Fronte retro di una banconota da 100 BM

Essendo uno stato autonomo, ha anche una sua moneta: il "BerlusconMoney". Un BM (abbreviazione di "BerlusconMoney") vale circa 123€.

La moneta è fatta di una lega 30% bronzo, 20% stronzio,50% Grana Padano e il 12592ormico di cribbio biologico. LE BANCONOTE SONO STATE EMESSE DALL'EGREGIO DIO BERLUSCA(Le BANCONOTE sono la sua merda).

La moneta ha due facce, entrambe di culo.

La Banca Centrale Europea ha stimato che, a causa della crisi economica, delle leggi ad personam, delle giustizia non funzionante, della corruzione del managment e dello Stato e della collusione tra mafia politica e imprenditoria, il BM ha un tasso d'inflazione al 40000%, ma ovviamente sono dati falsi poiché' tutti sanno che la BCE è un soviet comunista, in verita', il tasso d'inflazione è del -40%, cioè' il denaro vale cosi' tanto che, pur di averlo, si va al supermercato con pacchi di pasta, bottiglie di latte e fettine di pane per acquistare tantissimi BM, e purtroppo i beni non bastano a procurarsi BM a sufficienza per tutta la famiglia, ma è tutta colpa della crisi generata dai maleifici alieni comunisti, dagli immigrati, dagli studenti e dai giudici, nulla che non possa risolvere Silvio!

Wikiquote.png
«SILVIO! Ti aaaaaamooOoOooOoOoOoOoOoOOooo!»
( Signora di 75 anni che ha udito per caso quanto detto)

[modifica] Il patto di marzapane

Berlusca City fa parte del patto di marzapane, quindi è alleata con i seguenti due stati:

Il patto di marzapane non ha mai perso una guerra, ma d'altronde non ne ha mai fatta una.

[modifica] Mascotte del paese

Berlusca City è cosi ricca da potersi permettere un gruppo di mascotte.

Frutta ballerina.gif

Le mascotte di Berlusca City




[modifica] Impegni concreti

Il Premier si è mobilitato per la comunità di Berlusca City e l'Italia in molti impegni concreti. Eccone alcuni esempi:

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia