Avatar (film)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Avatar (film)#2859e7 Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera da qualsivoglia contenuto

Avatar fox.jpg

Jake Sully mentre gli stanno fottendo l'autoradio.

Quote rosso1.png È un po' come Namecc Quote rosso2.png

~ Qualcuno su Pandora
Quote rosso1.png Geichsulì, ci stiamo connettendo alla natura... Quote rosso2.png

~ Neytiri prova la nuova rete wireless
Quote rosso1.png Ehm... non credo che quello sia esattamente il mio connettore... Quote rosso2.png

~ Jake Sully su sesso orale
Quote rosso1.png Non giocarci troppo che diventi cieco. Quote rosso2.png

~ Dott.ssa Grace Augustine su pene appendice neuronale di Geic Sully
NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Avatar (film).

Quote rosso1.png Non mi fido di quello straniero. Mia unica e preziosissima figlia, fagli da guida per qualche mese. Sono convinta che nonostante il tuo incredibile fascino ed i tuoi modi libertini arriverai vergine al matrimonio con Tsu'tey. Quote rosso2.png

~ Sciamana OmaticaGa su saggezza
Quote rosso1.png Questa è la nostra terra! Quote rosso2.png

~ Indigeno Na'Vi su qualsiasi cosa
300 e Avatar - Leonida "avatarizzato".png

Leo'Nida riportato in vita dall'albero dei preservativi usati.

Avatar (Chiavatar in lingua Na'vi), detto anche Balla coi Na'Vi, Pandorahontas, L'ultimo degli Omaticaya, o Pandora autumn è un film del 2009 diretto dal regista Giacomo Camerone (noto per altri grandi titoli come La nave degli sfigati, L'alieno dal moccio acido, L'alieno dal moccio acido colpisce ancora, L'alieno dal moccio acido finalmente si soffia il naso e L'alieno dal moccio acido ha rotto il cazzo), sviluppato con una nuovissima tecnologia 3D del tutto identica a quella precedente.

Pandoro.jpg

Fedele riproduzione in scala di Pandora. Notare il polo nord coperto di neve bianca (in lingua Na'vi detta "co'ca")

[modifica] Trama

Avatar trama copiata da Pocahontas.jpg

Avatar ha avuto successo soprattutto per l'originalità della storia...

Attenzione, questa sezione dell'articolo NON contiene spoiler. Alla fine muoiono (quasi) tutti. Ma per arrivare a questo punto dovete prima sapere che:

  1. Pandora è una luna del gigantesco pianeta Polyphemus, abitata da simpatiche creature mangiauomini, moltitudini di funghi allucinogeni e strani alieni indigeni azzurri alti 3 mele o poco più.
  2. Un giovane imprenditore fattone desidera colonizzare Pandora e ottenere così le infinite varietà di stupefacenti che si trovano su di esso, giustificandosi dicendo che il pianeta è ricco di un preziosissimo minerale quasi assente sulla Terra. A tale scopo raduna un esercito di mercenari capitanati da un invasat... ehm, colonnello dell'esercito (che chiameremo con il nome in codice di Gargamella) per esportare la democrazia presso gli indigeni e esortarli pacificamente a togliersi dai coglioni.

A questo punto, un gruppo di scienziati cerca di stabilire un contatto con gli alieni attraverso una chat per adulti usando come avatar, appunto, l'immagine di Luca Giurato. È subito guerra. Gli indigeni scacciano gli umani, distruggono le scuole che loro avevano costruito tanto amorevolmente per istruirli e tagliano qualsiasi ponte con la civiltà. Gli scienziati non demordono e decidono di provare una seconda volta, creando degli esseri sintetici (che chiamano avatar a perenne memoria della precedente sconfitta), in tutto e per tutto uguali agli alieni (tranne che hanno un dito in più), che possono essere comandati a distanza tramite una particolare macchina che sfrutta lo stesso principio del motore a gatto imburrato. Tuttavia, uno degli scienziati partecipanti all'operazione ha un tragico incidente: muore per una fortissima scarica di diarrea. Dato che ogni "avatar" è modellato sul codice genetico del poveraccio che lo deve comandare e che nessuno aveva intenzione di buttare 2 miliardi di spese di progettazione nel cesso, viene chiamato a sostituirlo il gemello scemo e disabile, tale Jake Sully. Costretto su una sedia a rotelle per aver fatto bungee jumping da un terzo piano, ritroverà la gioia di camminare nel corpo del suo "avatar", si innamorerà della figlia del capo, sconfiggerà i cattivi e riporterà la pace su Pandora. Una ventata di novità, no?

In poche parole è un "Pocahontas" con dei puffi ermafroditi di 3 metri al posto dei nativi americani.

O altrimenti è quello che avviene veramente ogni giorno in Amazzonia senza che a nessuno freghi un cazzo.

[modifica] I Na'vi

Neytiri.jpg

Una femmina Na'vi nella tipica posizione da defecatio.

I Na'vi (altrimenti noti come "Imbarcazioni") sono la popolazione indigena (i na(ti)vi... Capito la fantasia del nome?) attualmente residente su Pandora. Nati da un gruppo di Puffi e di Mudokon di Oddworld spettatori del disastro di Chernobyl, sono cresciuti esponenzialmente a causa delle radiazioni fino a raggiungere l'altezza di Zio Rocco steso in orizzontale (2,93 m ca.). Rimangono comunque azzurri ma a strisce. Caratteristica peculiare dei Na'vi (e di quasi tutte le creature di Pandora) è la presenza di un pratico spinotto USB che pende dalla testa, mimetizzato tra i capelli. Il particolare connettore permette ai Na'vi di connettersi come fanno i bambini scemi con i loro Tamagotchi e di comunicare direttamente con Ehywa (che suona tanto come Geova), rete internet di Pandora, bypassando il login nei siti porno a pagamento. Possono inoltre accoppiarsi sessualmente mediante il summenzionato connettore senza che le donne Na'vi perdano la verginità, ottimo espediente in caso di genitori troppo protettivi e scrupolosi. Sono dediti al culto della natura, in particolare alle piante di coca, e usano radunarsi in grandi gruppi per un'enorme sniffata di massa (il famoso rito dello "Zucchero sul Pandora") con conseguente orgia mistica. I Na'vi, da brava popolazione indigena, si organizzano in tribù. La più famosa è quella degli OmaticaGa, protagonista del film; ci sono poi i MachiticaGa, gli AnvedisemicaGa, gli ÈstiticanonCaga e la TIM tribù. Tutti questi gruppi si riuniscono alla fine del film per fare una grande festa al Colonnello Quaresima.

Evoluzione Avatar.jpg

Anche i Na'vi si sono evoluti

Tutti i Na'vi sono soliti andare in giro con una striscia nel culo e delle piumette a coprire lì dove non batte il sole, benché non se ne capisca il motivo dato che si accoppiano tramite il cavetto USB nascosto nella treccia e quindi sarebbe più opportuno usare una bandana o una retina per i capelli. Per il resto sono praticamente nudi. Sono soliti (in particolare le femmine) fare versi simili alle fusa di un gatto, digrignando i denti, durante l'atto sessuale.

Le ossa dei Na'vi sono composte da fibre di carbonio che si rinforzano naturalmente, per cui anche John Cena avrebbe problemi a farne fuori uno.

[modifica] Personaggi

[modifica] Umani

Puffi.jpg

I Na'Vi pronti alla battaglia. Da notare l'altezza vertiginosa che tocca i 3 metri e il tipico colorito blu della loro pelle.

