Apocalyptica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...


Beavis e Butt-head headbanging.gif
Heavy Metal!

Questa voce contiene metallo. Si sconsiglia la lettura a donne incinte, bambini e gente troppo sensibile. Per non procurarsi contusioni craniche, evitare l'headbanging davanti allo schermo!
Apocalyptica eicca toppinen.jpg

Eicca colto da un istinto omicida.

Quote rosso1.png ... Quote rosso2.png

~ Il testo dell'ultimo pezzo degli Apocalyptica
Quote rosso1.png Andate a lavorare, crrretini!! Quote rosso2.png

~ Antonio Vivaldi su Apocalyptica
Quote rosso1.png Beh, meglio di niente... Quote rosso2.png

~ Metallaro in cerca di sfoghi dopo Load dei Metallica

Gli Apocalyptica, noti anche comi "quelli che fanno i pezzi degli altri col violoncello", sono una band di adescatori online che si dedicano alla musica classica nel tempo libero, chiamandola metal per alleggerire la frustrazione.

[modifica] Le origini

Il gruppo nasce nella rigogliosa cittadina di Qwertyuiop, nel nord della Groenlandia, grazie a una cospirazione tra Odino e Beethoven (il cane). La prima (e ultima) formazione è composta da:

  • Eicca Toppinen – violoncello
  • Altri tre/quattro sfigati di cui nessuno ricorda il nome, fatto sta che suonano tutti il violoncello
  • Un batterista che non aveva niente da fare e ha deciso di dare un po' di vitalità ai loro pezzi, più per pietà che per vocazione – batteria
  • Un tizio che mostra il cartello "applausi" alla fine di ogni pezzo
  • Sale quanto basta

Ex componenti:

  • Antero Manninen – ...
  • Max Lilja – Piffero

Quando Eicca Toppinen, celebre playboy stupratore di quattordicenni, tornò dal suo viaggio alla ricerca del Mago di Oz, raccontò ai suoi amici Paaaavo, PPerrtttu e Mirko di come questi gli avesse insegnato a suonare la viola. Fu da quell'episodio che i quattro decisero di mettere su un quartetto di ottoni. Non avendo i soldi per gli stumenti, intagliarono quattro clavicembali dalla trave portante della baracca di Eicca. Fu così che nacquero "The Oz's Brothers", un nome con una pronuncia che da sola fa rabbrividire un orso grizzly in preda a coliche renali. E fu così che morirono "The Oz's Brothers", poiché tolta la suddetta trave, tre dei quattro componenti rimasero travolti dalla baracca, e il superstite fu trucidato a colpi di lagnate dal padre di Eicca per avergli spallato la casa. E fu così che nacquero gli Apocalyptica (un nome un programma), quattro passanti che adottarono i nomi dei poveri disgraziati e formarono un gruppo con l'intento di fare heavy metal con quattro oboe(o quello che erano).

Inizialmente il gruppo si esibì in un tour in Lapponia finanziato dalla moglie del benzinaio di Ozzy Osbourne. Dopo l'esito fallimentare, i componenti del gruppo si resero conto di essere un branco di incapaci e iniziarono a suonare cover degli Alcoholica e dei Cugini di Campagna.

[modifica] I primi fallimenti

Dopo un primo periodo di successo, gli Apocalyptica incapparono in un reclamo di copyright su una canzone da parte di Bobby Solo. Costretti a prostituirsi per pagare le multe, si fecero crescere i capelli a dismisura. Uno dei membri, Antero Manninen, fu cacciato dal gruppo per essersi rifiutato. Quest'ultimo tuttavia non risentì del gesto dei compagni, poiché alla fine si era anche rotto il cazzo di starsene sempre seduto a pizzicare quelle quattro corde mentre gli altri membri si esibivano in headbanging e incredibili assoli con i loro tromboni. Un altra espulsione fu quella di Max Lilja, voluta dal leader Eicca Turpinen, che si giustificò dicendogli di non avere un nome altettanto strano quanto quelli degli altri. In realtà il gesto fu dovuto all'estrema scarsità di cibo nella loro roulotte e alle divergenze tra i due dopo che Max fu sorpreso ad ascoltare gli String Quartet nascosto in camerino. Neanche stavolta però ci fu alcun problema per il componente cacciato, che trovò subito un posto in un altro gruppo che sapesse valorizzare le sue doti di pifferaio.

Eicca toppinen urlo.jpg

Il frontman in un momento di lucidità.

[modifica] Collaborazioni

Ridotto in povertà, il quartetto di suonatori di ukulele si trovò costretto, per avere visibilità, a chiedere elemosina a vari artisti più affermati sia nel mondo della musica che in quello del commercio di gabbiette per uccelli. Tra gli altri, ad accogliere le loro preghiere disperate furono personaggi come:

  • Dave Lombardo, che diede una botta di vita al gruppo di percussionisti per poi tornare con gli Slayer e lasciarli di nuovo nella disperazione ad ascoltare Chopin.
  • Morgan, che riteneva che i quattro avessero talento. Ma si sbagliava.
  • Mara Maionchi, che riteneva che i quattro fossero bravi ma per me è no. E si sbagliava.
  • Little Tony, grazie al quale la qualità del gruppo non solo non salì, ma precipitò vertiginosamente.
  • Renato Pozzetto, abbassatosi a quei livelli in un momento di crisi con suo marito Cochi.
  • Antonio Vivaldi, al quale si deve la celebre frase pronunciata vedendoli suonare. (Vedi citazioni)

[modifica] Curiosità

  • Gli Apocalyptica hanno deciso di intraprendere nel 2012 una tournee mondiale per dissuadere la popolazione dalle paure della fine del mondo, ma secondo i migliori scenziati italiani, l'effetto sarà solo quello contrario.
  • Gli Apocalyptica suonano il VIOLONCELLO, ma non serve a niente.
Strumenti personali
wikia