Anna La Rosa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Giorgio Armani.jpg
Anna La Rosa si sente un povero personaggio famoso ignorato.
Modifica la pagina e contribuisci a rafforzare la sua autostima.

P.S.: Se vuoi conoscere gli altri stub relativi alle biografie, vai qui.

Adriana Lima 2.jpg
Annalarosa06.jpg

La mejo topa del Regime democratico-televisivo, la spregiudicata Drag Queen del Transatlantico parlamentare! Si noti il capezzolo, prorompente e volitivo, che tende a guizzar fuori dall'abito da sera della nostra Vamp...

Quote rosso1.png Quanto me la farei sul cofano della mia Ritmo... Quote rosso2.png

~ Giorgio Napolitano su Anna La Rosa
Quote rosso1.png È prosperosa e bene in carne almeno quanto un elefantino africano di sei mesi Quote rosso2.png

~ Ignazio La Russa su Anna La Rosa
Quote rosso1.png Le calze a rete di Anna La Rosa sono autoreggenti... io lo so! Quote rosso2.png

~ Clemente Mastella su Anna La Rosa


Anna La Rosa (conosciuta anche col nome d'arte di Anna la Garofana, in quanto ex odalisca alla corte di Gianni De Michelis) è una vecchia gloria del porno legale e ha fatto parte dei cast di film interpretati da Ilona Staller, Furia cavallo del West (re dell'animal sex) e dall'eclettica Madre Teresa di Calcutta. Dopo questa gloriosa parentesi si è dedicata al suo unico vero amore, il giornalismo dilettante e l'uso privato della Tv pubblica.

[modifica] Biografia

Attempata salottiera televisiva nata a Gerace (RC) il 1 giugno del 1955 d.C., si scoscia ancora davanti alle telecamere, cercando di evidenziare il più possibile reggicalze e monte di Venere. La caratteristica più innovativa dei suoi programmi è che chiunque può essere invitato a parteciparvi, purché faccia un regalino a lei o ai suoi amici. Di fatto Anna La Rosa è la vera pioniera del "pedaggio televisivo", dove il tempo in cui soggiorni nel suo salotto è direttamente proporzionale all'entità del regalo.

Annalarosaslip.jpg

Un'altra bella immagine che mette in luce le doti della cara Anna.

Giornalismo
Ovvero, come farsi i cazzi degli altri senza sembrare guardoni o maniaci.

Giornali Giornalai Tele-giornalai Gli strumenti del mestiere
Clicca su una categoria per espanderla.
Strumenti personali
wikia