Arte Furry

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Renamon - La Creazione.jpg

Anche Michelangelo amava cimentarsi nell'arte Furry

Quote rosso1.png CAPRA CAPRA CAPRA! Quote rosso2.png

~ Furry caprino mentre risponde a Sgarbi
Quote rosso1.png BEEEEEH! Quote rosso2.png

~ Sgarbi in risposta, o era in contrario? Sticazzi

Per dare sfogo creativo, i Furry amano cimentarsi in creazioni artistiche dai gusti piuttosto discutibili. Queste magnifiche creazioni si possono dividere in:

[modifica] Disegni dei Furry

Furry.gif

Tipico disegno Furry leggermente semplificato

Per cercare di far avverare il loro sogno di diventare animali usano fare dei disegni raffiguranti degli sfigati che si trasformano in animali. Tutto ciò per provare una bizzarra gelosia nei suoi confronti.

Questi disegni possono raffigurare tutti gli animali del mondo, dalla A allo zinco, dal Cane a Tua madre, dai Pokemon a Stitch, almeno in teoria. Nella pratica però i furry bramano associarsi esclusivamente ad animali estremamente carini o pericolosi, anche se sono state avvistate anche trasformazioni in Goomba.

Questi disegni hanno sempre le stesse caratteristiche:

  • Le vittime frignano
  • Le vittime mantengono ancora i loro capelli umani con la stessa pettinatura
  • Se raffigurano delle ragazzine, a queste si ingrandiscono le tette fino a esplodere.
  • Se le tette non si ingrandiscono, si moltiplicano (a volte anche se si ingrandiscono).
  • Se invece la vittima è un ragazzino, a questo si ingrandisce il pene.
  • Se la ragazzina viene trasformata in una mucca, questa avrà sia le mammelle sia i meloni
  • I vestiti si strappano, anche se le dimensioni diminuiscono
  • Nel caso di un uomo che diventa una mucca, questa sarà una mucca trans con sia le mammelle sia il pene
  • A volte può succedere che a un uomo, mentre si trasforma, crescano due belle tettone. Così, senza un motivo

[modifica] Racconti dei Furry

Lupofurry.jpg

Esemplare femmina rompe il reggiseno mostrandi segni evidenti di lupus

I Furry usano sfogarsi anche con la lettura di racconti scritti da creature della loro stessa razza.

Solitamente i racconti da furry (facilmente reperibili su deviantART) possono avere come vittime protagonisti più o meno gli stessi dei porno.

Tutte queste storie si dividono in quattro parti.

[modifica] Inizio

Ogni storia inizia con un soggetto del quale non si sa mai niente (nel 99% dei casi si tratta dell'autore), che ha problemi con il lavoro, un adolescente zoofilo o un povero bambino innocente che si trasforma nel suo stesso peluche. A volte ha perso i genitori, a volte ha perso le gambe (problema che si risolve diventando serpenti). Il soggetto può essere qualunque, tanto non importa mai a nessuno di lui.

[modifica] Cause

Queste persone vengono trasformate per diverse cause, come:

  • Iniezione di funghi allucinogeni
  • Maciullamento di un orso grizzly.
  • Bacio/sesso di un animale antropomorfo simile a Britney Spears.
  • Prigione in un canile.
  • Morso da Topolino radioattivo.
  • Visita turistica a Chernobyl.
  • Urinamento in pubblico.
  • Aver detto "Voglio essere un animale, NO SCHERZAVO!"
  • Aver ascoltato Licia Colò (non fatelo mai)
  • Complotto militare
  • Aver desiderato un animale domestico e aver detto che vi sareste occupati di lui e che sareste stati come una persona sola.
  • Essersi iniettato per sbaglio il vaccino contro la peste bubbonica che era destinato alle cavie
  • Peluche che prendono il controllo del loro padrone
  • Costume di Carnevale/Halloween talmente stretto che si fonde con il corpo
  • Acido corrosivo

[modifica] La TRASFORMAZIONE

Lugia.jpg

Una delle tante fantasie sessuali dei Furry

Il punto del racconto più interessato dai furry, sono sempre descritti in modo poetico e letterario, spesso conditi con frasi del tipo "La spina dorsale si allungò", "La faccia si allungò", "La pelle cambiò colore", "Le dimensioni diminuirono e si perse nelle sue mutande enormi/i vestiti si strapparono per l'aumento delle dimensioni e il protagonista dovette dire addio al suo pigiama da 500€" e sopratutto "Le tette si ingrandirono fino a esplodere". Può essere diviso secondo alla lunghezza in:

[modifica] Trasformazione lunga

Un mattino Tizio si guardò allo specchio. Scoprì che era cresciuto un pelo di un cane. E in seguito cresce un altro pelo, e poi un altro pelo, e poi un altro pelo, e poi un altro pelo, e poi un altro pelo, e poi un altro pelo, e poi un altro pelo, ecc.

[modifica] Trasformazione normale

Un mattino Tizio cominciò a trasformarsi, il suo naso stava diventando quello di un cane, la sua coda era quella di un cane, il suo pelo era quello di un cane, le sue zampe erano quelle di un cane e le sue orecchie erano quelle di un cane. Era diventato un cane.

[modifica] Trasformazione breve

Un mattino Tizio scoprì di scondinzolare, di abbaiare e di amare la pancetta, era diventato un cane.

[modifica] Trasformazione molto breve

Da uomo a cane.

[modifica] Finale

Link twilight princess.png

Secondo i Furry Twilight Princess sarebbe dovuto finire così.

A questo punto il protagonista sarà costretto a grattarsi via le pulci per tutta la vita, e quindi generalmente continuerà la propria vita in sette modi diversi:

  1. Il protagonista non aveva amici, quindi a nessuno importerà di lui e potrà ruminare in pace
  2. Dopo la trasformazione i genitori e gli amici guarderanno il protagonista e lo tratteranno come se nulla fosse mai successo continuando a pensare che sia ancora umano nonostante la coda e le squame, evidentemente avranno fumato qualcosa di troppo.
  3. Dopo la trasformazione i genitori tratteranno il protagonista come se fosse stato animale fin dalla nascita e penseranno che è sempre stato il loro animaletto domestico dolce e peloso. Il protagonista all'inizio sarà confuso e penserà che era solo un sogno, poi gli verrà in mente che forse era sempre stato un cane che sognava di essere umano, poi se ne fregherà di tutto e si mangerà i resti della cena.
  4. La testa della vittima si riempie degli istinti predatori e omicidi di un topo gigante e si dimenticherà di tutto, se tutto va bene si mangia i genitori, se no si mangia anche la tipa.
  5. Il protagonista si tuffa nel mare felice di essere diventato un animale obeso, i parenti si preoccuperanno per il protagonista chiamando detective e suicidandosi, ma al protagonista non importerà di niente. Tanto ci sarà un bel pescione con gli airbag ad aspettarlo.
  6. Quella più reale, il protagonista si accorge che quella tonnellata di pelliccia e la sua futura vita da quadrupede non fanno per lui. Piange, piange, piange e piange all'infinito. Cercherà di farsi riconoscere, ma non ci riuscirà. Non importa se sa ancora parlare e scrivere e i genitori sono disperati per l'apparente scomparsa del figlio, non lo riconosceranno comunque. Tutto va a finire con in protagonista che si suicida buttandosi dal pianterreno o schiacciato da un automobile. Ovviamente in caso di animali grossi muore anche l'autista.
  7. Grazie a un esplosione nucleare il protagonista diventerà PINGUINOMAN, CRICETOMAN, SCIMMIAMAN O SPIDERMAN. E avrà il potere di diventare un animale e ritornare normale quando vuole e sconfiggere la criminalità. Tipico finale da furry otaku.
  8. Il protagonista riesce a farsi riconoscere e ridiventa normale. Nonostante sia il finale più amato tra i comuni ignoranti, i furry lo odiano. Per questo non si vedrà mai un racconto furry finire in questo modo, se no non è da furry. Non per niente ho appena detto che i finali erano solo sette.


[modifica] Yiff

Puzzle-papocchio.png
Questa sezione è incompleta o troppo corta. È probabile che il suo autore abbia pippato troppi gatti e sia svenuto prima di completarla. Se puoi, contribuisci adesso a migliorarla secondo le convenzioni di Nonciclopedia.

Lo Yiff accade quando il Furry diventa porno sul serio.

Si dice che il nome previene dal suono di una volpe che fa sesso mentre starnutisce portando un turbante.

Ma esaminiamo a fondo la questione. Lo Yiff mostra scene di amplissima sessuali tra personaggi antropomorfi. La cosa interessante è che nello Yiff non esistono problemi riguardo all'appartenenza della specie, anzi.

Strumenti personali
wikia