Ammuntadore

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Ammuntadore.jpg

Un Ammuntadore ripreso dalle telecamere all'infrarosso di Mistero.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
La pagina Ammuntadore presente su Wikipedia è faziosa e illiberale. Questa no.
Quote rosso1.png Beh, con questo nome avrebbe potuto fare anche di peggio! Quote rosso2.png

~ Glottologo continentale su Ammuntadore.

Ammuntadore, con l'accento sulla dòre: contrariamente a quanto potrebbe concepire la mente malata di un maniaco sessuale, con questo termine si indica un mostro della mitologia sarda che sta sullo stomaco a parecchie persone, nel vero senso della parola, poiché ha la cattiva abitudine di poggiare il suo vasto e adiposo culo sull'addome di ignari dormienti. Oltre alla maleducazione insita in tale gesto, esiste il rischio concreto di morire per soffocamento e di ritrovarsi col letto sfondato, con conseguenti spese di riparazione a carico del malcapitato.
Ogni materassaio della Sardegna tiene in bottega un'immaginetta dell'Ammuntadore e gli sacrifica regolarmente un letto a due piazze ogni mese.

[modifica] Cenni storici

Giulia Ducas crociata.jpg

Ah... l'Ammuntadore è solo ed esclusivamente di sesso maschile.

Il termine "Ammuntadore" deriva dal verbo ammuntare, che significa avere un incubo, che infatti è detto ammuntadura. Dunque in italiano si potrebbe rendere con "incubatore": in effetti la posa assunta dalla creatura ricorda quella del pinguino che cova l'uovo, cioè funge da incubatrice. Allo stesso modo, l'Ammuntadore sembra svolgere la funzione di incubatrice dello stronzo che sta sotto di lui. I motivi che lo spingono a far ciò sono probabilmente da ricercarsi nella stronzaggine intrinseca dell'essere umano. Si può concludere che l'Ammuntadore sia animato da un profondo senso etico durante lo svolgimento della sua mansione.

Pare che gli antichi Romani avessero a che fare con un'entità simile detta Incubus, di cui esisteva anche l'equivalente femminile, detto Succubus. La presenza di quest'ultimo doveva essere più gradita rispetto al suo corrispondente maschile, tanto da condurre al divorzio parecchie coppie collaudate.
In realtà le prime notizie su questo rompicoglioni notturno risalgono ai tempi in cui Matusalemme fu chiamato al servizio militare, che svolse a Perdasdefogu.
Interpretando in un certo modo alcune incisioni trovate all'interno del nuraghe Gan'e Coddàre[1], sito in località Ponetiamòdde[2], sembrerebbe che l'Ammuntadore si presentasse alle sue vittime senza distinzioni di sesso o età, l'unica condizione da rispettare era dormire in posizione supina, anche perché dormire in posizione prona, oltre che scomodissimo, può indurre in tentazione chiunque.
L'Ammuntadore è senz'altro più antico rispetto all'Incubus, lo dimostra anche l'ordine alfabetico: la A viene senz'altro prima della I, anche nell'alfabeto farfallino.

[modifica] Caratteristiche

Tizio sdraiato a letto con pollo arrosto sull'addome.png

A volte è solo colpa di un'indigestione.

Anche se in casa ci sono letti liberi, è matematico che l'Ammuntadore ne scelga sempre qualcuno occupato, almeno fino a prova contraria: fino ad ora non risultano casi di letti vuoti che abbiano denunciato la presenza di un peso invisibile ed opprimente sui loro stomachi. L'Ammuntadore è attivo durante le ore notturne e dorme di giorno.

È assai controversa la testimonianza resa dallo psicologo-veterinario Efisio Carrazzolu, che afferma di aver tenuto in analisi per diverso tempo un Ammuntadore che riceveva le visite di altri Ammuntadores durante il sonno. In seguito il dottor Carrazzolu si è sciroppato tre mesi dietro le sbarre per possesso illegale di idiozia dopo aver leccato un rospo messicano, ma ha sempre proclamato la sua buona fede. Ultimamente è stato visto lavare i vetri ai semafori col frullato di banane.

Chi riceve la visita dell'Ammuntadore se ne rende conto durante lo stato di dormiveglia, quando inizia ad avvertire una sensazione di peso opprimente, difficoltà respiratorie, palpitazioni, aumento della pressione arteriosa, sensazione di panico e di morte imminente. Il soggetto a questo punto, sempre in dormiveglia, apre gli occhi e vede nell'oscurità una spaventosa figura ansimante sopra di sé: se prova a toccarla riceve una bacchettata sulle dita; se prova a gridare la voce gli si strozza in gola, e riceve uno sputo in bocca. Subentra quindi un profondo stato di shock e allora i casi possono essere due:

  • si tratta davvero di un Ammuntadore: il soggetto si sveglia e pian piano riprende i contatti con la realtà, i sintomi sgradevoli scompaiono e dopo una pisciata liberatoria si può anche riprendere a dormire;
  • si tratta di un infarto del miocardio e il soggetto non solo non si sveglia più, ma nel giro di poche ore inizia anche ad emettere un fetore pestilenziale.

[modifica] Avvistamenti

L'incubo di J. H. Füssli.jpg

L'Ammuntadore immortalato su una bella manza teutonica.

Quote rosso1.png L'ammuntadore si può facilmente accostare alle esperienze della paralisi nel sonno accompagnata da allucinazioni ipnagogiche. Quote rosso2.png

~ Gli scettici si annidano ovunque[3].

Coloro che ricevono una visita dell'Ammuntadore lo descrivono più o meno allo stesso modo: durante la fase di dormiveglia il soggetto può vedere ombre sinistre e figure destrorse nell'oscurità. La figura dell'Ammuntadore è nota anche al di fuori della Sardegna: numerose apparizioni si sarebbero verificate un po' in tutto il mondo. L'Ammuntadore ama viaggiare ed è facilmente riconoscibile: si sposta a bordo di una vecchia 127 Sport azzurra, targata NU e con le tendine raffiguranti Marilyn Monroe montate sul lunotto. Per raggiungere il continente si serve esclusivamente di traghetti Tirrenia. Una volta è stato visto fare la spesa all'Esselunga di Vergate Sul Membro, dove ha comprato due pacchi di spaghetti, una bottiglia di passata rustica e del basilico surgelato. Ha pagato dopo aver esibito la sua CartaFidaty e ha controllato minuziosamente quanti punti-fragola aveva accumulato. Ha litigato con la cassiera sostenendo che i punti non gli erano stati accreditati. Quella notte stessa la cassiera ha dovuto prendersi due Alka-Seltzer.
L'Ammuntadore ha fatto causa all'Esselunga, ma la controversia è ben lungi dall'essere risolta.

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ In sardo: "desiderio di concupiscenza".
  2. ^ "Fatti un bagno freddo".
  3. ^ Fonte.


Denti di mostro superiori.png










Denti di mostro inferiori.png
Strumenti personali
wikia