Benedetto Croce

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1.png Solo eliminando la feccia può emergere la vera poesia. Quote rosso2.png

~ Benedetto Croce su tutto.
Quote rosso1.png Sei solo un idiota che ha preso in mano una penna. Quote rosso2.png

~ Benedetto Croce ad Alessandro Manzoni.
Quote rosso1.png Guagliò, statte accuort' che prima o poi t'accir! Quote rosso2.png

~ Benedetto Croce a Federico Moccia in un eccesso d'ira.
Benedetto Croce.jpg

Egli ci osserva.

Benedetto Croce è un supereroe mascherato da critico, che ha compiuto la sua opera per la giustizia nel primo Novecento, in Italia.

[modifica] Storia

Non si sa precisamente da dove venga e nemmeno quando sia effettivamente nato. Le ipotesi più verosimili lo classificano come Extraterrestre, disceso sulla terra per il nobile scopo di stroncare senza ritegno tutti gli scrittori malvagi. Tuttavia il lungo viaggio gli ha provocato dei danni gravi al sistema simpatico, rendendolo per gran parte del tempo una persona che non vorresti incontrare. Il suo operato partì da Pescasseroli e finì la benzina vicino Napoli, ove in compenso apprese l'arte dell'uccidere con due parole in croce da Colui che non deve essere nominato.

[modifica] Operato

Come dice il suo stesso nome, Croce è un crociato e la sua più grande ambizione è provocare l'estinzione degli scrittori mediocri e di tutta la loro razza. Non stava mai zitto e durante la sua brillante carriera da infiltrato tra gli esseri umani prese a calci nel culo un numero inimmaginabile di persone.

Ricordiamo tra le sue vittime conosciute:

Coloro che venivano colpiti da una sua stroncatura morivano sul colpo o soffrivano per tutta la vita di Sindrome apocalittica premestruale, provocando di conseguenza la morte di amici e parenti o il suicidio del soggetto in questione.

[modifica] Morte e resurrezione

Si narra che una mattina, preso da un attacco di stitichezza, osò nominare il nome di dio invano e fu per questo calciorotato sull'istante e rispedito al suo pianeta d'origine. Tuttavia la benevolenza del Sommo gli concesse di tornare sottoforma di monocolo malvagio per continuare a compiere la sua opera di genocidio letterario. Questo gli consentì, nel 2004, di contattare Dexter affinché provvedesse all'eliminazione di un cancro culturale di dimensioni epocali. Lode a te, supereroe!

Strumenti personali
wikia