Benzinaio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Profondo rosso benzina.jpg
Quote rosso1.png Io faccio la pompa agli automobilisti Quote rosso2.png

~ Messaggio ambiguo di un benzinaio gay
Quote rosso1.png Ha da cambiare 100 euro? Quote rosso2.png

~ Frase molto irritante da automobilista a benzinaio
Quote rosso1.png Non c'ho resto Quote rosso2.png

~ Frase molto irritante in risposta dal benzinaio all'automobilista

Il Benzinaio è il lavoro che tutti i bambini del mondo hanno sognato di fare almeno una volta.

[modifica] Origini

Ragazza in Shining spaventata da pompa di benzina.jpg

Vieni a fare la benzina!!!

Agli inizi del '900 il benzinaio era colui che nelle stazioni di servizio assaggiava la benzina assicurandosi che avesse tutte le qualità microbiologiche necessarie al funzionamento dei vecchi motori a scoppio. Curiosamente proprio in quegli anni si riscontrava un numero record di tumori alla lingua. In seguito il ruolo di benzinaio va specializzandosi: fingere la necessità impellente di un cambio d'olio, truffare gli automobilisti, allungare la miscela in modo che sia 5/6 acqua e 1/6 carburante. Ah, e naturalmente mettere la benzina nei serbatoi. Un'altra saltuaria attività consiste nel lavare il parabrezza delle auto (a richiesta), cosa che ha portato a piccoli screzi tra i benzinai ed i lavavetri dei semafori. I benzinai, al pari dei camionisti hanno molteplici interessi culturali e vantano una spiccata levatura morale. Le attività più seguite consistono nel fischiare le bionde in minigonna che passano dall'altro lato del marciapiede, propinare bollini scaduti, vendere guide della Michelin a caro prezzo e fumare accanto al deposito di cherosene, mentre l'autobotte sta scaricando. Il benzinaio ha anche una forte utilità sociale, avendo contribuito a far uscire molti giovani dal tunnel della tossicodipendenza: con una modica cifra, pagata in nero, è infatti possibile sniffare la benzina al posto della droga. Per i più straccioni è disponibile anche la colla. Queste sostanze non danno dipendenza come la droga, ma in compenso sono cancerogene - d'altronde non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca!

[modifica] La casta dei benzinai

Bilancia 4.jpg

L'avanzatissima tecnologia utilizzata per erogare benzina in rapporto al denaro introdotto nel distributore.

Bigfoot 1.jpg

Un tipico benzinaio. La benzina non ha un grosso impatto sulla fisiologia dell'uomo.

È a tutti noto che i benzinai del mondo sono riuniti in un'unica associazione che provvede a modificare i prezzi della benzina, talvolta in aumento come prima delle festività o delle vacanze, talvolta in diminuzione se e solo se sono previsti blitz della Guardia di finanza.

Gli automobilisti comunque riescono a gestire abbastanza bene queste variazioni: ogni 100 metri il prezzo della benzina oscilla nell'ordine dei 5 euro al litro, a seconda della stazione di servizio scelta. Di conseguenza ecco i problemini di ogni guidatore: converrà fare 5 Km per fare 10 litri di benzina a 3,20 E/litro, oppure fare 1 Km ed andare sotto casa per fare solo 7 litri a 5 euro Litro? Faccio il raccordo anulare e vado dai soliti ladri oppure vado a fare benzina sulla tangenziale a poco prezzo (sapendo che però il carburante è allungato con succo d'arancia al 60%)?

La complessità delle domande è amplificata dalle tipologia di benzina: Diesel, super, super senza piombo, super con piombo, benzina verde, benzina rosa, pepsi cola.

Detta associazione (NB: i benzinai!!) inoltre si occupa di fissare le rigide regole del lavoro che tutti i benzinai sono tenuti ad osservare in maniera ossequiosa; tra queste ricordiamo l'obbligo di guardare tutti i clienti della pompa con aria di superiorità, masticare il chewingum 24 ore su 24, la regola di lavare il vetro del cliente se questo chiede il pieno di nafta.

[modifica] Servizi offerti

Mostro tassista.jpg

La mia reazione dopo che la fottutissima macchinetta mi ha rubato 20 euro.

Ogni stazione di servizio offre diversi servizi (???) al cliente. Essi sono: il servizio diretto, il self serivce, il bar.

[modifica] Il servizio diretto

Il servizio diretto consiste nel fatto che il benzinaio è presente e ti fa il servizio (metter la benzina) in modo diretto (cioè te lo mette direttamente nel culo se non stai attento ai prezzi). L'unica cosa su cui si risparmia sono le parole: -Mi fa venti? - Ok - Tenga - Grazie. Questo è il dialogo più lungo che potrete fare, a meno a che non ci aggiungiate gli argomenti opzionali: -C'è l'olio? -Lava il vetro? -Ha il resto?-

Attenzione: SE la vostra frase contiene più di 4 parole il microchip presente nel cervello del benzinaio causa l'esplosione della sua scatola cranica, quindi state molto attenti!!!

[modifica] Il self-service

Se il benzinaio non c'è non vi preoccupate: in molte pompe di benzina c'è una macchinetta messa lì apposta per fregarvi i soldi in sua vece. Dovrete solo infilare i soldi per farvi truffare! Ecco i piccoli inconvenienti che vi possono capitare:

  1. La macchina accetta solo tagli da 5 e da 20 Euro. Si aveta capito bene: se avete due banconote da 10 euro non potete fare benzina; mentre siete lì a tergiversare, in compenso, dovete togliervi dalle palle perché dietro di voi c'è già la fila di gente incazzata che vuole fare benzina.
  2. La macchinetta non dà assolutamente resto e se voi avete la banconota da 50 euro siete fottuti esattamente come sopra; immancabile la fila di gente che sbraita dietro di voi.
  3. La macchinetta è fuori uso, ma i soldi se li è mangiati lo stesso. Vedi poi, l'indomani, se il benzinaio te li restituisce: è più facile far passare una comitiva di cinesi in vacanza per la cruna di un ago.
  4. La signora davanti a voi non ha la minima idea di dove si debba infilare il denaro e non sa quale dei tre tasti debba schiacciare per fare benzina, facendovi perdere tutto il pomeriggio. Dovrete aiutarla oppure spararle, pena, come già detto, la perdita dell'intero pomeriggio.

[modifica] Il Bar

Alcune stazioni di servizio hanno anche un piccolo bar/negozietto/bazar, dove potrete gustarvi un buon caffè. Occhio che non sia stato addizionato col lubrificante da motore, sono cose che capitano!

[modifica] La benzina e la telefonia

Gianni2.jpg

Anche Gianni usa Erghh Mobile.

Recentemente, la compagnia Erghh (nome coniato mentre il principale azionista era sulla tazza del cesso) ha lanciato un nuovo operatore virtuale: la Erghh Mobile!! L'offerta è sponsorizzata da "Gianni, l'ottimismo è il profumo della vita". Purtroppo Gianni è morto schiacciato da un meteorite, subito dopo aver contratto 4 tumori alla prostata ed essere diventato radioattivo; ma quel che conta è l'ottimismo. Prima di tirare le cuoia, Gianni ha contratto 46436363 milioni di debiti in gettoni d'oro per aver fatto una telefonata di 5 minuti tramite la suddetta compagnia. Un'offerta imperdibile è anche il telefonino che va a benzina; quindi non bisogna neppure ricaricarlo, basta fargli un litro di benza e chiami per 7 giorni di fila!

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia