Antifiga

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Nota disambigua.svg Oops! Forse cercavi Un gruppo folkloristico tutto italiano?
Quote rosso1.png No grazie, ho già provato una volta Quote rosso2.png

~ Antifiga su una simpatica signorina disponibile a uno scambio di opinioni
Quote rosso1.png Esultiamo perché, con il nostro lavoro, siamo riusciti a debellare la promiscuità! Quote rosso2.png

~ CCSG su antifiga

Antifiga: (agg.) "persona o oggetto inanimato con caratteristiche tali da allontanare le donne"; (sost. maschile) "chi o colui che non chiava e non può chiavare". Da sottolineare l'uso al sostantivo, oltre che come aggettivo qualificativo. (sost. scient.) "sottospecie umana che grazie ad alcune particolarità morfogenetiche, psicologiche e sociali, si rende non atto all'attività riproduttiva. Lat. Antifiga sapiens."

[modifica] Classificazione

Nella classificazione del soggetto è importante non confondere l'antifiga col più comune e diffuso morto di figa. La differenza è visibile, agli occhi di un osservatore attento, per la presenza delle branchie dietro le orecchie.

[modifica] Il quesito fondamentale dell'antropologo: antifiga o morto di figa?

La questione è annosa e dibattuta da tempo negli ambienti scientifici. Tuttavia recentemente la letteratura scientifica si è trovata d'accordo sui seguenti punti:

  • il morto di figa adotta atteggiamenti volti, nelle sue intenzioni, a cercare di attirare a se la donna; al contrario l'antifiga è totalmente estraneo a questa logica di interazione umana
  • spesso l'antifiga, al contrario del morto di figa, potrebbe ottenere quello che gli umoni vogliono, con semplici e piccoli mutamenti della sua persona
  • semplicemente l'antifiga vive in un mondo tutto suo, e non si vergogna di girare con le espadrillas in galleria a Milano, o al sabato sera in discoteca.

[modifica] Organizzazzione sociale

Re e Dio degli antifiga è Reinhold Messner, persona che al contrario delle precedenti merita tutta la nostra stima. Egli infatti è antifiga per fenomeni contingenti, più che per essenza.

[modifica] Comportamento sociale

Normalmente l'antifiga allontana col suo influsso malefico la figa.

In casi particolari, tuttavia, l'antifiga può essere potenzialmente atto alla chiavata: anche in questi casi riesce comunque, grazie alle sue doti naturali, a sottrarsi alla stessa.

L'antifiga è un essere curioso, infatti per quanto possa essere espansivo o loquace, all'avvicinarsi della figa, egli tace e utilizza l'influsso malefico, rivelando la sua vera natura. Come il suo Dio Re, anche nell'eventualità che sia sprovvisto della mitica barbazza, quando una figa è intenzionata a dargliela, parlargli, o semplicemente interagire, l'antifiga sbotta in dialetto altoatesino (anche nel caso sia terrone ): "No grazie, già profato una volta". Tuttavia si sollazzerà da solo poco dopo.

A differenza dei gay egli desidera la figa e sarebbe pure disposto a divenirne schiavo.

L'osservazione di questo essere si rivela molto interessante per il naturalista come per il chiavatore. Entrambi ne ricavano profondi insegnamenti.

[modifica] Peculiarità, elementi distintivi e tratti caratteristici dell'antifiga

Cose prettamente antifiga:

Monociglio.jpg

"tipico esempio di monociglio e antifiga"

[modifica] Test dell'antifiga

Per capire se anche tu sei un antifiga, prova a rispondere alle seguenti domande:

  • chiavi meno di una volta a settimana (media aritmetica annuale)?
  • passi più di 2 ore al giorno sul computer?
  • godi di una notevole ipertrofia muscolare al braccio destro (nel caso tu sia destrorso)?
  • la tua politica nell'igiene personale è simile a quella di un carcerato emo? (ossia vietata la doccia)
  • hai la barbazza come Reinhold Messner?
  • pensi che le donne vadano rispettate?
  • ne sai di informatica, ovvero riesci ad aprire il Task Manager di Windows?
  • studi ingegneria?
  • hai mai sentito parlare di Dungeons & Dragons?
  • hai molte amiche? Sì? Allora non sei antifiga, ma probabilmente gay.

Più di 3 risposte sì denotano la tua appartenenza alla specie Antifiga Sapiens. Sappiti regolare.

Strumenti personali
wikia