Bassano del Grappa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Attenzione, avvenimenti fantastici in circolo

L'articolo è pieno di fatti che non hanno NULLA a che vedere con il soggetto. Nonciclopedia non ha mai scritto cose particolarmente serie, ma pretende che almeno abbiano qualcosina a che vedere con l'oggetto nel titolo.

Quindi non ci interessa sapere come Laura Pausini scoprì le Americhe, come Antonella Clerici faceva Help-Desk, come Goku ha inventato il cacciavite, di Balto che ha conquistato il Marocco o di come Pikachu ha scoperto la formula della relatività.

Ma, ancora meno, Nonciclopedia non ha bisogno di pagine su cose che non esistono non sono mai state inventate prima d'ora. Inoltre vi ricordo che Stanley Kubrick ed Alfred Hitchcock non hanno diretto nessun film dopo il 2000, essendo già morti, quindi è inutile citarli a caso. Per ulteriori informazioni vai qui.
firma/data: --Isidoro.gifIsidoroBubbola 22:11, feb 1, 2016 (CET)

Pinocchio2.jpg
Santi Licheri.jpg
Quest'articolo è sotto processo!
Le sue sorti sono in mano al giudice Santi Licheri, che sta decidendo se cancellarlo o meno. Il tuo voto può fare la differenza (ma non illuderti più di tanto...). Leggi la politica di cancellazione di Nonciclopedia.
Termine votazioni: 14 febbraio 2016
Quote rosso1.png Avete girato le foto? si.. Quote rosso2.png

~ Germano Mosconi durante una visita a B.

Bassano of the Grappa è uno stato autonomo ed è infatti posto nella bandiera americana come stellina nell'angolino in alto a destra.

Cart boaro.jpg

Tipico mezzo di trasporto bassanese

[modifica] Economia

Bassano del Grappa è il maggior produttore mondiale di grappa e di marshmallow, nonché detentore del record mondiale del lancio di questi ultimi dal naso: il primato si aggira intorno ai 7 metri lillipuziani.

Essenzialmente, la ricchezza della città deriva dalla vendita di grappe e altri superalcolici, le bibite non alcoliche sono bandite da un decreto comunale e l'unico liquido non infiammabile è l'acqua (mista a residui organici di vario tipo) che passa sotto il ponte vecchio. Altra importante attività economica è la caccia alle nutrie giganti e geneticamente modificate che sguazzano sotto il ponte degli alpini e che sono diventate la base di tutti i cibi a base di carne di questa meravigliosa città.

Il turismo è parte fondamentale dell'economia poiché Bassano è famosa meta turistica di Maurizio Mosca e Raffaella Carrà, i quali sono attirati dal particolare clima. Infatti, Bassano si trova esattamente sull'equatore ed ha una superficie di due km quadrati quindi, mentre metà del paese è in inverno, a distanza di un km è estate.

Altra informazione meno nota ai più: parrebbe che nei pressi del Centro Ricerche Spaziali che ha sede, appunto, a Bassano del Grappa, sia una riserva nascosta di misteriosi oggetti dal valore inaudito, forse usati persino dai temuti Boilers.

Vedi: stereopazzetto

[modifica] Popolazione

Da sempre Bassano del Grappa è ritenuta una cittadina multietnica. Andiamo ora ad analizzare la colorita composizione della popolazione:

[modifica] Alpini

Gli alpini sono molto numerosi in quel di Bassano. Sono stanziati nei pressi del famoso ponte in legno di rosmarino, a cui è stato affibbiato l'originale nome di "Ponte degli Alpini". Gli alpini sono conosciuti con la fama di gran bevitori, essi infatti consumano mediamente l'85% del vino prodotto in Padania. Sono facilmente riconoscibili dal loro tradizionale copricapo in pelle di austroungarico munito di penna di pregiato piccione veneziano.

[modifica] Contadini

Variante dell'alpino, il contadino è dedito alla produzione di frutta e verdura e portafogli in pelle D&G taroccati, compito che, per altro, svolge con instancabile tenacia. Sono coloro che lavorano più di tutti in Italia.

[modifica] Extracomunitari

Comunemente chiamati terroni ( ma non per forza provenienti dalla Terronia), gli extracomunitari vengono mal visti dalla popolazione bassanese; infatti sono da sempre offesi e stuprati in angolini bui da lunghi manganelli. Col passare del tempo i terroni, offesi dai continui soprusi da parte della popolazione autoctona, cominciarono a migrare nella vicina Valrovina. Tutt'ora, all'insaputa di molti, ci sono ancora terroni a Bassano: questi gestiscono negozi di Kebab e/o cianfrusaglie africane.

Bassano resta comunque una delle più belle città del mondo, grazie anche al contributo dei cittadini veneti molto civilizzati.

[modifica] Altri progetti

Strumenti personali
wikia