  • Jake Sully: Gemello scemo dello scienziato morto, è perseguitato dai complessi nei confronti del fratello perché si sente nettamente inferiore... e ha ragione, aggiungerei. Un cazzone di prima categoria, se potesse muovere il culo dalla sedia a rotelle su cui è costretto, sarebbe in grado di ridurre l'intera base militare umana a una pila di sterco di toro. Nelle prime scene del film rischia innumerevoli volte di rimanere sotto una vettura, un rullocompressore o qualsiasi altra cosa di grande e semovente. Nonostante tutti in base abbiano l'abitudine di muoversi su dei robottoni giganti o degli elicotteri ipertecnologici, la sua sedia a rotelle non ha neppure un normalissimo motore elettrico. Entrando in possesso del suo avatar, diventa improvvisamente uno con le palle destinato a salvare il pianeta, ma sfortunatamente l'uso dell'avatar non influisce sul suo quoziente intellettivo.
  • Dott.ssa Graziella Augustina (Grace Augustine): Scienziato capo del progetto Avatar, prima di venire su Pandora svolgeva attività sociali a Port Royal. Gli altri esseri umani hanno bisogno di una maschera a gas per respirare su Pandora, lei delle sue sigarette. Ossessionata dal collezionare campioni scientifici, muore quasi alla fine del film per essersi sporta ad osservare delle feci di favicottero durante una sparatoria.
  • Norm Uomoincantesimo (per gli amici "Sperman"): Il nerd della situazione. Fa parte del gruppo di scienziati del progetto Avatar, studia la lingua e le usanze Na'vi e si masturba sei volte al giorno sulle foto delle donne Na'vi e delle piante di Pandora. Odia Jake Sully perché è riuscito a copulare con una donna Na'vi, a differenza sua (che non ha mai visto da lontano neanche la vagina di sua madre).
  • Colonnello Milo Quaresima: Capo del gruppo di mercenari al servizio del giovane imprenditore fattone, è il fratello maggiore di Garganella, un vero duro che la mattina invece del latte col cacao in polvere beve napalm col fosforo bianco, scoreggia yprite, dalla sua urina si estraggono cristalli di Zyklon B, riesce a piazzare un proiettile anticarro in culo a un moscone da millemila metri e che quando non si allena giocando a Turok non vede l' ora di sganciare sui Na'vi qualche gigatone di democrazia. Cerca pure di nascondere invano la sua natura di gay facendo pessime imitazioni del Sergente Maggiore Hartman. Convince Jake Sully a fornirgli informazioni per sferrare un attacco agli OmaticaGa promettendogli in cambio la riabilitazione di tutte e tre le gambe. Tradito poi dallo stesso Jake, innamoratosi della principessa OmaticaGa, deciderà finalmente di morire solo dopo 3 ore di film, 30 minuti di esposizione alla letale atmosfera di Pandora, una caduta da sette chilometri in sella al suo fido robottone (che anzichè accartocciarsi atterrerà in piedi) una coltellata nel collo e due frecce nel petto (senza contare le bombe varie e l'elicottero gigante che esplodono a pochi centimetri di distanza da lui). Poco prima di prendersi le due fatidiche frecce nel cuore sarà così furbo da rimuovere il vetro al suo robottone e alzare le braccia in una bella posa da duro, permettendo a Neytiri di farlo secco.
  • Trudy Ciaccheron: Figa indiscussa del film, è una pilota dei mercenari che passa poi dal lato dei Na'vi. Classica tipa alla "prima ti sparo alla gamba, poi ti chiedo come ti chiami e alla fine ti scopo". Muore prima di girare una qualsiasi scena di sesso con uno dei personaggi (o con l'autore di questo articolo), in un'epica battaglia con il suo elicottero (e dopo essersi fatta prestare il make-up da Kittyhontas) contro la navicella del Colonnello Quaresima. Praticamente è come lanciare un moscerino contro un rinoceronte.
  • Parker Selfridge: il capo sfattone di tutto l'ambaradam, riesce miracolosamente a sopravvivere, ma solo perché mentre tutti gli altri stavano combattendo facendosi un culo così, lui era impegnato a strafarsi di cocaina tagliata con unobtanium, tirando palline da golf a tutto il servizio da thè della base.

[modifica] Na'vi

  • Neytiri\Kittyhontas: Figlia del capo e della capa degli indigeni alieni (del clan degli OmaticaGa) e indiscussa gnocca aliena, prova inizialmente ribrezzo per quel povero coglione di Jack Sully, poi se ne innamora e se lo scopa pure, poi lo lascia perché crede che voglia tradirla, poi ci ritorna insieme. In tutto questo la piccola ninfomane azzurra era promessa sposa di Tsu'tey, erede al trono OmaticaGa. Ma tanto lui non è geloso, perché lui se la fa con Brooke.
  • Tsu'tey\Kokun: Erede al trono OmaticaGa, ha inizialmente una simpatia pari a quella di un castoro con un riccio infilato nel culo, probabilmente a causa del bruciore anale causatogli da Jake Sully che gli frega la ragazza. Cambia improvvisamente atteggiamento quando si scopre che Jake Sully ha l'uccello più grande del suo (onde per cui si conferma con validità galattica che le donne di qualsiasi pianeta preferiscono l'uomo che ha l'uccello più grosso). Ha due sorelle: Mosca Tze'Tze e Tzo'tzona.
  • Capo\Pawathan e Capa OmaticaGa: Ottime presenze sceniche, del tutto inutili ai fini della trama.

[modifica] Le creature di Pandora

Ikran.jpg

Acquista anche tu un docile e simpaticissimo Ikran! Da oggi tutti i bambini di Pandora possono averne uno!

Tra le numerose creature che popolano il mondo di Avatar ricordiamo:

  • Il Tapirallo, una sottospecie di cavallo col muso da tapiro e una bella crestona di plastica, diffuso molto tra i Na'vi per le battute di caccia alla formica. A vederlo non sembra, ma è grande come un elefante; e anche se gli elefanti veri muoiono solo se colpiti con degli appositi fucili giganteschi e sono abbastanza forti da distruggere un gippone da due tonnellate; questo non solo è praticamente incapace di fare qualsiasi cosa contro eventuali aggressori (mentre qualsiasi altro animale di Pandora, anche una lumaca, può fare una strage), ma prende fuoco dopo due colpi di fucile da parte di marines imbranati che mirano alla cazzo di cane. Ha, come tutte le creature di Pandora, un pratico connettore USB che gli fuoriesce dalla criniera, attraverso il quale è possibile installare sulla creatura un sistema GPS, un riproduttore musicale e diversi giochi flash.
  • L'Ikran, un enorme uccellaccio usato dai cacciatori Na'vi. La peculiarità della bestia è che poco prima di assoggettarsi totalmente al suo possessore, cerca di profanarlo analmente, magari per ricambiare lo stupro che riceve quando il Na'vi si "connette" a lui col suo supersensibile organo mimetizzato nei peli pubici... pardon, capelli. E la cosa ancora più carina è che i Na'vi, come rito di passaggio, usano gettarsi volontariamente nel nido di queste bestie, a chiappe strette e spalle al muro, alla ricerca del proprio personale Ikran. Inoltre, sono monogami: se il possessore di un Ikran dovesse morire, quest'ultimo se ne andrebbe molto allegramente e diplomaticamente a fare in culo. Oltre a questo, come se non bastasse, sono anche terribilmente idioti: quando vengono guardati da un Na'vi che non vogliono, preferiscono suicidarsi buttandosi a precipizio dalle loro montagnole del cazzo piuttosto che essere scelti.
  • Il Favicottero o Stupidottero, il secondo animale più stupido di Pandora. Ha le sembianze di un piccolo iguana volante. Tuttavia, le sue ali funzionano come un'elica, cosa che lo porta a girare come un deficiente su sé stesso quando vola, senza avere la benché minima idea di dove si stia dirigendo. Dopo circa 3 minuti di volo, questo animale è solito vomitare a spruzzo, creando una sorta di "cacata di piccione", temutissima dai Na'Vi che girano mezzi nudi.
  • Il Toruk, l'animale in assoluto più deficiente dell'universo avatariano. Variante troppo cresciuta dell'Ikran, di colore arancione, ha la fama del grande predatore, del famelico rapace assassino, talmente forte e feroce che solo 5 Na'vi sono riusciti a domarlo. E alla fine basta semplicemente prenderlo alle spalle. Toh! Eh sì, perché il genio è talmente fiero e convinto di sé da volare a natiche spalancate per i cieli di Pandora, invitando chiunque abbia un minimo di buonsenso a entrare e fare i suoi porci comodi.
  • La Panterona anoressica, nata da una notte di fuoco tra il Kothoga di Relic e il Moorwen di Outlander, una bestiaccia che sembra sia appena stata sfigurata con l'acido dai mafiosi, passata dentro il reattore atomico di Springfield, e lasciata per sessantadieci giorni a digiuno; abbastanza forte da ammazzare animali giganteschi con le sue fauci che sembrano una medusa spappolata. È quell'animale che insegue Jake, i colpi del fucile non gli fanno neanche un graffio. Ce n'è una sola in tutto il film. Che poi muore.
  • Cagnacci rognosi, strane vie di mezzo tra delle iene nane, dei cani sfigurati come la panterona anoressica, e degli Alien[1]; rognosi perché sono grandi come bassotti, ma se riescono a prendervi quando sono in gruppo prima di mangiarvi vi faranno sicuramente la stessa cosa che gli Alien fanno alle loro prede. Il capobranco si riconosce perché prima di ordinare l'attacco "sbatte la porta e chiude urlando": il leader è infatti anche detto Schifoso Can.
  • Strana via di mezzo tra un rinoceronte gigante, una tartaruga gigante, uno squalo martello gigante e un dinosauro gigante, enorme bestione dotato di una corazza capace di resistere alle cannonate e di un corno con cui può spaccare alberi, massi, e robot alti cinque metri in un colpo solo. E riesce comunque a farsi mangiare dalla panterona anoressica.
  • Cervo ringhioso, compare solo in una scena del film e muore subito, giusto il tempo di ringhiare, forse si crede minaccioso, verso il cacciatore. È null'altro che una copia erbivora e a sei zampe del dinosauro dei Jurassic Park, quello col collare per intenderci. I Na'vi hanno l'abitudine di ringraziarlo DOPO averlo sgozzato, perciò il ringhio può essere interpretato come un "prego, faccia pure, mi tagli la gola e mi mangi. Il piacere è tutto mio." Come il resto della fauna di Pandora, sono in via di estinzione.
  • Scimmia insopportabile, creature con un'espressione che è un mix perfetto tra l'idiota, il basito e il non-me-la-tiro-neanche-un-po'. Passano la loro vita inutile girovagando ebetamente tra le foreste del pianeta, oscillano tra un albero e un altro senza avere una ragione specifica di esistere. Hanno 4 braccia, così possono fare i giocolieri e farsi una sega contemporaneamente.
  • Fenicottero viola, un uccello con 4 ali che si vede solo a inizio film mentre i nostri eroi volano con l'elicottero per fare una scampagnata. Il colore viola è un adattamento per mimetizzarsi tra i tifosi della Fiorentina. I Na'vi più "raffinati" amano cavalcarlo al posto dell'Ikran.

[modifica] La Flora di Pandora

La flora di Pandora è un intricato groviglio di luminosi cavi ethernet, cavi ADSL, spago per l'arrosto, fibre ottiche e lacci per scarpe Converse, spacciateci dal regista come collegamenti biologici tra le varie entità vegetali. Detto ciò, è ovvio che su Pandora tutti i Na'vi hanno la connessione gratis 24h su 24h. Il problema è che nessuno ha un computer o un palmare. La Apple però è in fase di lancio con una nuova linea di prodotti hai-tek rivolta appunto ai simpatici cosi blu, che saranno costretti a pagare in natura, dato che non usano alcun sistema monetario.

Vi sono inoltre centinaia e migliaia di specie arboree, sborree ed erbacee su Pandora, ognuna diversa dall'altra:

Patty-Pravo-Avatar.jpg

Per la sua interpretazione, Patty Pravo ha dovuto semplicemente tingersi il volto di blu: un bel risparmio per i truccatori!

- erba luminosa

- liana luminosa

- alberello natalizio (luminoso solo tra dicembre e gennaio)

- trifoglio nano luminoso (a intermittenza)

- grande pianta luminosa

- media pianta luminosa

- la marijuana luminosa (è una pianta universale)

- piantina MIX-Ikea luminosa a soli 0,99 euri fino al 32 februglio 2089!

- albero dei preservativi usati (ancora pieni) o meglio conosciuto come albero delle anime; e te lo credo, sai con tutti quegli spermatozoi inutilizzati, quanti bambini sarebbero potuti essere nasciuti vivi? neh?!

- semi calamari-fritti-formi bianchi, ottimi con la maionese del McDonalds (una delle tante secrezioni prodotte dalla cazzo-coda dei Na'vi).

- ebbene sì, su Pandora, anche la Marja è luminosa, ovvero Cannabis sativa luminosissima

Dal 20012 su Pandora le lampadine ad incandescenza verranno sostituite da lampadine a risparmio energetico, come definito nel decreto 20456/55 comma 007 delegificherato alla Camera dei Senatori Deputati della Confederazione Melegatti del pianeta Pandora.

I Na'vi si sono lamentati perché avevamo ancora le lampadine del salotto e della camera da letto che duravano fino al 200014!

[modifica] Veicoli dei marines

  • Grosso robottone: Avete presente gli esoscheletri di Halo Wars? no? MA DEVO DIRVI TUTTO IO???? Si tratta di un grosso robottone armato di un cannone-mitragliatore camuffato da fucile d'assalto con tanto baionetta, insomma, il sogno di ogni nerd. Viene comandato da dentro con gesti inconsulti delle mani che fanno sembrare i guidatori dei malati di mente (ma per saltare e camminare allora come cacchio fanno?); ben corazzato e davanti potete comodamente vedere attraverso un bello schermo largo e fragile che vi permette di venire colpiti anche dalle freccette con cui si gioca al bar. In più è equipaggiato di un specchietto retrovisore di ultima generazione un po' come quello della macchina di tuo nonno. Lo stesso modello compare nella scena finale del film Aliens, dello stesso Cameron, quando Ripley lo usa per menare la regina madre. Varie voci di corridoio asseriscono anche che Cameron li abbia trovati nel cassonetto dei rifiuti dietro il set di "Matrix Revolution".
Puffavatar.jpg

Locandina ufficiale del film

  • Strano elicotterone: Grosso elicottero armato di lanciarazzi e mitraglioni vari, dotato anch'esso di uno schermo ultrafragile davanti al pilota. Praticamente è l'Hornet di Halo. La tecnica utilizzata per le riprese di questi elicotteroni è la famosisissima "Imbechild Motion Capture" che consiste nel prendere un modellino di elicottero costruito con del filo interdentale in metallo ed iniziare a farlo svolazzare per il set come farebbe un bambino di 2 anni, con gli annessi effetti sonori "SWUUUM, SWOOOOSH, KABOOOM, TATATATATA ecc..." per poi tramite la Magia Fantagrafica trasformarlo nell'elicotterone cazzuto che si vede nel film vero e proprio.
  • Elicotterone sborone: quando pensavate di aver visto tutte le armi di Halo, ecco arrivare un altro tipo di Hornet; equipaggiati in modo praticamente uguale, ma con un aspetto più da sboroni, per far cagare sotto ai nemici; quando ci salgono sopra i marines si sentono più cazzuti, e anzichè sparare alla cazzo di cane contro gli Ikran nemici sparano alla cazzo di cane anche agli sfortunati sotto di loro. E riescono pure a massacrarli.
  • Elicotterone super-mega-maxi-ultra-sborone: è arrivato il gigante, dagli Hornet si passa a un Vulture (o forse è un Vampire taroccatissimo) largo due chilometri, armato di millemila lanciarazzi, altri millemila lanciarazzi ovunque per sembrare più forte, un centiliardo di mitraglioni, un fantastilione di torrette in cui i soldati usano altri mitraglioni; inoltre è stato riverniciato con un bel colore scuro e coperto con un sacco di graffiti pacchiani; ma bastano quattro miccette su una delle sue innumerose eliche per farlo esplodere con un'esplosione che la bomba atomica muore d'invidia. Praticamente tutti i Na'vi appena lo vedono gli si lanciano contro senza neanche mirare allo schermo ultrafragile prendendosi una dozzina di missili in culo e un miliardo di proiettili per ciascuno. In origine era stato costruito per affrontare Godzilla.

[modifica] Trailer ufficiale e riassunto in 6 minuti

Original video
Original video

[modifica] Sequel del film

Ed ecco in anteprima qui, su Nonciclopedia, il fantastico trailer del sequel di Avatar da cui si può carpire che la trama non sarà più banale come nel primo film:

Original video

[modifica] Versioni estese, accorciate e stiracchiate del film

Titanic affonda con personaggi di guerre stellari.jpg

Il Titanic che affonda con personaggi di Guerre Stellari. Pandora, il Titanic, la Morte Nera e Wikipedia sono tutti la stessa cosa

Avatar è uscito in molte diverse versioni, causando eccitazione fra i collezionisti di oggetti inutili.

Ne ricordiamo qualcuna:

  • DVD
  • DVD cutted
  • DVD extended
  • DVD Cut&Paste
  • Bluray HD (ovviamente, essendo i Na'vi blu, poteva non esserci in bluray?)
  • Bluray HD extended
  • Bluray director delirium
  • Bluray extended extra long
  • Bluray XXL HD

ecc ecc... E non sono ancora arrivate le versioni 3D!!

Con le aggiunte, i tagli e le modifiche, il film cambia completamente, arrivando a durare 12 ore e 28 minuti. la causa di tutto è che nel 1914 il Titanic naufraga su Pandora, ed il Cuore dell'Oceano, sbriciolatosi durante l'impatto della nave con l'Albero Madre (trafitta dall'Albero Maestro del Titanic con ovvio simbolismo sessuale), causa la diffusione nell'atmosfera di Pandora di briciole di diamante blu (anche detto PM10). Questo rende l'aria irrespirabile agli umani; è anche la causa del colore blu dei Na'vi e del blocco della circolazione su Pandora, con l'istituzione delle domeniche ecologiche. Poiché il Cuore dell'Oceano è fatto di carbonio, si spiega inoltre perché le ossa dei na'vi sono rinforzate al carbonio, come il telaio delle Ferrari che però sono rosse. La casa di Maranello ha infatti fatto causa al regista perché i na'vi dovrebbero essere rossi e non blu, e perché le targhe alterne scoraggiano gli evasori fiscali a farsi un giro in auto su Pandora.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Mr. Bean Avatar.jpg

La breve comparsata di Mr.Bean a metà film.

  • La treccia-pene è il modo più veloce per connettersi con il resto del pianeta su Pandora.
  • Il film dura quasi 3 ore. Il 78% degli spettatori è uscito dal cinema barcollando con le braccia protese in avanti e la bava alla bocca. Il restante 22% è morto in sala per crisi epilettiche.
  • Camerone ha cominciato a progettare Avatar prima ancora che il Titanic affondasse realmente.
  • Camerone sta ancora decidendo se in Avatar 2 i Na'Vi passeranno al wireless o alla internet key.
  • Avatar 2 uscirà nel 2000millemila.
  • La rete internet dei Na'vi si chiama Ehyua ed ha punti di accesso in qualsiasi angolo del pianeta.
  • Le piante di Pandora hanno grandissime proprietà allucinogene. Basta toccarle per vederle illuminarsi e a volte anche cambiare forma.
  • Sembra che gli abitanti di Pandora vengano via almeno una volta passato il 25 dicembre e scompaiano del tutto dopo il 10/15 gennaio con l'arrivo dei Frappi del paese di Carnevalonia.
  • I Na'vi si dedicano assiduamente alla zoofilia ed alla fitofilia. Infatti, infilano i loro "connettori" in qualunque cosa abbia una parvenza di vita.
  • Il colonnello Milo Quaresima riesce a bere il suo napalm con fosforo bianco anche durante una guerra atomica, ovviamente non subendo gli eventuali effetti delle eventuali radiazioni.
  • Jake fa ritorno dalla sua ragazza con un uccello più grande ed è per questo che lei lo perdona.
  • "Vattene e non tornare mai più..." Neytiri a Jake alla morte del padre. "Mi dispiace... ero preoccupata per il mio popolo..." Neytiri a Jake 10 minuti dopo avendolo appena visto in groppa al mostrone figo.
  • La scuola della dottoressa Grace Augustin è stata chiusa perché la dottoressa anziché insegnare la lingua umana insegnava alle giovani e belle indigene le cose zozze che possono fare due femmine insieme; dopo essere stata riaccettata nella tribù insegnò cose simili, ma solo alle donne più adulte e alla moglie del capo; infatti quando la moglie del capotribù piange, non lo fa per suo marito, ma perché credeva che la dottoressa fosse morta.
  • Nella scena del bombardamento, le frecce dei Na'vi non trapassano mai gli schermi ultrafragili degli elicotteri, ma nella scena dello scontro finale le frecce distruggono facilmente gli schermi e trapassano i conducenti.
  • Ai Na'vi non passa neanche per la testa di inventare armi semplicissime come balestre e catapulte. Preferiscono girare armati di coltellini nani, e archi inutili (che usano anche per incredibili mosse di Judo come fossero bastoni ninja) mentre intanto i marines gli sparano addosso. E se incontrano un robottone o un elicottero gli vanno addosso in sella al loro incapace Tapirallo o al loro Ikran tirandogli frecce a caso.
  • Allo stesso modo i marine non usano mai armi come lanciarazzi o fucili di precisione, ma sono sempre in giro col solito fucilino scemo d'assalto; al massimo li si vede girare con una pistolina (che non serve a niente perché il nemico più piccolo è alto tre metri) o il lanciafiamme (che serve solo a dare fuoco alle piante).
  • Nella versione in DVD sarà presente il vero finale di Avatar, in cui gli uomini, dopo aver sviluppato un virus letale per i Na'vi, invadono il pianeta con armi batteriologiche e ordigni nucleari eliminando completamente ogni forma di vita su Pandora. Infine stabiliranno centri di estrazione e soprattutto pascoli per le mucche di McDonald's e Burger King.
  • L'atmosfera di Pandora è incredibilmente tossica: si sviene in 20 secondi ed in due minuti si crepa. Ciò non impedisce ai marines imbecilli di girellare per la giungla SEMPRE in maniche corte.
  • Il colonnello Quaritch, al primo colloquio con Giacomo Sully, si esibisce nel sollevamento di un bilanciere zeppo di pesi. Subito dopo, scemo com'è, mette in chiaro che su Pandora c'è bassa gravità. Non poteva stare zitto e fare la figura del ganzo?
  • Colossi di tre metri pesanti presumibilmente non meno di 200 chili volano letteralmente nel vuoto quando vengono colpiti da pallottole umane, che hanno, in proporzione, il calibro di una cerbottana.
  • Sempre il maGGico colonnello è così dopato che riesce a sfondare con un calcio - senza alcuna rincorsa - una porta antipanico, ermetica, tagliafuoco, pressurizzata e con trentacinque serrature per centimetro quadro. Dopo di ciò, ha anche abbastanza fiato per stare due minuti in apnea a sparacchiare alle mosche nell'atmosfera altamente tossica di Pandora.
  • Stranamente, il nostro mitico eroe sembra scordarsi spesso e volentieri del fatto di essere lì come ambasciatore, e non spiega neanche una volta cosa diavolo ci facciano gli umani su un pianeta dove la creatura più innocua è grossa come un leopardo. Probabilmente era troppo occupato con Puffetta per evitare la morte di centinaia di umani e Na'vi. Come dargli torto, d'altra parte...
  • I Na'vi non capiscono una mazza di quello che succede. Mai. L'intero pianeta deve muoversi per salvare le loro ossute chiappe. Senza il porno HD che Pandora somministra loro tramite porta USB, che li sveglia almeno un po', sarebbero punching-bowl bluastri alti tre metri.
  • I Na'vi, nonostante i millenni passati a fare a gara a chi scopre l'animale più scemo e a venerare degli schizzati con l'uccello grosso, sono abbastanza raffinati in fatto di diplomazia da non cedere metà del pianeta in cambio di quattro Kinder Merendero, come ogni popolazione selvaggia avrebbe fatto.
  • Tsu'Tey, futuro capo della tribù in virtù delle sue magnifiche doti di guerriero, le prende da un marine handicappato che ha imparato a tenersi in piedi da un paio di giorni.
  • Agli Americani, come in tutti i film, piace fare finta di poter anche lontanamente perdere. Nonostante si ritirino, infatti, a infiltrarsi nella tribù, a sciropparsi la gnocca indigena, a spodestare il vero capo e a farsi respawnare dal pianeta stesso continua ad essere invariabilmente l'Americano più fesso di tutti. Come a dire "toh, e pensate se vi avessimo mandato uno figo per davvero".

[modifica] Voci correlate


Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ c'è anche Sigourney Weaver nel film, cosa vi aspettavate?



Strumenti personali
wikia