Amici di Maria De Filippi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Wlady
ATTENZIONE! Questa voce contiene una quantità colossale di STRONZATE prive di qualsivoglia senso.

Cercarne uno potrebbe causare danni neurali irreparabili.

Mrlui
Cilno
ATTENZIONE: CONTENUTO ALTAMENTE TRUZZO!

Quest'articolo è impregnato di truzzità.

Se sei un frequentatore di discoteche e pensi che le frecce della tua macchina abbiano un ritmo irresistibile c'è la possibilità che tu possa riconoscerti in una o più frasi del seguente testo e persino offenderti. Ovviamente, tutto ciò è possibile solo se sei o è presente il membro del branco in grado di leggere (o leggere ad alta voce).
Se invece non fate parte del primo gruppo, vi è la possibilità che questa voce distrugga ogni speranza che riservate nelle generazioni future.
Insomma, consultate ciò che segue a vostro rischio e pericolo.

Cilno reverse
Marco carta

Il vincitore della settima edizione

Quote rosso1 Siamo tutti un po' Amici di Maria Quote rosso2

~ Kate Moss su Amici di Maria
Quote rosso1 Non avrei saputo fare di peggio, giuro! Quote rosso2

~ Maurizio Costanzo su Amici di Maria
Quote rosso1 Tutti in blocco li prenderei, li butterei in mare e li farei nuotare fino a Ibiza. Poi metterei intorno coccodrilli e bombe per non farli uscire più e poi gli butterei da mangiare con l'elicottero pane e acqua come facevano con i carcerati una volta. Quote rosso2

~ Pino Scotto enuncia la sua ammirazione per Amici di Maria
Quote rosso1 Voglio calore sulla mia pelle Quote rosso2

~ Emma Marrone protesta con l'amministratore di condominio per i termosifoni che non funzionano
Quote rosso1 Un Trullallero rullallà per te, due per me, in tutto fanno tre! Quote rosso2

~ Pierdavide Carone impara la matematica
Quote rosso1 Sono solo una piccola briciola! Quote rosso2

~ Annalisa Scarrone enuncia la più grande verità sui rifiuti prodotti dalla trasmissione nel panorama musicale italiano
Quote rosso1 Certo che sono amico di Maria! Quote rosso2

Amici di Maria De Filippi è un rituale iniziatico officiato (guarda un po') da Mario De Filippi, nel quale compaiono solamente amici di Maria De Filippi, nonché una nota congregazione di tossicodipendenti incalliti e del tutto estranei a ogni tentativo di disintossicazione.

[modifica] Descrizione

Il rituale, originariamente intitolato Saranno famosi?, poneva una domanda di grande interesse e riflessione a coloro che riuscissero a guardarlo per più di cinque minuti. Il rituale iniziatico consiste nel prendere dei ragazzi da altri programmi; questi devono superare delle alquanto misteriose prove d'esame nelle grandi arti del lancio del coriandolo, della preparazione d'una pizza e del gestire un'asta pubblica. Divenuti così concorrenti, i malcapitati ragazzi dovranno subire fustigazioni perenni all'interno di uno studio televisivo situato nelle alte vette del Tibet. I ragazzi che resisteranno fino alla fine del rituale, che può durare anni, potranno diventare famosi diventando altri funzionari di imprese non-profit o deputati al parlamento italiano.

[modifica] Storia

Amici di maria

Il logo scartato del programma.

Il rituale era inizialmente condotto dal sempregiovane Daniele Bossari, ma fu sostituito con un alieno che si fa chiamare Maria De Filippi: in realtà, esso è un essere totalmente inutile, neanche troppo camuffato. Siccome il titolo Saranno Famosi o Saranno solo Pezzenti? era già stato usato in precedenza per un telefilm americano (un autentico squallore; mica come i celeberrimi prodotti italiani), l'autore del format (inizialmente usato negli USA dal senatore McCarty come strumento di tortura per i "comunisti") aveva contratto un grosso debito per prestazioni fornitele dalla ditta "de Filippi & Costanzo" e all'epoca Maurizio Costanzo era i direttore di Mediaset, hanno cambiato il titolo del rituale in Amici di Mario De Filippi. Chicco Sfrondini (autore, rompiballe, preside, coreografo, donna delle pulizie, psicologo per animali, psichiatra per animali, pubblico, asta per il microfono, checca di lungo corso) aveva suggerito di togliere "De Filippi" e lasciare solo "Amici di Maria"; magari con una bella foglia come logo.

"Amici di Maria De Filippi" è un rituale estremamente educativo, premiato dalla critica, in quanto affronta temi di dura attualità come, per esempio, la punta e l'arco plantare che deve essere sviluppato in una ballerina con il deretano grosso.

