Astrofisica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Grisu.jpg
ATTENZIONE!!!
Il personaggio o l'oggetto descritto in questa pagina è inesistente.
Proprio come la fatina dei denti, il cervello dei truzzi, Babbo Natale, la Padania, il Molise, Pikachu, Dio e il piccolo drago Grisù. Sappiamo che questa sarà un'informazione sconvolgente per molti poveri bambini che credevano fermamente nell'esistenza di una cosa chiamata "Astrofisica", ma è così.
Quote rosso1.png Che tempo fa oggi? Chiedi all'astrofisico! Quote rosso2.png

~ Gente comune su astrofisica.
Quote rosso1.png C'è l'astrofisico? Deve leggermi la mano. Quote rosso2.png

~ Cliente tipico dell'astrofisico.
Quote rosso1.png Leone: avete Marte in casa Savoia, Sfortuna a voi! Quote rosso2.png

~ Astrofisico che la spara grossa.


L'Astrofisica è una scienza mitologico-fittizia creata da Patroclo per darsi delle arie e portarsi a letto Achille, successivamente sviluppata dai Templari per ingannare le masse mostrando di sapere cose del tutto inesistenti. Fu utilizzata da Alessandro Magno per sciogliere il nodo di Gordio, in sinergia con gli integrali viene tutt'ora usata dai metereologi per prevedere il tempo che farà, e se spremuta dà un perfetto succo di ribes. Gli utilizzi dell'astrofisica sono pressoché infiniti, e ciò ha portato la gente ad essere sempre più scettica e diffidente nei confronti di questa disciplina. Ricordatevi di NON CONFONDERE MAI astrofisica con astrofica o strafiga. I termini non sono correlati.

Divino otelma.jpg

Un astrofisico quantistico dell'epoca sumera nell'atto di prevedere se sei incinta.

[modifica] Storia

Nel lontano Quattredicimillemila a.C. nacque il primo astrofisico: Alexandros Sparaballein. Costui, una volta laureato alla CEPU in Scienze del nullismo e fancazzismo, decise di inventare un metodo pratico e sicuro per guadagnar soldi senza far niente. E così inventò di avere la capacità di leggere il futuro nelle stelle, di saper prevedere il tempo atmosferico e di azzeccare la coda più breve al casello autostradale. Furono così poste le basi su cui si sviluppò l'astrofisica. Ovviamente questa non è ancora definibile astrofisica come la conosciamo noi. Furono necessarie innumerevoli aggiunte di formule matematiche a casaccio per poter dare attendibilità alla nuova scienza. La scoperta del malvagio π (Pi greco) ad opera di Catetere di Milo, plagiato già dall'inizio dai Cinesi con il Pi Cinese e dai napoletani con il Pi Napoletano, diede all'Astrofisica nuovi spunti in cui cimentarsi. L'invenzione dell'algebra invece, basata su numeri a sé stanti senza alcun nesso né tra loro né con la realtà, migliorò la qualità di vita degli astrofisici, che non dovettero più preoccuparsi che gli altri eruditi notassero le enormi falle nei loro calcoli con semplici numeri naturali.

Formula a sè stante.jpg

Formula dell'esistenza di Dio! Inutile leggerla, solo gli astrofisici fingono di capirci qualcosa.

[modifica] Medioevo

Mentre nella Roma antica troppo avvezza alla praticità gli astrofisici appena aprivano bocca venivano presi a sassate, con il medioevo e l'età della superstizione ebbero vita facile. Sudore D'Arippea fu il primo a calcolare il tasso di gradazione alcoolica dell'alcool test, mentre Tristone da Cesarea dimostrò l'esistenza di Dio tramite astrofisica. Forrest da Panama dimostrò senza dimostrarlo il moto infinito del criceto muschiato avvalendosi di una catapulta. La Chiesa, soddisfatta da queste formule, elevò l'astrofisica a scienza teologica ponendo la condizione di postulato divino. E fu l'inizio della fine. Lo stesso Papa Tucano Urbano V iniziò i suoi studi di alchimia grazie all'aiuto di potenti Astrofisici.

[modifica] Età Moderna

Con l'Illuminismo francese si cominciò a mettere in dubbio i precetti magico-taumaturgici dell'astrofisica. Dopo la pubblicazione dell'enciclopedia di Didietrò e D'Alambert la gente iniziò a classificare questa scienza come priva di fondamento scientifico. Scrive appunto Didietrò:

Algoritmi e schemi vari.jpg

Spiegazione tramite semplici formule matematiche della probabilità di partorire tuo nonno.

Quote rosso1.png Astrofisica: Scienza fasulla con fondamento magico. Gli Astrofisici sono maghi oscuri che corrono in giro nudi e mangiano carne umana per accrescere il loro potere fittizio. Non abbassano mai l'asse del water quando vanno in bagno e la maggior parte delle volte defecano nei lavandini. Rivolgere loro la parola è come cedergli l'anima. Quote rosso2.png

~ Didietrò, Dizionario Enciclopedico

A seguito di questa pubblicazione la gente andò nel caos. Il famigerato Terrore francese fu proprio dovuto alla paura di questi nuovi nemici dell'umanità. Papa Massimo Decimo Meridio (detto anche "il papa gladiatore") approfittò dell'occasione per indire la ventiquattordicesima Crociata contro gli Astrofisici, che causò migliaia di morti nella categoria ed una enorme diaspora.

[modifica] Oggi

Mago tarocchi.jpg

Un astrofisico nell'atto di rubarti l'anima... ATTENTO!

L'astrofisico al giorno d'oggi è una specie molto rara che rischia l'estinzione a causa delle continue ingerenze da parte della popolazione. Nel 2008 il WWF ha lanciato un appello ai maggiori capi di stato mondiali affinché tutelassero questi poveri individui offrendo loro lavori statali dignitosamente pagati. Risposero all'appello il neo-presidente americano Barak Obama e la maggior parte dei capi di stato europei, unica eccezione per il presidente italiano Silvio Berlusconi, che si trovava in bagno durante il comunicato. Furono comunque salvati alcuni esponenti di rango alto della categoria tramite impieghi televisivi pressoché inutili. Ricordiamo tra questi il Mago Do Nascimento, che con le sue previsioni riesce a salvare la gente dal malocchio e sciogliere il sale nell'acqua, il Mago Otelma, capace di prevedere il mese di gravidanza dei lemuri del Borneo Meridionale, e Maurizio Mosca, che col suo pendolo fatato e gli occhiali utraspessi è in grado di comprendere misteri a noi ancora ignoti. Ad eccezione di questo olimpo di nomi, coronato dal grande Colonnello Giuliacci esperto in meteorismo, la maggior parte degli astrofisici di basso livello si accontenta di mansioni più umili, come insegnare la loro antichissima arte a scuola corrompendo, così nuove generazioni o prevedere dove soffierà il vento in autunno per raccogliere le foglie. Dato che l'Italia non ha risposto al programma del WWF per la salvaguardia degli astrofisici, per legge[1] esso resta comunque un personaggio pericoloso e da catturare. Una volta catturato verrà donato alla scienza, scuoiato e con le sue ossa prodotto il dado Star ai funghi porcini. Di seguito utili consigli su come riconoscerlo. Ricordate di non tentare azioni personali pericolose, ma una volta avvistatone uno di chiamare le autorità al numero verde 800-3323567.

[modifica] Scovare un Astrofisico

Uomo senza pantaloni e mutande alla lavagna.jpg

Un astrofisico distratto dimentica di mettere i pantaloni la mattina. Diffidate!

Dato il grado di insofferenza che la nostra società nutre nei loro confronti, essi tengono profilo basso per evitare di incorrere in eventuali pericoli. Smascherare un astrofisico è semplice, basta seguire le seguenti semplici istruzioni:

  • L'astrofisico alle prime armi va in giro vestito in maniera variopinta e bizzarra. Viene catturato quasi subito. No, Malgioglio non è un astrofisico.
  • Sembra vivere in un mondo a sé stante, sempre distratto.
  • Quando si presenta ci tiene sempre a stringere le mani altrui e a volte gli scappa pure l'occhio sulla vostra linea della vita. Attenzione!
  • È di dieta carnivora, spesso si ciba di carne umana per mantenersi giovane. Le anime dei bambini gli conferiscono la vita eterna. Da non confondere coi comunisti che sono semplicemente dei buongustai.

In caso ne troviate uno niente paura: chiamate il numero verde sopra scritto e una pattuglia speciale giungerà a prendere il soggetto pericoloso.

[modifica] Filosofia dell'astrofisica

CERN.jpg

CERN, la catacomba del futuro, luogo in cui gli astrofisici si nascondono.

L'idea di base dell'astrofisica è che tutto si possa trovare con numeri inventati. Gli stessi astrofisici durante i loro convegni si parlano tra loro senza capirsi. I sistemi numerici utilizzati e mischiati tra loro durante le dimostrazioni sono l'insieme dei numeri naturali, irrazionali, immaginari, carolingi, uzbechi, cribbioidali e soprattutto Millemillici. Tutti questi, messi insieme, creano una ragnatela di spiegazioni incomprensibili a tutti. Dato però che nessuno vuole fare la figura dell'ignorante chiedendo una spiegazione semplificata, questo metodo appare estremamente efficace.

[modifica] Curiosità

  • Per legge, se investite un astrofisico guadagnate 10 punti sulla patente[2].
  • Un astrofisico di età adulta può arrivare a 3 metri di lunghezza (coda compresa) e pesare fino a 200 libre! L'astrofisico femmina NON ha la coda.
  • La laurea in astrofisica in realtà non esiste, è un meccanismo creato dallo stato italiano per riunire e catturare in un sol colpo centinaia di futuri astrofisici.
  • La pelliccia di astrofisico indiano è più costosa di quella di europeo, data la legge indiana a favore di questa specie rara.
  • Il WWF ha asserito in un comunicato stampa di voler adottare la figura dell'astrofisico come nuovo logo non appena si saranno disfatti dell'odioso Panda.

[modifica] ♪♪♪ Note ♪♪♪

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Statuto Albertino, comma 18/millemillesimi.
  2. ^ Decreto Balotelli del 2006


Logo Portale scienza.png
L'Universo è bello perché è vario!
Strumenti personali
wikia