Bear nella grande casa Blu

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Wwf.jpg
Attenzione
Il WWF ha dichiarato questo articolo politicamente scorretto nei confronti della natura.
Se non vuoi diventare tu stesso una specie a rischio corri ad adottare un Panda!
Orso baear bagno.jpg

Bambini! Venite a scoprire dove l'Orso Bear nasconde l'erba buona!

Quote rosso1.png Addio, addio, amici, addio, noi ci dobbiamo lasciare...! Quote rosso2.png

~ Bear e Luna convinti che i telespettatori siano disperati per la fine della puntata.
Quote rosso1.png Io non vedo l'ora di tornare! Quote rosso2.png

~ La Luna minaccia i poveri bambini
Quote rosso1.png Ce l'avete sempre questo buon odore? Quote rosso2.png

~ L'Orso Bear chiedendo se qualcuno ha sganciato
Bear : Quote rosso1.png Dov'è, dov'è, dov'è l'ombra? Dove mai sarà? Quote rosso2.png
Ombra : Quote rosso1.png Esattamente dietro il tuo culone, babbeo. Quote rosso2.png

Bear nella grande casa Blu è un programma televisivo che tratta i bambini come se fossero una manica di cerebrolesi. A condurlo è un orso bruno con la voce di Bobby Solo, un chiaro caso di sfruttamento degli animali a scopo di lucro.

[modifica] Personaggi

Orso che mangia ad un tavolo.jpg

Bear a cena coi produttori.

L'orso Bear: è l'orso protagonista della serie che gli autori del programma hanno chiamato Orso Bear, vale a dire "Orso Orso". Wow, questa gente sì che si guadagna lo stipendio.
Bear è radicale, infatti ha sempre predicato la legalizzazione delle droghe leggere, da assiduo consumatore quale è. I produttori per girare le mirabolanti ed entusiasmati[citazione necessaria] avventure di Bear drogano pesantemente l'orso, che continuerà a dire cazzate per tre-quattro ore di fila; ciò ha indotto il povero protagonista a diventarne dipendente e a fare i gesti più assurdi come:

  • Dipingersi la pelliccia di un arancione acceso
  • Farsi come amico un topo con neanche la licenza media
  • Comprare i biglietti di un concerto di Justin Bieber e esserne suo fun
  • Votare PDL (pur essendo radicale)

Attualmente le forze dell'ordine stanno intervenendo per far cessare l'ingiustizia che si sta perpetrando verso questo povero animale.

Tutter: è un topo blu, ed è cresciuto vicino a Chernobyl. La sua caratteristica principale è quella di frantumare sempre i maroni all'Orso Bear. Tutter è ignorante, ma così ignorante che anche solo a sentire che l'acqua è bagnata assume una faccia da ebete che avrà per tutto il resto della puntata. A quanto pare Tutter è la vergogna della famiglia dal momento che non sa neanche come procurarsi da mangiare perché è sempre talmente strafatto che è convinto che il formaggio lo voglia strozzare. Inoltre non si ricorda mai se dopo aver cacato bisogna pulirsi il culo.

Presunto ultimo episodio di Bear nella grande casa blu.jpg

L'attesissimo ultimo episodio.

Gia: è un cucciolo di orso gay che va sempre a disturbare Bear per vendergli dell'origano, che lui riesce a spacciare abilmente per marijuana. Questo personaggio non ha un ruolo preciso, infatti si presenta solo se i produttori hanno bisogno di un "riempispazio" tra una scenetta e l'altra, e il più delle volte entra in scena facendo delle affermazioni che farebbero sbiancare il più preparato tra gli insegnanti di sostegno.

Treelo: è un lemure verde[1], un gran frignone (sinonimo di rompiballe) che si lamenta con Bear per ogni cosa:

Wikiquote.png
«Non ci riesco, Bear, veramente! Io ci ho provato e riprovato, ma non ci sono riuscito! Eh, dannati i barattoli di maionese di oggi!»

Ci sono stati anche dei dialoghi censurati:

Wikiquote.png
«Ho un po' male qui alla pancia, Bear, mi faresti un massaggino? Oooooh! Grazie, Bear... Più giù, Bear, più giù... più giù...»

Pippone e Poppa[2]: due gemelli, e fin lì si era capito, entrambi con una costante espressione da fattoni, entrambi costantemente afflitti da rincoglionimento acuto. Sono due lontre che stranamente non stanno mai in acqua, tranne quando dormono nel gabinetto di Bear. Estremamente diversi tra loro: Popp è un donnaiolo (o lontraiolo, AHAHAHAHA!) e Pipp no, Pipp infatti pippa.

Ombra: probabilmente nessuno dietro le quinte ha spiegato a Bear che cos'è un faretto, e quindi ogni volta che cambiano la posizione di uno, Bear si stupisce che la sua ombra non sia più dove l'aveva vista prima. Tutto questo con dei risvolti ogni volta più o meno comici[3].

Luna: ha la funzione di badante per Bear, perché è l'unica che gli ricorda di dover andare a dormire (e soprattutto è la salvatrice dei bambini, altrimenti quell'orso schifoso andrebbe avanti col suo programma ad alto contenuto culturale[citazione necessaria] fino alle due-tre di notte). Compare alla fine di ogni puntata e spera che Bear non la veda, ma quell'orso maledetto la trova sempre. È la meno stipendiata di tutti, ma è anche la più martoriata, infatti Bear la obbliga ogni volta a cantare una canzone[4] degna solo del pubblico di Sanremo.

[modifica] Curiosità

  • La Grande Casa Blu è in realtà un centro sociale creato apposta per Bear e i suoi amici.
  • Sotto Bear c'è un uomo travestito da orso. Ok, vi ho rovinato l'infanzia...

[modifica] Sigla

Original video

[modifica] Voci correlate

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Sì, i produttori sono daltonici.
  2. ^ Non vi ricorda niente?
  3. ^ Dov'è dov'è la comicità? Dove mai sarà?
  4. ^ Feat. Gwen Stefani.


Strumenti personali
wikia