Schermo Blu della Morte

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da BSOD)

Barra di Internet Explorer con Firefox
Schermo Blu della Morte
Genuine advantage


Computer 14
Questo articolo è stato scritto da nerd!
Quindi tranquillo, non sei l'unico povero Cristo che non ha capito un'acca di quello che c'è scritto, mettiti il cuore in pace, hai ancora una vita sociale e non puoi capire il nerdiano.

Provvederemo a farti diventare uno di loro.

Nerdissimi
Exquisite-kfind Non ti basta? C'è anche Please Wait... Loading
Blue Screen of Death
Schermo Blu della Morte - Confezione
Sviluppatore Microsoft
Data di rilascio 24 agosto 1995
Generi Avventura/Puzzle/Horror
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Windows 95, 98, 2000, XP, Vista, Xbox...
Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Blue screen of death
Quote rosso1 Ed è scritto che quando tutti gli schermi saranno blu i quattro Cavalieri dell'Apocalisse scenderanno dal cielo e porteranno il giorno del giudizio sulla Terra. Quote rosso2

~ La Bibbia su BSOD

Lo schermo Blu della Morte (conosciuto anche con il suo nome inglese Blue Screen of Death e con la relativa abbreviazione BSoD) è un gioco sviluppato a partire dal 1995 dalla software-house Microsoft, nonché il migliore amico del Kernel panic. Insieme al celebre HTTP 404 - File Non Trovato e al riuscito poema epico MMORPG, BSoD è considerato uno dei migliori giochi per PC di tutti i tempi. Il gioco simula un "errore del sistema" e mostra una serie di numeri esadecimali che il giocatore deve decifrare allo scopo di vincere la partita. Fin dall'inizio BSoD ha mantenuto la sua posizione come il gioco per computer più amato del mondo.

[modifica] Sviluppo

SchermoBluOsx

Neanche Mac OS X si salva dallo Schermo Blu

Bsod install

Schermata di installazione di BSOD 6, l'ultima versione in vendita con Windows Vista.

Nel corso dell'anno che condusse al rilascio di Windows 95 Simonyi lavorò duramente per realizzare il nuovo prodotto. Ispirato dai suoi primi successi per MS-DOS, i celebri RPG Comando o Nome di File Errato ed Abort, Retry, Fail, Simonyi decise che questa nuova generazione di videogiochi avrebbe dovuto paralizzare l'intero computer, costringendo il giocatore a riavviarlo nel corso del gioco; inoltre decise di migliorare il realismo e il coinvolgimento dell'utente. Nei primi sei mesi lui divise il suo tempo tra dormite, vacanze e assegni paga a cinque zeri. Successivamente contattò il suo assistente via e-mail dicendogli di assumere altri programmatori per aiutarlo a sviluppare il videogioco.

Il gruppo formatosi s'impegnò molto per realizzare il desiderio di Simonyi. Dopo altri sei mesi e 46000 dollari il gioco fu rilasciato al grande pubblico.

Il BSoD inizialmente era previsto per essere venduto separatamente come tutti i videogiochi ma l'estremo successo di tale gioco ha fatto temere che forse avrebbe portato la software-house al collasso, in quanto essa sarebbe stata troppo impegnata a svilupparlo per le future piattaforme d'utilizzo invece che a creare nuovi Windows. Per questo, nel luglio del 1994, un anno prima del rilascio di Windows 95, Il direttore esecutivo di Microsoft Charles Simonyi decise d'includere il BSoD direttamente nel nuovo sistema operativo, affiancando quindi i già presenti Campo minato, Solitario e Connessione di rete fallita.

In un'intervista a Giochi per il mio computer Simonyi dichiarò che la sua decisione d'introduzione del BSoD nel sistema operativo era dovuto al fatto che ai tempi gli oltre 70000 dipendenti del reparto Assistenza Clienti lavoravano troppo poco per lo stipendio che percepivano.

[modifica] Accoglienza

BSoD ebbe un immediato successo: Microsoft valutò che oltre 250000 utenti di Windows giocarono a BSoD almeno sei volte durante la prima settimana dall'acquisto, e che altri 140000 lo utilizzarono per non annoiarsi durante la prima installazione del sistema. Grazie a questo boom il team di sviluppo poté iniziare la creazione di nuovi livelli di gioco sempre più difficili, rilasciati in diverse patches.

[modifica] Windows 98: la nuova era del BSoD

Schermo Blu della Morte su una maglietta da ragazza

Effetti della popolarità di BSoD.

Nonostante la frequenza con la quale furono rilasciate queste patches, molti utenti di Windows si lamentarono del fatto che il sistema operativo allora usato fosse insufficiente per far girare gli oltre 12390 livelli che il gioco aveva dimostrato di possedere. Per questo Simonyi e un suo collaboratore, l'analista polacco Fakenameovich, decisero di realizzare un sistema operativo che avesse le stesse capacità del precedente ma che permettesse una giocabilità di BSoD molto più articolata. L'utilizzo di BSoD su Windows 98 è visto ancora oggi come "il massimo", e secondo le statistiche Microsoft nel 1999 gli utenti del videogioco furono addirittura più numerosi che nel 1995.

[modifica] Windows 2000 e oltre

Computer con schermo blu della morte

Animata riunione di condominio di BSoD.

Il rilascio di Windows 2000 segnò un rallentamento nello sviluppo di BSoD. Con la diffusione di internet gli utenti di Windows iniziarono a ingannare il sistema operativo per vincere più facilmente al gioco. A causa delle numerose informazioni presenti nella rete gli utenti iniziarono rapidamente a risolvere i quiz esadecimali che BSoD presentava, e iniziò quindi la Grande Depressione Numerologica del 2001. BSoD venne messo in secondo piano nel recente Windows 2000 dalla nuova applicazione Security Flaws. Tuttavia l'unione di nuove tecnologie e di software arretrati rendono certo il fatto che la storia finale di BSoD deve ancora essere scritta.

[modifica] Windows $vista: il futuro di BSoD

Proprio quando sembrava che BSoD non avrebbe più raggiunto il successo di un tempo arrivò la svolta: mentre cagava nel cesso di un autogrill Bill Gates ebbe un'illuminazione e nacque Windows Vista, il sistema più buggato della storia, inferiore, per prestazioni, anche all'OS di Sapientino. Questa volta le cose erano state fatte in grande: i poveri giocatori non potevano più usare internet come supporto grazie alla grande idea di Microsoft di inserire nel sistema un browser finto (Intermerd explorer 8) che non faceva altro che aumentare le BSoD. Il successo fu tale da permettere ai programmatori di realizzare anche un gradevole Spin-off della serie, l'amatissimo "Il programma ha smesso di funzionare", attualmente l'unico gioco funzionante con successo su tutti i computer equipaggiati con windows Svista e che, acclamatissimo dal pubblico, torna su Windows 7.

[modifica] Windows 8, la svolta

Windows 8 BSoD

Nuova interfaccia grafica che si adatta allo stile Windows 8 Metro.

Nel corso di questi 16 anni, BSoD è stato fonte di intrattenimento per tutti gli utenti di Windows. La gente è rimasta affascinata da questo format, ma tutte le cose possono essere migliorate. Ragione per cui Steve Ballmer, con la presentazione di Windows 8, ha presentato anche la nuova versione di BSoD, la numero 7. In questa versione, l'interfaccia grafica è completamente rinnovata, utilizzando un gradiente di azzurri e una faccina triste. Nella versione Ultimate di Windows, il BSOD contiene anche una versione 3D di Pong, per intrattenere piacevolmente l'utente mentre il computer viene reso inservibile.

[modifica] Xbox 360

Xbox schermo blu della morte

Schermata (vera) di BSoD su Xbox

Attesissimo da anni, Microsoft BSoD si cimenta anche sulle consolle da gioco dove nessuno ha mai osato, cambiando però totalmente grafica e aspetto per garantire all'utonto un'esperienza videoludica senza pari sfruttando appieno la potenza del processore Tri-core.

Non essendo mai stato sviluppato per nessun'altra piattaforma, la società si concede il primato per i suoi prodotti innovativi e sicuramente affidabili.

[modifica] Giocare a BSoD

Giocare a BSoD è molto semplice. Diversamente dai normali giochi per computer, dove i giocatori lanciano un software per giocare, BSoD è unico programmma che determina automaticamente quando, come e dove dev'essere giocato. Per poter giocare basta usare normalmente il PC, preferibilmente mentre si sta lavorando su documenti importanti (come le domande da porre all'Assistenza Clienti della Microsoft) senza salvare la sessione di lavoro. Generalmente il gioco parte automaticamente quando stai vincendo a Battlefield 42 oppure ad Half Life 2, ma la maggior parte dei giocatori preferiscono avviare BSoD creando un documento di Microsoft Word mooooooolto lungo. Il gioco è famoso anche per partire senza che tu sia presente davanti al monitor.

[modifica] Piattaforme che supportano BSoD

[modifica] Collegamenti esterni


cy:Blue Screen
Strumenti personali
wikia