Senza la televisione, gli amici di Mario De Filippi sarebbero solo un gruppo di fattoni a Co.Co.Pro. per l'attività marginale di vendita al dettaglio e consegna a domicilio della ditta "da Maria, e che... maria" presso deputati e maggiorenti.

[modifica] Personaggi Storici

Blackie Lawless

Il vero volto di Gayson a 17 anni.

Garrison south park 1

Garrison oggi.

  • Garrison (o meglio detto Gayson): l'insegnante di danza moderna. "Yeah! Yeah! Prendi la cintola e sculetta un po'! Il mio accento americano è terribilmente da gay". Sin dalla prima edizione ha saputo commuovere milioni di telespettatori per i suoi pianti facili ricchi di sentimento, per le cretinate più cretine che esistano.
  • Kledi: noto scafista di clandestini giunto in Italia dall'Albania e sfuggito per miracolo ai controlli.
Scafista

I colleghi scafisti di Kledi che fuggono.

  • Il Pubblico: figura leggendaria e semidivina, è dotato di capacità di parola, ma non di pensiero. Il Pubblico usa intervenire in momenti casuali del rituale per criticare aspetti casuali dello stesso: dai concorrenti al conduttore, dagli insegnati allo studio, dalla donna delle pulizie alle telecamere ad altri componenti del Pubblico, il tutto col beneplacito del re di Frosinone e del sindaco di Australia.
  • Platinette: ammasso di ciccia informe e imparruccata; con la sua voce da omosessuale mancato, critica i partecipanti al rituale.
  • Alessandra Celentano: detta "la classica strega" è l'arpia che tenta ogni volta di stuprare il figo e uccidere qualsiasi forma di non ballerina si presenti al rituale.
  • Maura Papa(ro): reincarnazione di Giovanni Paolo XXIII, non perde l'occasione per metterlo nel culo alla Celentano.
  • Michele Villanova: spocchioso insegnante di danza classica, noto per i suoi bellissimi racconti su come Biancaneve ha ballato davanti ai sette nani, mentre Grimilde le dava la mela.
  • Luca Jurman: reincarnazione di mastrolindo lobotomizza[1] parte degli amici e li sottomette ai suoi voleri. Essi saranno fino a fine rito totalmente a lui ubbidienti e fedeli.
  • Anbeta: nota ballerina stranota per la sua loquacità: si dice addirittura che in una puntata abbia detto una parola[2]. Va anche detto che balla abbastanza bene per poter star zitta e avere schifo del posto ove è costretta a lavorare[3]. Molti comunque ritengono che sia capace di passare attraverso le fessure delle finestre, e volatilizzarsi al primo spiffero d'aria.
  • Il figo di turno: non è un vero e proprio personaggio storico, dato che questa importante carica all'interno del programma è stata ricoperta da molte persone. Il figo di turno è la persona più stupida, più convinta, più idiota, più votata, più criticata, più ripresa, più truzza, più con il crestino, più effemminato, più arrapante per Gayson del programma. Di solito è lui che vince.
  • Lo Sfigato: è notoriamente riconosciuto che all'interno di ogni serie debba esserci necessariamente un esemplare di Raccomandatus Incapacis, il quale deve focalizzare su di sé le attenzioni dell'esemplare Gayson sopra citato. Questo perché la sua incapacità riconosciuta da cani e porci è per lui forma di talento innato e fonte di orgoglio nei confronti del proprio lavoro (se qualcuno fosse interessato, può consultare la famosa opera scritta dal tizio, in collaborazione con il noto coreografo francese Jule Césàr: De Ballo Gallico, antologia riguardante la danza risalente al periodo della nascita di Gayson). L'esemplare Incapacis si divide in due categorie, a seconda del sesso (le quali indicano la loro futura professione al di fuori dell'accademia): la Shampista e il Cassiere, di cui la scuola fornisce il diploma.
  • Il plenipotenziario di Maria - Distaccato, freddo come un serpente. (o, almeno, per chi ci crede...)*: Sembra la principessa du Guermantes all'Opera..."Simile a una dea suprema che presiede da lontano ai giochi delle divinità inferiori, la principessa era volutamente rimasta un po' sul fondo, su un divanetto laterale, rosso come uno scoglio di corallo, accanto a una vasta riverberazione vitrea che era probabilmente uno specchio e faceva pensare alla sezione perpendicolare, liquida e oscura praticata da un raggio di luce nel cristallo abbagliato delle acque." Trasfigurazione della sua datrice di lavoro... Guardando le vacche già vede le bistecche...! (intelligenti pauca).

[modifica] Normale svolgimento di una puntata di Amici

Ecco la puntata-tipo di Amici di Maria de Filippi:

  • Sigla: stacchetto musicale;
  • Urla e grida dei fan;
  • Grida e schiamazzi per l'entrata di Mario De Filippi;
  • Un insegnante critica uno studente a caso (dopo aver fatto la conta);
  • Lo studente si mette a piangere;
  • Gli altri studenti arrivano come rinforzo per lo studente preso di mira;
  • Altre grida e altre urla;
  • Garrison si scontra con l'insegnante che ha preso in giro l'alunno;
  • Garrison piange (ovviamente);
  • Garrison piange ancora;
  • Garrison piange e ha rotto le palle;
  • Pianto generale dei concorrenti;
  • Garrison muore (magari);
    Melrose place

    Telefilm in cui tutti si vogliono bene, che ha ispirato il clima pacifico di Amici

  • Pianto generale del pubblico;
  • Qualche babbiona del pubblico sbraita contro i ragazzi;
  • Nostro festeggiamento;
  • Chicco bacia la Celentano;
  • Chicco si eccita;
  • Alessandra si mette a ballare sul cubo con Grazia di Michele;
  • Alessandra si spoglia: tutti svengono;
  • Platinette balla con Kledi, ma gli cade sopra e quest'ultimo muore;
  • Uno studente tenta di commuovere il pubblico: inizia a cantare una canzone di Tiziano Ferro, nonostante i rimproveri di Mario De Filippi;
  • Il pubblico si commuove nuovamente;
  • Maria inizia a dire pubblicità ripetutamente finché le viene un infarto;
  • Riprende la puntata;
  • Urla;
  • Pianti;
  • Chicco sbatte continuamente la testa contro il megaschermo nascosto dietro l'orchestra;
  • Inizia la I guerra di Amici: squadra blu e squadra bianca ricorrono all'uso di kalashnikov;
  • Klaus Davi entra nella scuola;
  • Pianti e urla;
  • Urla e pianti;
  • Pianti, urla, urla, pianti;
  • Platinette ha un infarto;
  • Entra Kledi, misteriosamente resuscitato;
  • Grida;
  • Il pubblico fustiga un allievo;
  • Il Padre Eterno rianima Platinette;
  • Entra un ospite eccezionale: Mariottide, con Billy Ballo che si fa Maria De Filippi;
  • Pianti;
  • Gigi D'Alessio gira un film porno nel centro dello studio con un maiale, un computer, l'uomo degli applausi, una lampada e Anna Tatangelo;
  • Nostro momento di depressione;
  • La discussione tra l'insegnante e lo studente prosegue in mezzo al menefreghismo generale;
  • Platinette tira una scoreggia e muoiono quasi tutti;
  • Sempre facendo la conta, uno studente a caso viene rispedito a casa;
  • Pianti;
  • Urla;
  • Bestemmie delle fungirl che sbavavano dietro allo studente eliminato;
  • Pianti dei compagni di squadra;
  • Urla di gioia e gestacci dei concorrenti della squadra opposta;
  • Rissa tra le due squadre;
  • Platinette si butta a bomba sulla rissa per fermarla;
  • Tutti muoiono;
    Assurancetourix

    L'ultimo vincitore della sfida canora.

  • Qualcuno a caso resuscita;
  • Urla;
  • Pianti;
  • Sigla finale: stacchetto dei pochi sopravvissuti;
  • Per alzare l'audience (e non solo), Chicco fa uno strip-tease sul banco degli insegnanti;
  • Grida;
  • Urla;
  • Gli allievi della scuola tirano coca;
  • Urla;
  • Grida;
  • Pianti;
  • Ancora urla;
  • Ancora pianti;
  • Platinette rutta;
  • Mario si prende la pillolina giapponese per farla ritornare donna sennò quando balla gli si vede la tenda canadese;
  • Si ritorna la prossima settimana.

[modifica] Tipico guanto di sfida

Wikiquote
«Però scusa Maria, io volevo dire una cosa prima di fare la sfida di canto, a Jonathan e a Kevin, che, l’altro pomeriggio stavamo provando e hanno fatto delle battute cioè veramente stupide sulla sessualità di una persona, sulla mia sessualità, la tua, cioè, per me non significa niente, vo…non vuol dire niente, qui siamo qui per ballare, per far vedere quello che abbiamo dentro, per far sentire come cantiamo, come balliamo, come recitiamo…e, guarda, l’esempio è stato l’anno scorso con Agata che veramente era un angelo, io mi sono emozionato quando ballava, e tutta la menata del…del collo del piede grande, cioè, secondo me non deve contare, conta come…quello che dai, conta come balli! Secondo me non…è assurdo, come parlare della sessualità di una persona, cioè… non deve interessare. A parte che a me piace molto il cazzo.»
(Concorrente anonimo ad Amici)

[modifica] Rifiuti generati dalla trasmissione

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ rimuove l'ultimo neurone
  2. ^ secondo molti però è solo una leggenda messa in giro dalla stessa Mario per nascondere il fancazzismo della ballerina
  3. ^ deve ancora pagare a Kledi la traversata Albania-Italia


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo