Autostima

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Fatina
Attenzione!

Il personaggio o l'oggetto descritto in questa pagina è inesistente.
Proprio come la fatina dei denti, il cervello dei truzzi, Babbo Natale, la Padania, Pikachu, Dio e il piccolo drago Grisù. Sappiamo che questa sarà un'informazione sconvolgente per molti poveri bambini che credevano fermamente nell'esistenza di una cosa chiamata "Autostima", ma è così.

Grisu
Ragazzo vince contro due alberi

Complimenti, hai appena vinto contro due alberi!

Quote rosso1 Ora vi dimostrerò che riesco a camminare sulle acque! Quote rosso2

~ Gesù su eccesso di autostima prima di annegare
Quote rosso1 Qualunque sia la considerazione che hai di te, sappi che ti stai sopravvalutando. Quote rosso2

[modifica] Etimologia

AutoStima

Per autostima (dal greco άμτσς ςτιώας, valore dell'auto) s’intende principalmente una condizione di inferiorità o superiorità relativa al mezzo di trasporto che si possiede[citazione necessaria]; difatti se si prende come esempio te, possessore di una Fiat Pandora del 1927 e Pinker Palliner, col suo bel Hummer da 420.000 euro in 6.567.000 comode rate, dotato all’interno di una comoda calamita per fighe, si constaterà che mentre Mister P.P. ti orinerà in testa con una sottilissima linea di straffottenza marcata nel volto, te sarai ancora nel tentativo di avviare a spinta la cassa da morto in tungsteno.

Con questa breve analisi si vede chiaramente che la stima di sé è proporzionalmente pari al mezzo che si possiede: se hai un Hummer sarai attorniato da avvenenti ballerine brasiliane e sarai orgoglioso di te stesso, se hai un Lerdhummer con motore a pedali verrai probabilmente attorniato da mosche, se hai fortuna forse anche da qualche pinguino in cerca di cibo per l'inverno. Ovviamente tutto ciò dipende se Pinker Palliner possiede i ventimillemila petroltalleri per fare il pieno al macchinone.

Wikiquote
«Perché io valgo, e voi?»

[modifica] Altre fonti di autostima

Rocco Siffredi Golf

Un buon colpo in buca è necessario per aumentare la propria autostima.

Come già accennato a grandi linee, le dimensioni contano per sentirsi gratificati da se stessi e poter emettere tranquillamente un peto rumoroso ad un funerale senza sentirsi in imbarazzo; oltre alle dimensioni dell’auto altri fattori hanno importanza e con un semplice schema si può stabilire quali tra questi personaggi abbiano la maggiore stima di sé:

  • Nicolas Sarkozy copula come un macaco ed è il President della terra dei formaggi, delle baguette e del sesso anale;
  • Silvio Berlusconi: ex-presidente di Tangentolandia, è infinitamente più ricco e copula anch’esso come un babbuino, con vallette, deputate, ministre e tavolini di pregiato noce, basta che siano a pecorina e non siano sua moglie, nonostante sia stato dichiarato clinicamente morto; quindi Silvio Berlusconi > di Mr. Sarko. Ma Silvio è ingloriosamente poco alto, tanto che non ha mai smesso di sedere sul seggiolone e non ha mai potuto guidare una macchina che non sia della Chicco™ perché non arriva a schiacciare bene la frizione; inoltre parte del suo patrimonio viene quotidianamente sperperato per far sopravvivere quel geoplant, o muschio maculato di lobomorrea, che funge da cuoio capelluto;
  • Bill Gates invece è parecchie volte più ricco di Lui, grazie allo spaccio, attraverso marocchini di fiducia, di software e sistemi operativi crackati di dubbia funzionalità e moralità; inoltre, oltre al possedere di tutto e di più, è di statura media e ha i capelli sani e forti come un mocio Vileda. Però Mister BiGi ha una famiglia alla quale è fedele come un cane ubriaco, e copula raramente, se non alle orge sataniche per ingraziarsi il diabolico Cthulhu sacrificando ad esso i principali azionisti delle banche fallimentari americane. Da qui la semplice formula Bill GatesNano Malefico;
  • Rocco Siffredi è invece alto, capelluto (dotato di cappelli e cappella) e possiede un bel pesce d’aprile che gioca dei bei scherzetti alle donzelle che inciampano su di esso. Ma mister treppiedi non è ricco quindi Bill Gates (grosso conto in banca) = Rocco Siffredi (grosso colpo in canna);
  • Tu invece, piccolo pene d’oca, minidotato, sprovvisto di pelame craniale, senza un soldo in tasca ma in compenso soldo di cacio, non avrai mai stima in te stesso, quindi corri in bagno a tagliarti le vene, prima che un verme ti schiacci in segno di misericordia.
Silvio Berlusconi Bambino

Nonostante sia uno degli uomini più ricchi e potenti del mondo, qualcosa non gli permette di avere totale stima di sé: cosa sarà mai?

Bush saddam amici

Avere tanti amici accrescerà la vostra autostima!

[modifica] Come aumentare la propria autostima

Se possedete uno dei tre requisiti principali (soldi, Hummer e fighette) siete già ben messi, se li possedete tutti e tre probabilmente non sarete neanche qui a leggerlo 'sto articolo di cacca, anzi sarete alle Bananas con il gruppo di crocerossine di Playboy a farvi rianimare all’ombra del gippone. Comunque sia ci sono modi anche più infimi per aumentare di un poco pochesimo la vostra stima; ad esempio vi basterà dare prova di grande abilità informatica su qualche forum di blàblà a dei babbei e dare del n00b ai pivelli di Warcraft online; attenti però che quei n00b non siano dei vostri amichetti dediti al culturismo che vi hanno riconosciuti (perché imprudentemente gli avere detto il vostro nome, cognome e indirizzo sfidandoli di venire a picchiarvi, convinti che dall’altra parte ci fosse un trentino dodicenne ipodotato); in questo caso la vostra autostima potrebbe diminuire drasticamente, assieme al vostro numero di denti e dita. Per capire come gonfiare il vostro ego ecco una pratica lista delle cose da fare:

  • Bere birra;
  • Essere in grado di fare milleottantacentodue assoli al secondo con un qualsiasi strumento che non sia il piffero a spinta;
  • Sputare in un orecchio centrandolo esattamente da venticinque metri di distanza;
  • Leccare il culo il più possibile fino a raggiungere i massimi vertici della Tellecomm;
  • Se non lo siete sterminare i leccaculo;
  • Se non lo siete sterminare i Noob;
  • Farsi chiamare Pinker Palliner;
  • Fare canestro a sei isolati dal campo di basket;
  • Battere Usain Bolt e dargli della mezza sega;
  • Diventare amministratore delegato di Nonciclopedia, l’enciclopedia che fa fuggire il tuo cervello all’estero™;
  • Coricarsi la vedova del tuo peggior nemico sulla bara del medesimo;
  • Ballare nudo sulla tomba del vostro nemico accompagnato da un’orchestrina messicana chiamata “Los Insaziabiles”;
  • Suonare un motivetto matrimoniale a rutti e peti al matrimonio del tuo migliore amico;
  • Avere due tette enormi (per donne e trans);
  • Avere una mazza ferrata enorme (per uomini e trans).

[modifica] Perché è importante avere stima di sé

Emo Pistola

Che ci crediate o no, serve per accrescere la sua autostima.

È importante avere stima di se stessi soprattutto per evitare spiacevoli effetti collaterali quali la depressione, il suicidio e la visione di amici immaginari. Ovviamente se siete diversamente emozionabili ammazzarvi o essere depresso servirà per aumentare la propria autostima, dimostrando cosi ai vostri amichetti che non siete un poser. Inoltre sentirsi gratificati nell'ego vi condurrà a ricoprire un ruolo da dominante[citazione necessaria] nell'ambiente nel quale vivete, difatti potreste velocemente passare da spalaletame a spazzino, una cambio di classe veramente notevole!

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo