Beppe Grillo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Grillombrello

Beppe Grillo mentre saluta i fan a modo suo.

Logo ADS Questa voce è stata punita come
Articolo della Settimana
dal 26 giugno 2012 al 3 luglio 2012.
Quote rosso1 Vaffanculo! Quote rosso2

~ Beppe Grillo alla domanda "Qual è la sua proposta per risanare il debito pubblico?"
Quote rosso1 Vaffanculo! Quote rosso2

~ Beppe Grillo alla domanda del salumiere "dottò, è n'etto in più, che faccio lascio?"
Quote rosso1 Vaffanculo! Quote rosso2

~ Beppe Grillo senza motivo dopo averci preso gusto
Quote rosso1 Vaffanculo! Quote rosso2

~ Pino Scotto a Beppe Grillo
Quote rosso1 Viva l'open source Quote rosso2

~ Tweet di Beppe Grillo scritto dal suo iPad

Beppe Grillo, per gli amici Giuseppe Piero Grillo, (Betlemme, 25 dicembre anno 0) è un comico genovese noto per le sue spassosissime battute[citazione necessaria] nonché Redentore del popolo italiano: è stato infatti dimostrato che Beppe Grillo, il Gabibbo e Gesù sono la stessa persona.

[modifica] Dalla nascita agli inizi della carriera

Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Indignazione
LogoNonNotizie

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Beppe Grillo.

Beppe grillo distrugge un computer

Beppe Grillo mentre crea il suo blog.

Secondo la leggenda, Grillo scese in campo il 21 luglio 1948 già dotato di una folta barba incolta. Sin dai primi minuti, si distinse dagli altri bambini del reparto maternità piangendo con un megafono direttamente nelle orecchie delle infermiere quando voleva che gli cambiassero il pannolino e, dopo un paio d'ore, aveva già raccolto tremila firme per chiedere le dimissioni di quel fascista del primario di ostetricia che sculacciava i neonati. Sul finire degli anni '70, mentre molti suoi coetanei avevano deciso di spaccare i coglioni alla società usando bombe molotov e sampietrini, Beppe Grillo pensò che il modo migliore per sminuzzare finemente i testicoli della gente fosse quello di apparire in televisione; la storia gli darà ragione.

Iniziarono così i suoi famosi monologhi, nei quali era in grado, in una manciata di secondi, di mandare a cagare una quantità esorbitante di persone e cose. Considerando che questi suoi deliri potevano durare anche più di due settimane filate, capitava spesso che dopo le prime tre-quattro ore dimenticasse contro cosa stesse inveendo e si desse al vaffanculo creativo contro argomenti improvvisati: la sera del 18 settembre 1974, ad esempio, si fece prendere un po' troppo la mano e arrivò ad accusare le multinazionali dei deodoranti di vaporizzare i loro spray nell'atmosfera per far precipitare dalla slitta Santa Claus e rubargli la Magia del Natale; questa storia si diffuse rapidamente in tutto il mondo ed è oggi famosa come "teoria delle scie chimiche".

[modifica] Ingresso in politica e il blog

Logo MoVimento 5 stelle

No, ora ditemi dove vedreste un qualche collegamento con Beppe Grillo!

Un bel giorno, un fan in mezzo al pubblico urlò "Vogliamo Beppe presidente!", e lui rispose d'istinto con un sonoro "Vaffanculo!", ma poi ci pensò meglio, guardò tutta quella gente che pendeva dalle sue labbra, capì che quella era la sua grande occasione per smuovere questa vecchia Italia ammuffita ed esclamò "Vaffanculo! No, volevo dire... Eureka!". Fu così che saltò giù dal palco, andò in libreria e comprò un manualetto di politica intitolato 1984, lesse il riassunto in quarta di copertina e corse a metterlo in pratica.

Secondo il libro, i tre punti fondamentali per conquistare il potere erano:

  1. Controllo totale attraverso la tecnologia informatica
  2. Riduzione della proprietà di linguaggio dei cittadini in modo da evitare il dibattito critico
  3. Accettazione di contraddizioni evidenti
  4. Canalizzazione della rabbia collettiva attraverso la Giornata dell'Odio

In realtà i punti erano quattro, non tre, ma anche questo faceva parte della strategia. Che genio, quell'uomo. Fondò dunque un blog in cui propagandava la diffusione di Internet in tutte le case e le scuole, la pubblicazione dei bilanci di tutti i partiti e tutte le istituzioni su Internet, la democrazia diretta su Internet e persino Internet su Internet. Qui radunò i suoi sostenitori allietandoli con la sua raffinata comicità a base di vaffanculo, tormentoni, simpaticissimi soprannomi e altri vaffanculo, infilandoci qua e là qualche messaggio subliminale politico: quando vide che la maggior parte dei suoi fan ormai parlava per slogan e alcuni addirittura ridevano alle sue battute, disse che essi avevano già fondato senza accorgersene un movimento ("Partito" è un insulto che non si usa nemmeno col peggiore dei nemici) e che lui era solo il megafono di questo partito[1] che aveva come sede il sito www.beppegrillo.it e che con Beppe Grillo non ha nulla a che fare, infatti lui non si sporcherà mai le mani con la politica. Non è una battuta.

Indisse dunque per l'8 settembre 2007 la prima Giornata dell'Odio italiana, solo che il nome suonava male e optò per un più folkloristico e grillino Giorno del Vaffanculo e successivamente per V-Day, perché in inglish fa più figo. Ovviamente la manifestazione fu un grande successo, con tanta demagogia gratis per ognuno e gioiose minacce di morte ad un po' tutti i politici attuali. Era nato il MoVimento 5 Stelle, ispirato ai gustosi cornetti Sammontana e, come indica la V maiuscola, alla sana filosofia del Vaffanculo. Il piano era finalmente completo.


[modifica] Le vittoriose battaglie

Beppe Grillo obiezione

Beppe Grillo mentre si difende dalle accuse di qualunquismo.

Da sempre BG si è distinto grazie alle sue intrepide battaglie contro LORO che ci vogliono fottere il cervello, ci vogliono tutti rincoglioniti davanti alla televisione, loro, ma noi non siamo davvero così cretini e infatti noi ci informiamo sul blog, non sui giornali o i libri o tutti gli altri schiavi di loro, perché noi siamo la cittadinanza attiva e poi c'è Beppe che fa il megafono e fa sentire le nostre idee, non come loro, oh! Pertanto le tante vittoriose battaglie vinte sono:

  • Raccogliere millemila firme per una legge di iniziativa popolare contro #inserire_argomento_a_caso#;
  • Informare il mondo intero di aver raccolto millemila firme;
  • Presentarsi al Senato con un corteo e consegnare le firme contro #inserire_argomento_a_caso#, con allegato un gavettone di piscio ed escrementi per simboleggiare il rispetto per le istituzioni;
  • Soprannominare Berlusconi "Psiconano";
  • Soprannominare Topo Gigio "Walter Veltroni";
  • Suscitare l'ilarità generale e favorire un serio dibattito con mille altri divertentissimi soprannomi;
  • Rompere i coglioni ai parlamentari;
  • Soprannominare Mario Monti "Rigor Montis";
  • Rompere i coglioni alla Telecom;
  • Rompere i coglioni a chi costruisce inceneritori;
  • Rompere i coglioni ai coglioni;
  • Rompere i coglioni a TE!
  • Conquistare il mondo;
  • Ricostruire i coglioni a chi se li era rotti e ri-romperglieli.

[modifica] Le geniali scoperte

Beppe Marx

Beppe poco prima di pubblicare l'e-book "Il Capitale" in free source.

  • I computer e Internet sono un abominio colossale (cit.)
  • Un blog può fruttare centinaia di migliaia di euri
  • I computer e Internet sono la salvezza dell'umanità
  • I telefoni cellulari fanno esplodere le uova (cit.)
  • Buona parte dei politici sono corrotti
  • Agli italiani stanno antipatici i corrotti
  • Ai corrotti stanno antipatici gli italiani
  • Chi non ha mai fatto politica non può essere corrotto
  • Basta candidare solo gente che non sappia cosa sia la politica per beccarsi la poltrona
  • Quando hai la poltrona, hai delle responsabilità
  • Da grandi poteri, derivano grandi responsabilità
  • Quando sulla poltrona ci sta un tuo fedelissimo, i meriti sono tuoi e le colpe sono sue
  • Le palline di plastica Biowashball lavano meglio dei detersivi (cit.)
  • La gente non vota chi impone austerità o ha sbagliato[2]
  • Se non hai mai fatto niente, non hai mai sbagliato
  • L'AIDS non esiste (cit.)
  • Con uno spettacolo si guadagnano dei soldi
  • Ai comizi vengono tante persone
  • Chiamando "spettacolo" un comizio si guadagnano tanti soldi
  • La mafia non strangòla (cit.)
  • Il bicarbonato cura il cancro
  • Anonymous non ha hackerato il mio blog
  • I terroristi islamici sono solo dei democratici incompresi
  • Anche quando uscivano i discorsi di Bin Laden, mio suocero iraniano m'ha spiegato che le traduzioni non erano esatte...
  • Uso della stampante 3D: polvere di alluminio, polvere di titanio, inseriti, raggio laser, file, mettono dento, tzzzzzzz, esce la turbina! (cit.)

[modifica] Il futuro

Nonciclopedia è lieta di presentarvi un reportage del giorno dell'elezione del Beppe nazionale a Presidente di Tutto Quanto realizzata grazie alla nostra cara, vecchia macchina del tempo a manovella.

Grillo - 1984 The big brother


Folle oceaniche sono oggi radunate in Roma da tutta la Penisola, il sole splende alto nel cielo e nei sorrisi dei piccini!
È festa grande per l'Italia tutta, quando ecco apparire sul palco un volto bello e abbronzato e dalla barba fiorita: il suo nome è Beppe!
Subito ognuno acclama "AVE MEGAFONO!" col braccio teso nel segno della V, ma Beppe fa cenno di parlare. Il clamore si spegne in tutta Italia, nell'Africa e nel mondo.
«Signori! La democrazia diretta di Internet, ha trionfato! La volontà degli Informati ha travolto l'ignavia dei più!
Mi sono rifiutato di stravincere, e potevo stravincere. Mi sono imposto dei limiti. Mi sono detto che la migliore saggezza è quella che non ci abbandona dopo la vittoria.
Con 300 mila giovani armati informati di tutto punto, decisi a tutto e quasi misticamente pronti ad un mio ordine,
io potevo castigare tutti coloro che hanno diffamato e tentato di infangare il MoVimento.
Ora che la Legge per il Parlamento Pulito è passata, potevo fare di questa Aula sorda e grigia un bivacco di liste civiche: potevo sprangare il Parlamento e costituire un Governo esclusivamente di grillini.
Potevo: ma non ho, almeno in questo primo tempo, voluto.»
Le folle urlano «Bravo! Tutti con voi! Tutti con voi!»
Comincia dunque a spiegare al popolo come, grazie alle produzioni a chilometro zero e alle making machines, l'Italia potrà raggiungere l'autarchia anche senza gli OGM.
Il discorso va avanti in un crescendo di approvazione, gli occhi si riempono del nuovo Sole sorto sui colli fatali di Roma.


[modifica] Articoli correlati

Mano V-Day

È così che muore la democrazia, sotto scroscianti vaffanculo.

[modifica] Note

  1. ^ No, scusa, "movimento", non l'ho detto apposta!
  2. ^ A meno che non sia colpa delle toghe rosse.

[modifica] Collegamenti esterni

Stella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelleStella movimento 5 stelle
Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo