Babylon A.D.

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Quote rosso1 Il miglior film che io abbia mai visto Quote rosso2
~ Ray Charles su Babylon AD
Quote rosso1 Non ne uscirò vivo Quote rosso2
~ Vin Diesel cercando di aprire la porta bloccata del cesso della produzione
Quote rosso1 Le categorie sono leggi della mente in quanto lo spazio e il tempo senza oggetti sono un'astrazione che esiste solo nell'io-penso che li colloca sulla "cosa-in-sé" per ordinare il mondo. E comunque ammazzerò tutti. Quote rosso2
~ Vin Diesel sullo sfondo filosofico di Babylon AD
Scimmia3

Vin Diesel nella sua interpretazione più toccante

Babylon A.D. è l'ultima fatica dell'operatore ecologico nonché attore a tempo perso Vin Diesel.

Trovandosi senza un cazzo da fare, si reca dal noto regista Reginaldo da Bari per proporre un'idea nuova di zecca per un film: sparatorie, violenza, una bella gnocca e dialoghi da fare invidia a Costantino Vitagliano.

«Non sarà roba già vista?» obietta l'inetto regista.

«Grunf grung snort!» ribatte non senza una sottile arguzia Vin, prima di stendere l'uomo con un colpo di mignolo.

Ed eccoci, ben 7 giorni dopo, con il risultato di questo intenso e gustoso lavoro, da accompagnarsi con vini rossi o carni bianche.

[modifica] Trama

Un mercenario dallo scomodo passato (prima tronista di Maria de Filippi, poi Carramba Boy fino ad approdare all'ultimo impiego di portaborse di Wanna Marchi), viene incaricato da un Gerard Depardieu più affascinante e butterato che mai di scortare una fragile e indifesa ragazza dalla Russia a New York.

Russell

Bertrand Russell durante una delle sue speculazioni filosofiche

Alla conclusione del film la ragazza si rivelerà immune a pallottole ed esperta in arti marziali.

«Era così necessaria una scorta, dunque?» chiesero i giornalisti al termine dell'anteprima del film.

«Pure Vin Diesel deve pagare un mutuo» fu la risposta ufficiale del traduttore di Vin Diesel in itagliano.

I colpi di scena si susseguono senza sosta. La ragazza è un'intelligenza artificiale. La ragazza partorirà per partenogenesi. Sembra che la ragazza partorirà per partenogenesi perché è un'intelligenza artificiale.

Successivo primo piano sulle tette di Vin Diesel per distogliere l'attenzione degli spettatori dalle argute sillogie della trama.

Dopo essere sopravvissuta a trentatré sparatorie, due esplosioni atomiche e una serata da spettatrice del Bagaglino, l'intrepida droide schiatterà per motivi ancora sconosciuti dopo 9 mesi di gravidanza.

Fonti non ufficiali riferiscono che sarebbe morta dopo aver assistito a una conversazione serrata tra Vin Diesel e Bertrand Russell sul senso della vita.

Gesu3

Vin Diesel viene rimproverato dal padre per aver fumato uno spinello senza aprire la finestra

Anche Vin Diesel muore, ma viene fatto resuscitare dopo 3 giorni.

Un giornalista: «Non trovate blasfemo tradurre i dogmi cristiani in effetti speciali per scopi di botteghino?»

«Quali effetti speciali?» si è stupito Vin Diesel mentre trasformava acqua in vino (il rinomato Vin'Diesel) per la gioia del compagno di bevute George Dabliù Bush.

[modifica] Personaggi

  • Toorop, spietato mercenario al soldo di Willy Wonka e Cesare Previti.
  • Gorsky, uomo sprovvisto di scrupoli e di una buona crema per l'acne.
  • Sorella Rebecca, per gli amici Diazepam, che porta spessore e una buona dose di ansia immotivata al film.
Babylon A.D.

Quale modo migliore per mescolare una minestra?

[modifica] Curiosità

  • Lo sketch tra Vin Diesel e David Letterman è stato censurato per le scene di sesso esplicito.
  • I figli della ragazza-droide, uno nero e uno bianco, sono stati prelevati da Neverland senza l'esplicito consenso di Michael Jackson.
  • Vin Diesel è Laureato in Lettere e Rune Antiche all'Università Di Harvard, è membro del Mensa e dell'Associazione per la Salvaguardia dei Puffi Vanitosi.
Strumenti personali
FANDOM